none
Migrare pagina Wss 3.0 creata con custom template in Sharepoint 2010

    Question

  • Come da titolo ho bisogno di migrare un sito creato con Wss 3.0 con un custom template in uno Sharepoint 2010 Foundation, dopo aver eseguito tutti i passaggi del metodo Attach Database, una volta messo online il sito non mi permette di passare alla nuova interfaccia (cosa che era invece possibile, una volta loggati, con tutti gli altri siti creati con uno dei template predefiniti). Come devo fare?

    Grazie mille.

    Friday, March 11, 2011 6:10 PM

Answers

All replies

  • Ciao !
    Il template custom cui ti riferisci era un file .stp posto all'interno della galleria "Site templates" ? O magari una site definition (quindi una serie di cartelle, file .aspx e .xml posti sotto la 12/SiteTemplates) ?


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet
    Monday, March 14, 2011 8:49 AM
    Moderator
  • Nella Site Template Gallery non trovo nulla, quindi deduco che se doveva essere quella sarebbe stata la, ma non c'è perchè è vuota. All'interno della 12/TEMPLATE/SiteTemplates ci sono alcune cartelle, ma come posso sapere se e quale è quella che fa riferimento al mio sito?
    Monday, March 14, 2011 9:08 AM
  • Se non c'è nella template gallery non è cmq detto che sia stata utilizzata una site definition, perchè il sito potrebbe essere stato creato a partire  dal template .stp e poi qualcuno potrebbe averlo cancellato (e questo speriamo che non sia il tuo caso, perchè l'unica soluzione sarebbe quella di ricreare il sito a mano e portare i contenuti sempre a mano).

    Per cercare l'eventuale site definition, devi vedere con che template è stato creato il tuo sito su SharePoint 2007. Per farlo, hai varie opzioni:

    1. Scaricare SharePoint Manager e vedere il valore della proprietà TemplateID del tuo sito. Qua peri il download: http://spm.codeplex.com/releases/view/22762
    2. Salvare il sito in questione come template, andare nella gallery, scaricare il file .stp, aprirlo con winrar, aprire il file manifest.xml e cercare il valore della proprietà TemplateID.
    3. Utilizzando il modello ad oggetti di SharePoint e scrivendo questo codice (in una console application magari):

      SPSite site = new SPSite("http://tuosito");
      using(site)
      {
       using (SPWeb web = site.OpenWeb("/"))  
       {
        Console.WriteLine(web.WebTemplateId.ToString());  
       }  
      }  
      
      
    4. Utilizzando l'utility STSADM in questo modo: stsadm.exe -o enumallwebs -database [content database name]
    5. Aprendo il database dei contenuti della tua web application SharePoint ed eseguendo questa query:
      SELECT Title, WebTemplate FROM dbo.Webs WHERE Title='Test Publishing Site'

    In tutti i modi che ti ho descritto, arrivi a conoscere l'ID del template utilzzato per creare il sito. Quello che devi fare poi è ricercare quell'ID nei file .xml presenti all'interno delle cartelle poste sotto la 12/TEMPLATE/SiteTemplates.

    Spero di esser stato chiaro.


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet
    Monday, March 14, 2011 3:05 PM
    Moderator
  • Sei stato molto chiaro ti ringrazio, spero di aver eseguito tutto correttamente (era giusto lanciare il comando dalla cartella bin?).

    Utilizzando il metodo al punto 4 (avevo provato con la query ma non dava risultati) il risultato è questo:

     

    se non sbaglio, anche senza controllare l'ID in tutte le cartelle, mi dice che il mio template si chiama "STS#1". Nella solita cartella SiteTemplates ho proprio una cartella che si chiama "sts" la quale contiene due file .aspx (defaul.aspx e defaultdws.aspx) e una cartella "xml" che contiene un file "ONET.XML".

    Cosa devo fare ora?

     

    Monday, March 14, 2011 4:46 PM
  • Ciao.
    Vorrei assicurarmi che tu sia sicuro che il database dei contenuti della web application in cui è presente il sito che, una volta migrato, ha smesso di funzionare, sia propril il database WSS_Content_MOSE.
    Te lo chiedo perchè vedo che in questo database c'è solo una site collection, con solo un sito al suo interno. E' questa la struttura in cui è presente il sito che va in errore una volta migrato ? Siccome è l'unico, ti dovrebbe andare in errore proprio tutta la site collection, è così ?

    Cmq, il template "STS#1" è uno dei template standard di SharePoint. Quindi le opzioni sono due:

    1. o è stato modificato direttamente all'interno del file system (per questo devi controllare il contenuto della directory "STS" con quello della stessa cartella presa però da un'installazione di default di SharePoint 2007)
    2. oppure è stato creato il sito in base ad un template .stp che poi è stato cancellato.

    La seconda opzione la vedo proprio remota guardando l'immagine che hai postato. Perchè significherebbe che il sito di root della site collection è stato creato con un temaplte di default, poi è stato salvato (o importato) un temaplte .stp, poi è stato cancellato il sito di root e poi è stato ricreato in base al template .stp creato o importato in precedenza.
    Sei sicuro quindi che il database dei contenuti che hai scelto è quello corretto ?
    Mi dici poi che errore hai ? E come lo visualizzi ?


