none
Problema inserimento web part

    Question

  • Una volta che hai migrato il codice in una soluzione Visual Studio 2010, devi compilarla e poi devi effettuare il deploy del file .wsp che viene generato.
    Il deploy lo puoi fare tramite Powershell utilizzando i comandi Install-SPSolution e Add-SPSolution.

    Install-SPSolution –Identity PERCORSOTUOFILE.wsp –WebApplication http://TUOSERVERSHAREPOINT -GACDeployment
    Add-SPSolution PERCORSOTUOFILE.wsp


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet

    Ciao, mi hanno finalmente dato la nuova web part ricompilata con vs2010, istruzioni per l'installazione e tutto. Ho seguito tutto passo passo e la web part sembra essere installata correttamente, però quando cerco di aggiungerla ad una pagina del mio sito questo è quello che ottengo:

    http://img717.imageshack.us/i/schermata20110419a15005.jpg/

    come posso risolvere?

    Grazie.

    Wednesday, April 20, 2011 12:23 PM

Answers

  • Allora, per prima cosa copiaci il cotenuto del tuo .bat così vediamo che operazioni hai eseguito lato server.
    Poi, se hai fatto questo tipo di deployment (manuale, diciamo) devi ricordarti di inserire il full name del tuo assembly (la tua dll) all'interno del web.config della web application sharepoint in cui vuoi utilizzare la tua web part.
    Solitamente il file web.config sta sotto il percorso:

    C:\inetpub\wwwroot\wss\VirtualDirectories\80

    dove al posto di 80, devi cercare la porta della web application in cui vuoi utilizzare la tua web part.

    All'interno del file web.config poi, troverai una sezione chiamata "SafeControls" all'interno della quale dovrai andare ad inserire un nuovo elemento di tipo "SafeControl" in cui specificare il full name del tuo assembly (proprietà Assembly) e il namespace della tua web part (proprietà Namespace).
    Ti lascio qua un esempio:

    <SafeControl Assembly="MIOASSEMBLY, Version=1.0.0.0, Culture=neutral, PublicKeyToken=9597c15eea0a2263" Namespace="MIONAMESPACE" TypeName="*" Safe="True" SafeAgainstScript="False" />

    Fatto questo, la tua web part dovrebbe funzionare.

    PERO', il metodo con cui stai installando la tua web part all'itnerno di sharepoint è totalmente sbagliato. Per fare le cose per bene, dovresti farti dare il file .wsp che contiene la tua web part e la sua definizione, installarlo tramite powershell o tramite l'utility a riga di comando STSADM e attivare la relativa feature a livello di site collection.

    A presto
    Peppe


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet
    Sunday, April 24, 2011 2:05 PM
    Moderator

All replies

  • Ciao. Ti ho creato un altro thread, così non facciamo confusione :)

    Che passaggi hai seguito per installare la tua web part ?
    Puoi controllare che la relativa feature sia stata attivata ?
    Puoi controllare il web.config della tua web application, così da vedere se nella sezione SafeControls c'è l'assembly relativo alla tua web part ?
    Puoi controllare i log di sharepoint per vedere se ci sono più dettagli riguardo il tuo errore ?

    Grazie


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet
    Wednesday, April 20, 2011 2:10 PM
    Moderator
  • Ciao. Ti ho creato un altro thread, così non facciamo confusione :)

    Che passaggi hai seguito per installare la tua web part ?
    Puoi controllare che la relativa feature sia stata attivata ?
    Puoi controllare il web.config della tua web application, così da vedere se nella sezione SafeControls c'è l'assembly relativo alla tua web part ?
    Puoi controllare i log di sharepoint per vedere se ci sono più dettagli riguardo il tuo errore ?

