NOTA: alcune risorse elencate nel presente articolo sono disponibili solo in lingua Inglese.


Windows Mobile Logo


 


Introduzione

Windows Mobile è un sistema operativo mobile sviluppato da Microsoft per smartphone e Pocket PC, ma raramente fornito in dotazione sui nuovi telefoni a partire dal 2011. E' basato sul kernel di Windows CE ed apparso per la prima volta come il sistema operativo Pocket PC 2000. E' dotato di un gruppo di applicazioni di base sviluppate con l'API di Microsoft Windows ed è progettato per avere delle caratteristiche ed un aspetto alquanto simile alle versioni desktop di Windows. Le terze parti possono sviluppare software per Windows Mobile senza alcuna restrizione imposta da Microsoft. Alcune applicazioni possono essere acquistate utilizzando il Windows Marketplace per Mobile. I primi dispositivi basati su Windows Mobile erano dotati di uno stilo, che può essere usato per inserire dei comandi toccando leggermente lo schermo. La tecnologia principale di input alla base di molti dispositivi sono stati i touchscreen resistivi che non richiedono uno stilo ed operano con qualsiasi metodo di input basato sulla pressione; i dispositivi rilasciati in seguiti utilizzavano tecnologie di rilevamente capacitive. Insieme ai touchscreens, è stata sviluppata una notevole varietà di fattori di forma per i dispositivi basati su questa piattaforma. Alcuni dispositivi erano dotati di tastiere a scorrimento, mentre altri erano caratterizzati da pulsanti minimali.
Nel febbraio del 2010 Microsoft ha annunciato una piattaforma per telefoni completamente nuova, Windows Phone, progettata per sostituire Windows Mobile. La versione finale di Windows Mobile rilasciata dopo l'annuncio di Windows Phone è stata la 6.5.5. I telefoni dotati di Windows Mobile non saranno ufficialmente aggiornabili a Windows Phone ed i software progettati per Windows Mobile sono incompatibili con il nuovo sistema operativo.

Torna all'inizio

Pocket PC 2002

Pocket PC 2002, noto originariamente con il nome in codice "Merlin", è stato rilasciato nel mese di ottobre 2001. Al pari di Pocket PC 2000, era basato su Windows CE 3.0. Benchè rivolto principalmente ai dispositivi Pocket PC con risoluzione 240 × 320 (QVGA), Pocket PC 2002 è stato utilizzato anche per i telefoni Pocket PC phones e, per la prima volta, sugli smartphone, che erano principalmente dispositivi GSM. Con le versioni successive, le linee Pocket PC e Smartphone lines sono andate sovrapponendosi sempre di più di pari passo con il "rilassamento" dei termini di licenza, permettendo ai costruttori di avvantaggiarsi di idee di progettazione individuali e più innovative. Esteticamente, Pocket PC 2002 era concepito per essere simile nell'aspetto al sistema operativo Windows XP recentemente rilasciato. Tra i programmi aggiunti o aggiornati è disponibile Windows Media Player 8 con il supporto per lo streaming; MSN Messenger e Microsoft Reader 2, con il supporto per Digital Rights Management. Gli aggiornamenti alla versione di Office Mobile includono il controllo ortografico e lo strumento per il conteggio delle parole in Pocket Word ed un migliorato Pocket Outlook. La connettività è stata migliorata con il file beaming verso i dispositivi non Microsoft come quelli equipaggiati con Palm OS, l'inclusione dei Terminal Services ed il supporto per il Virtual Private Networking (VPN) e la capacità di sincronizzare le cartelle. Altri aggiornamenti includono un'interfaccia utente avanzata con il supporto ai temi ed ai download ed al WAP in Pocket Internet Explorer.
In Figura 1 è possibile vedere l'interfaccia utente di Pocket PC 2002 (la schermata Oggi sulla sinistra, la schermata di informazioni sul sistema sulla destra).

Pocket PC 2002 Today Screen  Pocket PC 2002 About Dialog 

Figura 1: l'interfaccia utente di Pocket PC 2002.

