none
malfunzionamento software lim

    Question

  • Buongiorno,

    da un pc con windows Xp, il software della lavagna interattiva (oliboard) funziona solo con l'account di amministratore, sia locale che di dominio, mentre con gli account di dominio (windows server 2003) è impossibile utilizzare il software. l'errore è "software destroy". Cosa posso fare per risolvere il problema? Tutti gli altri software installati funzionano correttamente. grazie

    Thursday, October 18, 2012 6:02 AM

Answers

  • Si, ti confermo quello che hai scritto. Ovviamente non è la soluzione ideale in quanto l'utente la fa da padrone e non solo lui... (leggasi se sei loggato come amministratore i vari virus, worm e compny hanno una marcia in più per infettare...).

    Visto che il 3D è concluso, se vuoi segnala le risposte che ti hanno aiutato cosi altri utenti possono usufruire delle indicazioni.

    Saluti

    Nino 

    • Marked as answer by nettuno1964 Thursday, October 25, 2012 10:23 AM
    Thursday, October 25, 2012 8:20 AM

All replies

  • Buongiorno, per prima cosa mi rivolgerei al produttore chiedendo se per l'utilizzo di quel software è necessario avere diritti amministrativi (brutta cosa...). Un'altra prova che potresti fare è quella di assegnare diritti di lettura scrittura alle cartelle interessate dall'utilizzo del software.

    Saluti

    Nino

    Thursday, October 18, 2012 6:07 AM
  • sul cd del software è espressamente indicato per windows xp e win7. Mi sono dimenticata di specificare che con i pc dove c'è  win7 gli account di dominio funzionano.

    Per quanto riguarda le tue indicazioni le prove che ho fatto sono le seguenti:

    1)  alle cartelle interessate ho dato i diritti  a everyone full controll e successivamente ho aggiunto un account di dominio dando anche a lui full controll. Ma non è servito.

    Ho trovato sulla rete un programma free che sembra "sblocchi" gli account di dominio e permette il funzionamento del software, ma diffido un po' di queste soluzioni anche perché non è  chiaro quali siano le "ricadute".

    altri suggerimenti?

    grazie 


    Thursday, October 18, 2012 10:37 AM
  • sul cd del software è espressamente indicato per windows xp e win7. Mi sono dimenticata di specificare che con i pc dove c'è  win7 gli account di dominio funzionano.


    Il fatto che sia specificato il sistema operativo non implica che possa funzionare con utente senza privileggi amministrativi

    Ho trovato sulla rete un programma free che sembra "sblocchi" gli account di dominio e permette il funzionamento del software, ma diffido un po' di queste soluzioni anche perché non è  chiaro quali siano le "ricadute".

    altri suggerimenti?

    grazie 


    Fai bene a non fidarti.

    A livello di test aggiungi l'utente di dominio tra gli utenti locali e mettilo nel gruppo Power User. Aggiungi i permessi di scrittura alla cartella Windows\System32, in genere aiuta.

    Saluti

    Nino 

    Thursday, October 18, 2012 11:34 AM
  • ho fatto come mi ha indicato, ora accedendo come utente di dominio l'applicativo si avvia, ma non termina la procedura in quanto indica come mancante la dll: msvcr100.dll

    grazie

    Tuesday, October 23, 2012 6:31 AM
  • ho fatto come mi ha indicato, ora accedendo come utente di dominio l'applicativo si avvia, ma non termina la procedura in quanto indica come mancante la dll: msvcr100.dll

    grazie

    Fai una ricerca per verificare la presenza del file nel PC (anche tra i files nascosti e di sistema) ed esegui la registrazione manuale della dll (regsvr32 c:\...\file.dll)

    Saluti

    Nino

    Tuesday, October 23, 2012 7:09 AM
  • dopo aver eseguito il comando compare:

    C.\winnt\system32\msvcr100.dll è stato caricato, ma il punto di ingresso DllRegistrerServer non è stato trovato. Questo file non può essere registrato. Ho progato ad eseguire Regasm. ma mi dice che non trova il file

    grazie


    Tuesday, October 23, 2012 10:39 AM
  • Prova  a mettere l'utente nel gruppo Administrator locale per capire se è l'installazione bacata oppure ancora problemi di accesso alle risorse.

    Saluti

    Nino

    Tuesday, October 23, 2012 11:28 AM
  • Non so se ho capito bene. all'account di dominio "prova" devo aggiungere, in protezione, administrator locale.

    E' una prova che ho fatto ma non cambia il problema. Ho provato anche ad aggiungere Autenticated Users.

    grazie per la pazienza

    Tuesday, October 23, 2012 12:38 PM
  • Con Administrator locale: Pannello di controllo > Utenti > aggiungi agli utenti locali il tuo utente di dominio e lo aggiungi al gruppo Administrators

    Ti riconnetti con l'utente di dominio e riprovi

    Tuesday, October 23, 2012 12:43 PM
  • Si grazie,

    così funziona.

    un chiarimento. Questa modifica cosa comporta?

    L'utente di dominio continua comunque a  caricare i criteri di gruppo, mentre a livello locale potrà operare come amministratore. Giusto

    grazie

    Thursday, October 25, 2012 7:53 AM
  • Si, ti confermo quello che hai scritto. Ovviamente non è la soluzione ideale in quanto l'utente la fa da padrone e non solo lui... (leggasi se sei loggato come amministratore i vari virus, worm e compny hanno una marcia in più per infettare...).

    Visto che il 3D è concluso, se vuoi segnala le risposte che ti hanno aiutato cosi altri utenti possono usufruire delle indicazioni.

    Saluti

    Nino 

    • Marked as answer by nettuno1964 Thursday, October 25, 2012 10:23 AM
    Thursday, October 25, 2012 8:20 AM