    Grazie


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet
    Quante cose.. :) Allora con calma: la web part l'ho installata mettendo due dll nell'assembly della macchina su cui lavoro, poi ho eseguito un .bat che ha fatto colui che ha sviluppato la web part e ho seguito tutte le istruzioni date da lui. Per il resto ti chiederei di essere un po' più esplicito nelle operazioni che dovrei fare per controllare :) Grazie mille.
    Wednesday, April 20, 2011 5:00 PM
  • Allora, per prima cosa copiaci il cotenuto del tuo .bat così vediamo che operazioni hai eseguito lato server.
    Poi, se hai fatto questo tipo di deployment (manuale, diciamo) devi ricordarti di inserire il full name del tuo assembly (la tua dll) all'interno del web.config della web application sharepoint in cui vuoi utilizzare la tua web part.
    Solitamente il file web.config sta sotto il percorso:

    C:\inetpub\wwwroot\wss\VirtualDirectories\80

    dove al posto di 80, devi cercare la porta della web application in cui vuoi utilizzare la tua web part.

    All'interno del file web.config poi, troverai una sezione chiamata "SafeControls" all'interno della quale dovrai andare ad inserire un nuovo elemento di tipo "SafeControl" in cui specificare il full name del tuo assembly (proprietà Assembly) e il namespace della tua web part (proprietà Namespace).
    Ti lascio qua un esempio:

    <SafeControl Assembly="MIOASSEMBLY, Version=1.0.0.0, Culture=neutral, PublicKeyToken=9597c15eea0a2263" Namespace="MIONAMESPACE" TypeName="*" Safe="True" SafeAgainstScript="False" />

    Fatto questo, la tua web part dovrebbe funzionare.

    PERO', il metodo con cui stai installando la tua web part all'itnerno di sharepoint è totalmente sbagliato. Per fare le cose per bene, dovresti farti dare il file .wsp che contiene la tua web part e la sua definizione, installarlo tramite powershell o tramite l'utility a riga di comando STSADM e attivare la relativa feature a livello di site collection.

    A presto
    Peppe


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet
    Sunday, April 24, 2011 2:05 PM
    Moderator
  • Allora, per prima cosa copiaci il cotenuto del tuo .bat così vediamo che operazioni hai eseguito lato server.
    Poi, se hai fatto questo tipo di deployment (manuale, diciamo) devi ricordarti di inserire il full name del tuo assembly (la tua dll) all'interno del web.config della web application sharepoint in cui vuoi utilizzare la tua web part.
    Solitamente il file web.config sta sotto il percorso:

    C:\inetpub\wwwroot\wss\VirtualDirectories\80

    dove al posto di 80, devi cercare la porta della web application in cui vuoi utilizzare la tua web part.

    All'interno del file web.config poi, troverai una sezione chiamata "SafeControls" all'interno della quale dovrai andare ad inserire un nuovo elemento di tipo "SafeControl" in cui specificare il full name del tuo assembly (proprietà Assembly) e il namespace della tua web part (proprietà Namespace).
    Ti lascio qua un esempio:

    <SafeControl Assembly="MIOASSEMBLY, Version=1.0.0.0, Culture=neutral, PublicKeyToken=9597c15eea0a2263" Namespace="MIONAMESPACE" TypeName="*" Safe="True" SafeAgainstScript="False" />

    Fatto questo, la tua web part dovrebbe funzionare.

    PERO', il metodo con cui stai installando la tua web part all'itnerno di sharepoint è totalmente sbagliato. Per fare le cose per bene, dovresti farti dare il file .wsp che contiene la tua web part e la sua definizione, installarlo tramite powershell o tramite l'utility a riga di comando STSADM e attivare la relativa feature a livello di site collection.