Torna all'inizio

Windows Mobile 2003

Windows Mobile 2003, conosciuto anche con il nome in codice "Ozone", è stato rilasciato il 23 giugno 2003 ed è stata la prima release ad avere la nomenclatura "Windows Mobile".  Basato su Windows CE 4.20, è disponibile in 4 versioni : "Pocket PC Premium Edition", "Pocket PC Professional Edition", "Smartphone" e "Pocket PC Phone Edition". Rispetto a Pocket PC 2002 è stata migliorata la semplicità di utilizzo e sono presenti evidenti miglioramenti nelle funzionalità di comunicazione e multimediali. E' presente il supporto al protocollo IPv6, a VPN IPSec/L2TP e a reti wireless con autenticazione 802.1x, il software di gestione del Bluetooth supporta la visibilità permanente e i modem, è possibile impostare un'immagine personale come sfondo della schermata Oggi e Windows Media Player 9 Series for Pocket PC è più veloce fino al 20% nella compressione audio e fino al 50% in quella video. La versione Premium include anche un client Terminal Services e una nuova utility per la modifica e la visualizzazione di immagini.
 
Torna all'inizio

Windows Mobile 2003 SE

Windows Mobile 2003 Second Edition, noto anche come "Windows Mobile 2003 SE", è stato rilasciato il 24 marzo 2004 ed è stato offerto inizialmente sul dispositivo Dell Axim x30. Questa è stata l'ultima versione che ha permesso agli utenti di eseguire il backup ed il ripristino di un interno dispositivo per mezzo di ActiveSync. Questo aggiornamento consente agli utenti di commutare tra le modalità Portrait e Landscape ed introduce un layout a colonna singola in Pocket Internet Explorer. E' stato aggiunto il supporto al Wi-Fi Protected Access (WPA) per rendere più sicure le connessioni Internet. E' stato inoltre reso disponibile un insieme di nuove risoluzioni per lo schermo: VGA (640×480), 176х220, 240x240 e 480x480 per aumentare la nitidezza di visualizzazione ed il range di fattori di forma sui quali Windows Mobile può essere eseguito.
In Figura 2 è possibile vedere l'interfaccia utente di Windows Mobile 2003 SE (la schermata Oggi sulla sinistra, la schermata di informazioni sul sistema sulla destra).

 Windows Mobile 2003 SE Today Screen  Windows Mobile 2003 SE About Dialog

Figura 2: l'interfaccia utente di Windows Mobile 2003 SE.

Torna all'inizio

Windows Mobile 5

Windows Mobile 5, precedentemente noto con il nome in codice "Magneto", è stato presentato al Microsoft Mobile and Embedded Developers Conference 2005 di Las Vegas. Il primo dispositivo ad utilizzare questo sistema operativo è stato il Dell Axim X51 rilasciato a settembre 2005
E' disponibile nelle versioni "Pocket PC Edition", "Pocket PC Phone Edition" (per palmari dotati della funzionalità di telefono cellulare) e "Smartphone Edition" (per smartphone senza touch screen). Quest'ultima versione possiede caratteristiche limitate rispetto alle altre due e supporta solo applicazioni sviluppate appositamente per questa piattaforma. 
Windows Mobile 5 è stata la prima versione di Windows Mobile ad aver introdotto l'archiviazione persistente dei dati di sistema in una memoria flash piuttosto che in una porzione della memoria RAM: questo ha permesso di azzerare il rischio di perdita di dati a batteria principale scarica. Infatti, precedentemente, venivano utilizzate batterie aggiuntive di backup per il mantenimento dei dati nella memoria volatile o memorie flash interne aggiuntive, dove l'utente aveva la possibilità di salvare manualmente i dati importanti. L'interfaccia grafica principale è stata modificata per renderla adatta all'utilizzo con tasti funzione hardware (Soft Keys), in questo modo è possibile eseguire delle operazioni basilari senza l'utilizzo del touch screen, considerato poco pratico in alcune situazioni a causa dello stilo.
Il sistema operativo include il .NET Compact Framework 1.0 SP3, Office Mobile (con PowerPoint Mobile e supporto a grafici e tabelle migliorato), Windows Media Player 10 Mobile e la funzionalità "push" di Exchange 2003 SP2. Con l'aggiornamento AKU2 di Windows Mobile 5 è stato aggiunto anche il supporto alla funzionalità Direct Push di Exchange. 
In Figura 3 è possibile vedere l'interfaccia utente di Windows Mobile 5 (la schermata Oggi sulla sinistra, la schermata di informazioni sul sistema sulla destra).

