none
XPMODE DOPO 8 APRILE

    Domanda

  • ciao a tutti,

    senza sapere tutto il contesto mi serve un parere.

    ho un azienda con 15 macchine winxp sp3 ( hanno un programma che gira solo su winxp e BASTA)

    premesso che, sia con xp mode o xp normale ci siano i stessi problemi dopo l 8 aprile.

    qual è la meno peggiore delle situazioni secondo voi.

    meglio xp macchina fisica che oltre al gestionale utilizza tutto il resto (office, posta ie etc etc )

    o xp mode che utlizza solo il gestionale e lasciare tutto il resto alla macchina master?

    Grazie per la disponibilità ,

    Marco

    venerdì 4 aprile 2014 10:38

Risposte

  • Sicuramente utilizzando Windows XP su una macchina virtuale dedicata solo all'utilizzo del gestionale si può ridurre l'area di esposizione (eventualmente potresti anche pensare di bloccare con il firewall solo le comunicazioni verso il server del gestionale), inoltre con Windows XP mode potresti addirittura mascherare l'esecuzione dell'applicazione nel contesto virtuale. In ogni caso è solo una soluzione temporanea: consiglia all'azienda di acquistare un nuovo software o un aggiornamento il più presto possibile.
    venerdì 4 aprile 2014 10:58
  • Ciao Marco, alla risposta di Fabrizio Giammarini che condivido in pieno, mi permetto di aggiungere solo un ulteriore livello d'attenzione. Alcuni produttori di software di sicurezza potrebbero (se già non lo fanno...) disattivare il supporto per XP. Quindi potresti ritrovarti con un antivirus (per esempio) che non è più gestito. Quindi meno cose ci girano su e meglio è...

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    venerdì 4 aprile 2014 11:46

Tutte le risposte

  • Sicuramente utilizzando Windows XP su una macchina virtuale dedicata solo all'utilizzo del gestionale si può ridurre l'area di esposizione (eventualmente potresti anche pensare di bloccare con il firewall solo le comunicazioni verso il server del gestionale), inoltre con Windows XP mode potresti addirittura mascherare l'esecuzione dell'applicazione nel contesto virtuale. In ogni caso è solo una soluzione temporanea: consiglia all'azienda di acquistare un nuovo software o un aggiornamento il più presto possibile.
    venerdì 4 aprile 2014 10:58
  • Ciao Marco, alla risposta di Fabrizio Giammarini che condivido in pieno, mi permetto di aggiungere solo un ulteriore livello d'attenzione. Alcuni produttori di software di sicurezza potrebbero (se già non lo fanno...) disattivare il supporto per XP. Quindi potresti ritrovarti con un antivirus (per esempio) che non è più gestito. Quindi meno cose ci girano su e meglio è...

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    venerdì 4 aprile 2014 11:46
  • Grazie ad entrambi,

    è la strada che avevo deciso di scegliere ma è sempre bello avere dei paperi altrui.

    Saluti Marco


    venerdì 4 aprile 2014 16:09