    A presto
    Peppe


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet


    Premetto che ho il file .wsp, le .dll l'.xml e tutto. Comunque il .bat fa questo:

    powershell -noexit ".\Install-Solutions.ps1"
    
    @pause

    Il file .ps1 invece fa questo:

    function Install-Solutions([string]$configFile)
    {
      if ([string]::IsNullOrEmpty($configFile)) { return }
    
      [xml]$solutionsConfig = Get-Content $configFile
      if ($solutionsConfig -eq $null) { return }
    
      $solutionsConfig.Solutions.Solution | ForEach-Object {
        [string]$path = $_.Path
        [bool]$gac = [bool]::Parse($_.GACDeployment)
        [bool]$cas = [bool]::Parse($_.CASPolicies)
        $webApps = $_.WebApplications.WebApplication
        Install-Solution $path $gac $cas $webApps
      }
    }
    
    function Install-Solution([string]$path, [bool]$gac, [bool]$cas, [string[]]$webApps = @())
    {
      $spAdminServiceName = "SPAdminV4"
    
      [string]$name = Split-Path -Path $path -Leaf
      $solution = Get-SPSolution $name -ErrorAction SilentlyContinue
    
      if ($solution -ne $null) {
        #Retract the solution
        if ($solution.Deployed) {
          Write-Host "Retracting solution $name..."
          if ($solution.ContainsWebApplicationResource) {
            $solution | Uninstall-SPSolution -AllWebApplications -Confirm:$false
          } else {
            $solution | Uninstall-SPSolution -Confirm:$false
          }
          Stop-Service -Name $spAdminServiceName
          Start-SPAdminJob -Verbose
          Start-Service -Name $spAdminServiceName
    
          #Block until we're sure the solution is no longer deployed.
          do { Start-Sleep 2 } while ((Get-SPSolution $name).Deployed)
        }
    
        #Delete the solution
        Write-Host "Removing solution $name..."
        Get-SPSolution $name | Remove-SPSolution -Confirm:$false
      }
    
      #Add the solution
      Write-Host "Adding solution $name..."
      $solution = Add-SPSolution $path
    
      #Deploy the solution
      if (!$solution.ContainsWebApplicationResource) {
        Write-Host "Deploying solution $name to the Farm..."
        $solution | Install-SPSolution -GACDeployment:$gac -CASPolicies:$cas -Confirm:$false
      } else {
        if ($webApps -eq $null -or $webApps.Length -eq 0) {
          Write-Warning "The solution $name contains web application resources but no web applications were specified to deploy to."
          return
        }
        $webApps | ForEach-Object {
          Write-Host "Deploying solution $name to $_..."
          $solution | Install-SPSolution -GACDeployment:$gac -CASPolicies:$cas -WebApplication $_ -Confirm:$false
        }
      }
      Stop-Service -Name $spAdminServiceName
      Start-SPAdminJob -Verbose
      Start-Service -Name $spAdminServiceName
    
      #Block until we're sure the solution is deployed.
      do { Start-Sleep 2 } while (!((Get-SPSolution $name).Deployed))
    }
    
    ## check to ensure Microsoft.SharePoint.PowerShell is loaded if not using the SharePoint Management Shell 
    $snapin = Get-PSSnapin | Where-Object {$_.Name -eq 'Microsoft.SharePoint.Powershell'} 
    if ($snapin -eq $null) 
    {  
    	Write-Host "Loading SharePoint Powershell Snapin"  
    	Add-PSSnapin "Microsoft.SharePoint.Powershell" 
    	$shouldRemoveSnapin = $True
    }
    
    Install-Solutions("SolutionDeploy.xml");
    
    if ($shouldRemoveSnapin)
    {
      Write-Host "Unloading SharePoint Powershell Snapin"  
      Remove-PSSnapin "Microsoft.SharePoint.Powershell"
    }

    Comunque ho controllato il file web.config della mia web application e dentro non sembra esserci il safe control quindi lo aggiungo, quello che non ho capito è dove posso trovare le informazioni in merito alla mia web part quali il "MIOASSEMBLY" , Version, PublicKey e NameSpace.

    Grazie

    Monday, April 25, 2011 7:51 AM
  • Sto letteralmente andando fuori di testa, ho provato ogni sorta di combinazioni Assembly/Namespace/PublicKey ma non risolvo niente.
    Tuesday, April 26, 2011 9:09 AM
  • Da quello script sembra che venga deployata la tua soluzione (sempre che sia andato a buon fine e questo ce lo devi dire tu).
    Ma se vai nella central administation (system settings > manage farm solutions) o all'interno della gallery "Solutions" (che trovi nel sito di root della site collection, sotto site settings), vedi la soluzione installata o no ?