   

 

Figura 3: l'interfaccia utente di Windows Mobile 5.

Torna all'inizio 

Windows Mobile 6

Windows Mobile 6, precedentemente chiamato in codice "Crossbow", è stato rilasciato il 12 febbraio 2007 al 3GSM World Congress 2007 e deriva direttamente da Windows Mobile 5. E' disponibile in tre differenti versioni: "Windows Mobile 6 Standard" per smartphone (telefoni senza touchscreen), "Windows Mobile 6 Professional" per i Pocket PC con funzionalità di telefono e "Windows Mobile 6 Classic" per i Pocket PC senza le funzionalità di telefono cellulare.
In Figura 4 è possibile vedere l'interfaccia utente di Windows Mobile 6 (la schermata Oggi sulla sinistra, la schermata di informazioni sul sistema sulla destra).

 Windows Mobile 6 Today Screen  Windows Mobile 6 About Version

Figura 4: l'interfaccia utente di Windows Mobile 6.

Torna all'inizio

Windows Mobile 6.1

Windows Mobile 6.1 è stato annunciato l'1 aprile 2008. Si tratta di un upgrade minore alla piattaforma Windows Mobile 6 contenete diversi miglioramenti nell'ambito delle prestazioni ed una schermata Home ridisegnata caratterizzata da tiles orizzontali che si espandono al click per visualizzare maggiori informazioni, benchè questa nuova schermata Home sia presente solo nell'edizione Standard di Windows Mobile Standard.
In Figura 5 è possibile vedere l'interfaccia utente di Windows Mobile 6.1 (la schermata Oggi sulla sinistra, la schermata di informazioni sul sistema sulla destra).

 Windows Mobile 6.1 Today Screen  Windows Mobile 6.1 About Version

Figura 5: l'interfaccia utente di Windows Mobile 6.1.

Torna all'inizio

Windows Mobile 6.5

Windows Mobile 6.5 è stato rilasciato ai produttori di telefono il giorno 11 maggio 2009; i primi dispositivi equipaggiati con questo sistema operativo sono apparsi alla fine di ottobre del 2009. Alcuni telefoni originariamente commercializzati con Windows Mobile 6.1 possono essere ufficialmente aggiornati a Windows Mobile 6.5. Questo aggiornamento comprende alcune nuove e significative caratteristiche, come un'interfaccia grafica rinnovata, una nuova schermata Oggi simile a quella del player Zune di Microsoft con etichette a scorrimento verticale (chiamato 'Titanium'). Windows Mobile 6.5 comprende anche il nuovo browser Internet Explorer Mobile 6, dotato di un'interfaccia migliorata.
In Figura 6 è possibile vedere l'interfaccia utente di Windows Mobile 6.5 (la schermata Oggi sulla sinistra, la schermata di informazioni sul sistema sulla destra).

 Windows Mobile 6.5 Today Screen  Windows Mobil 6.5 ABout dialog

Figura 6: L'interfaccia utente di Windows Mobile 6.5.

Torna all'inizio


Risorse della Community

Blogs

Pagine MSDN

Forums

Articoli su MSDN Magazine


Vedere anche

NOTA: i seguenti link si riferiscono a risorse esterne a TechNet Wiki.


Altre lingue

Questo articolo è disponibile anche nelle seguenti lingue

English (en-US)