    Invece, per vedere il full name del tuo assembly puoi utilizzare il Reflector (http://reflector.red-gate.com/download.aspx?TreatAsUpdate=1)


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet
    Tuesday, April 26, 2011 9:38 AM
    Moderator
  • Da quello script sembra che venga deployata la tua soluzione (sempre che sia andato a buon fine e questo ce lo devi dire tu).
    Ma se vai nella central administation (system settings > manage farm solutions) o all'interno della gallery "Solutions" (che trovi nel sito di root della site collection, sotto site settings), vedi la soluzione installata o no ?

    Invece, per vedere il full name del tuo assembly puoi utilizzare il Reflector (http://reflector.red-gate.com/download.aspx?TreatAsUpdate=1)


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet

    Dalla shell non mi ha dato errori quindi deduco sia andata a buon fine, questo l'esito:

    http://img97.imageshack.us/i/schermata20110419a14280.jpg/

    Si, all'interno di manage farm solutions la vedo installata: status Deployed e Deployed to http://srv4:19032 dove questo è l'indirizzo della central administration. All'interno della galley solutions non la vedo.

    Quel programma su cosa devo usarlo? Sulle due .dll che mi erano state date? Devo quindi aggiungere due safecontrol? Credo di aver capito che il problema è il safecontrol all'interno del web.config, ma non capisco cosa devo metterci dentro.

    Tuesday, April 26, 2011 9:54 AM
  • Ok, ultimi controlli:

    • hai attivato la feature relativa alla tua web part all'interno delle "site collection features" ?
    • puoi controllare se vedi un file .webpart all'itnerno della gallerie "Web parts" che trovi nel sito di root della tua site collection sotto "site settings" ?

    Il Reflector lo devi usare per aprire la dll che contiene la tua web part e vedere il nome completo dell'assembly , il namespace della tua web part ed (eventualmente) se ci sono delle referenze a delle dll esterne (perchè nella sezione safecontrols del web.config, devi inserire anche quelli).


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet
    Tuesday, April 26, 2011 10:11 AM
    Moderator
  • Ok, ultimi controlli:

    • hai attivato la feature relativa alla tua web part all'interno delle "site collection features" ?
    • puoi controllare se vedi un file .webpart all'itnerno della gallerie "Web parts" che trovi nel sito di root della tua site collection sotto "site settings" ?

    Il Reflector lo devi usare per aprire la dll che contiene la tua web part e vedere il nome completo dell'assembly , il namespace della tua web part ed (eventualmente) se ci sono delle referenze a delle dll esterne (perchè nella sezione safecontrols del web.config, devi inserire anche quelli).


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet

    Dal sito in cui voglio utilizzare la web part in site setting>site collection feature è su Active.

    Sempre da site setting in web parts vedo un WebPartEnergiaAmbiente.webpart che appunto la web part in questione.

    Con Reflector ho aperto le due .dll che mi erano state date:

    http://img853.imageshack.us/i/schermata20110426a12205.jpg/

    Immagino che l'assembly version e publickey siano quelli in basso, ma il namespace dove lo trovo? Se espando con il + mi escono mille cose. Aggiungo quindi nel web.config un safecontrol per ciascuna di queste due .dll?

    Per la web part invece che file devo aprire con Reflector?

    Tuesday, April 26, 2011 10:23 AM
  • Ok, il contenuto dell'attributo Assembly è il campo Name che vedi nel Reflector.
    Per conoscere invece il namespace, devi cercare all'interno del tuo assembly la classe WebPartEnergiaAmbiente e vedere sotto che namespace sta. Così riesci ad avere un elemento del genere dal mettere nel web.config:

    <SafeControl Assembly="TUTTO QUELLO CHE VEDI NEL CAMPO NAME ALL INTERNO DEL REFLECTOR" Namespace="NAMESPACE CHE TROVI NEL REFLECTOR" TypeName="*" Safe="True" SafeAgainstScript="False" />


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet
    Wednesday, April 27, 2011 8:27 AM
    Moderator
  • Ok, il contenuto dell'attributo Assembly è il campo Name che vedi nel Reflector.
    Per conoscere invece il namespace, devi cercare all'interno del tuo assembly la classe WebPartEnergiaAmbiente e vedere sotto che namespace sta. Così riesci ad avere un elemento del genere dal mettere nel web.config:

    <SafeControl Assembly="TUTTO QUELLO CHE VEDI NEL CAMPO NAME ALL INTERNO DEL REFLECTOR" Namespace="NAMESPACE CHE TROVI NEL REFLECTOR" TypeName="*" Safe="True" SafeAgainstScript="False" />


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet

    Ma la .dll dovrebbe chiamarsi come la web part che vedo nella gallery? Perchè non è così, io ho solo due .dll e hanno nomi diversi. Non è che si tratta di, come le avevi chiamate tu, .dll esterne? Ad ogni modo non credo di aver trovato nulla di utile, ho utilizzato anche la funzione search di Reflector, ma non trovo nulla nelle .dll in questione. Non c'è un modo per far aggiornare da solo il web.config? 

    Oppure visto che io ho il .wsp e queste due .dll non posso togliere tutto quello che ho installato finora e fare in maniera "corretta" ripartendo da capo come mi dicevi?

    Wednesday, April 27, 2011 8:50 AM
  • Non so come ma sono riuscito a farla andare, ora però mi si presenta un altro problema: dalla macchina in cui è presente la Central Administration di SharePoint va tutto liscio.

    Però se accedo alla pagina contenente la web part dall'esterno (per esempio il mio portatile) al posto della web part mi dice questo:


    WebPartEnergiaAmbiente 

    WebPartEnergiaAmbiente Web Part Menu
    Errore durante l'esecuzione dell'operazione richiesta.

    Object reference not set to an instance of an object.

    E a volte mi dice questo: The Web application at http://srv4.di3.units.it:30105 could not be found. Verify that you have typed the URL correctly. If the URL should be serving existing content, the system administrator may need to add a new request URL mapping to the intended application.

    Come mai non la trova? Devo impostare qualcosa?

    Wednesday, April 27, 2011 10:54 AM
  • Bene che almeno gira.

    Gli errori che vedi, sono dati dal codice che è stato scritto in quelle web part. Quindi dovresti cercare di aprire i sorgenti con Visual Studio 2010 e debuggarli per capire quale riga di codice da l'errore.
    Per quanto riguarda il tuo secondo errore, sei sicuro che l'indirizzo http://srv4.di3.units.it:30105 esiste ? e che l'utente corrente con cui accedi ha i permessi per vederlo ?


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet
    Wednesday, April 27, 2011 4:05 PM
    Moderator
  • Bene che almeno gira.

    Gli errori che vedi, sono dati dal codice che è stato scritto in quelle web part. Quindi dovresti cercare di aprire i sorgenti con Visual Studio 2010 e debuggarli per capire quale riga di codice da l'errore.
    Per quanto riguarda il tuo secondo errore, sei sicuro che l'indirizzo http://srv4.di3.units.it:30105 esiste ? e che l'utente corrente con cui accedi ha i permessi per vederlo ?


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet

    Si certo che esiste, se ci clicchi sopra puoi visitare il sito tu stesso. Per quanto riguarda l'utente dovrei aver mappato sul sequel un utente, la cosa che non capisco è che appunto se accedo dal server in cui è contenuto il sito (proprio quell'srv4 la web part funziona correttamente).

    Ah si, la web part dovrebbe vedersi in "Documents" in alto a sinistra.

    Wednesday, April 27, 2011 6:26 PM
  • Attenzione !
    Vedo che il sito ha l'accesso anonimo abilitato.. questo significa che se esegui quella pagina con un utente anonimo avrai l'errore, se invece la esegui con un utente autenticato che ha i permessi di lettuura sulla tua site collection non dovresti ricevere l'errore.
    L'utilizzo del modello ad oggetti all'interno di una web part è legato all'utente corrente. Se l'utente corrente ha permessi per fare quello che è stato scritto tramite il modello ad oggetti non ci sono problemi, altrimenti viene lanciato un errore o di AccessDenied o di FileNotFound (come il tuo caso).
    Nel tuo caso, l'utente corrente non  esiste proprio in quanto non autenticato.
    Prova ad autenticarti facendo click sul pulsante "Sign in" in alto a destra con un utente con dei permessi validi e vedrai che l'errore non verrà più scatenato.

    A presto
    Peppe


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet
    Sunday, May 1, 2011 9:03 AM
    Moderator

  • Attenzione !

    Vedo che il sito ha l'accesso anonimo abilitato.. questo significa che se esegui quella pagina con un utente anonimo avrai l'errore, se invece la esegui con un utente autenticato che ha i permessi di lettuura sulla tua site collection non dovresti ricevere l'errore.
    L'utilizzo del modello ad oggetti all'interno di una web part è legato all'utente corrente. Se l'utente corrente ha permessi per fare quello che è stato scritto tramite il modello ad oggetti non ci sono problemi, altrimenti viene lanciato un errore o di AccessDenied o di FileNotFound (come il tuo caso).
    Nel tuo caso, l'utente corrente non  esiste proprio in quanto non autenticato.
    Prova ad autenticarti facendo click sul pulsante "Sign in" in alto a destra con un utente con dei permessi validi e vedrai che l'errore non verrà più scatenato.

    A presto
    Peppe


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet

    Io sono impostato tra gli amministratori della site collection e ora tramite grant permission mi sono dato il full control, ma non è cambiato nulla...

    Però noto che nella mia web part c'è questa sezione:

    http://img98.imageshack.us/i/schermata20110501a13272.jpg/

    Che prima era impostata sul "local" e questo spiegherebbe come mai connettendomi al sito dal server in cui è contenuto la web part funziona. Ora però impostando la connessione a quel server come da immagine la web part smette di funzionare anche dall'interno. Deduco quindi sia un problema che riguarda il reperire i permessi degli utenti connessi no? Come posso risolvere? Ora con queste impostazioni questo è l'errore che ottengo:

    Errore durante l'esecuzione dell'operazione richiesta.

    Invalid URI: The format of the URI could not be determined.

     

    Quasi sicuramente sbaglio quella stringa di connessione, ma il "local" corrisponde a srv4.di3.units.it da quanto ne so io anche se in effetti l'opzione parla di "path".. Non saprei proprio cosa metterci la dentro!


    Sunday, May 1, 2011 11:01 AM
  • No allora, bisogna che parli con chi l'ha sviluppata e capisci che cosa va inserito in questo parametri prima di tutto. Perchè non possiamo andare per tentativi.
    Poi, in generale, se devi inserire un URI (come ti dice l'errore) bisogna che specifichi l'indirizzo completo, quindi con l'http:// iniziale.

     


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet
    Monday, May 2, 2011 11:45 AM
    Moderator
  • No allora, bisogna che parli con chi l'ha sviluppata e capisci che cosa va inserito in questo parametri prima di tutto. Perchè non possiamo andare per tentativi.
    Poi, in generale, se devi inserire un URI (come ti dice l'errore) bisogna che specifichi l'indirizzo completo, quindi con l'http:// iniziale.

     


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet

    Ho provato ad inserire qualsiasi cosa in qualsiasi formato :)

    Si si, ho convenuto con il mio professore che così non andiamo da nessuna parte, bisogna risentire chi l'ha sviluppata. Ti ringrazio per l'aiuto e non mancherò di farmi sentire se ci sarà qualche altro problema!

    Monday, May 2, 2011 12:36 PM