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet
    Tuesday, March 15, 2011 8:19 AM
    Moderator
  • Allora, mi scuso se non mi ero spiegato bene inizialmente. Il sito non ha smesso di funzionare, il sito è stato portato ed è funzionante senza alcun errore. Il fatto è che il sito portato sul 2010 non mi permette di passare alla nuova interfaccia grafica (la barra in alto blu con Site Action, Sign in, ecc.. per capirsi), cosa che mi era invece possibile con tutti gli altri siti.

    Inoltre inizialmente, mi era stato detto che ciò era dato dal fatto che il sito era stato creato con un Template Custom; poi anche questa informazione è stata ritrattata e mi hanno detto da poco che il sito è stato personalizzato attraverso la modifica della Master Page e dei file css associati ad essa (core.css?).

    Sono abbastanza certo del fatto che il content database si quello che ho scelto, perchè erano utilizzati sempre gli stessi nomi.

    Se la situazione dovesse essere quella che ti spiegavo sopra con la Master Page, come devo agire?

    Ti ringrazio per l'aiuto e soprattutto per la pazienza :)

    Tuesday, March 15, 2011 8:57 AM
  • alt..
    se il sito funziona tutto quello che abbiamo detto fin'ora non centra più niente. stiamo parlando di visual upgrade.
    controlla un pò la versione della tua interfaccia con questo comando Powershell:

    1. $sc = Get-SPSite http://machinename/sites/collectionname; $sc.GetVisualReport() | Format-Table

    Poi dovresti provare ad aggiornare la user interface alla nuova interfaccia di SharePoint 2010 (sempre tramite un comando powershell).
    Leggiti questo:

    http://technet.microsoft.com/en-us/library/ff607998.aspx


    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet
    Tuesday, March 15, 2011 5:45 PM
    Moderator
  • Ho provato e mi dice che è UIVersion 3, ho provato a forzare il passaggio con

    $webapp = Get-SPWebApplication http://sitename	foreach ($s in $webapp.sites)	{$s.VisualUpgradeWebs() }

    però il sito ora si vede male, i caratteri sono ingranditi e insomma non mi sembra che la cosa sia andata a buon fine, eventualmente posso darti i link del sito prima e dopo così puoi renderti conto di cosa intendo con "si vede male".

    Grazie.

    Tuesday, March 15, 2011 10:27 PM
  • Purtroppo, una volta che sei passato alla versione 4 della User Interface di SharePoint (che sarebbe la UI di SharePoint 2010), devi manualmente andare a correggere gli errori.
    Nel tuo caso, siccome mi pare di aver capito che sono stati modificati i file core.css, ecc.. dovrai andare a scovare manualmente dove stanno gli errori e correggerli. Non c'è altro modo.
    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet
    Wednesday, March 16, 2011 8:56 AM
    Moderator
  • Se invece volessi tornare indietro all'interfaccia precedente? Ho provato il comando del link che mi hai dato, ma ottengo questo:

    Però l'url del sito è quello, è lo stesso che avevo utilizzato per vedere la versione dell'interfaccia. La stessa cosa la ottengo con il secondo comando del link.

     

    Wednesday, March 16, 2011 10:52 AM
  • In questo caso l'errore è che non esiste un sito chiamato "webname". Al posto di "webname" devi inserire il nome del tuo sito SharePoint.
    Quando fai copia e incolla di questi comandi, stai attento a modificare il valore dei parametri in base al tua situazione.
    Giuseppe Marchi - SharePoint MVP
    www.peppedotnet.it
    www.dev4side.com
    www.sharepointcommunity.it
    Twitter: @PeppeDotNet
    Wednesday, March 16, 2011 11:33 AM
    Moderator
  • Ciao,

    Suppongo che i suggerimenti ricevuti ti sono stati utili e per ora ho segnato la risposta. Colgo l'occasione per ringraziare Giuseppe dei consigli.

    Se hai risolto in altro modo, ti prego di voler condividere la soluzione con la community, in modo che possa essere trovata e utilizzata dagli altri membri che hanno domande simili.

    Grazie,

     


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Dov'è finito l'event ID 1221 in Exchange Server 2010?  

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda

    Friday, March 18, 2011 7:33 AM
    Owner
  • Salve a tutti,

    se posso suggerire una risposta aggiuntiva può darsi che Matteo87 necessiti semplicemente del Visual Upgrade...

    Si può trovare dal menù AZIONI SITO (Site Action) o si può applicare da PowerShell SPS2010.

    Trovate tutte le info necessarie qui: http://blogs.devleap.com/igor/archive/2011/04/04/applicare-la-visual-upgrade-dopo-la-migrazione-a-sharepoint-2010.aspx?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed:+devleap/ZKHx+(Igor+Macori)&CommentPosted=true#commentmessage

     

    Sebastian Macheda

    Progel S.r.L.

    Wednesday, April 13, 2011 8:35 AM
  • Salve a tutti,

    se posso suggerire una risposta aggiuntiva può darsi che Matteo87 necessiti semplicemente del Visual Upgrade...

    Si può trovare dal menù AZIONI SITO (Site Action) o si può applicare da PowerShell SPS2010.

    Trovate tutte le info necessarie qui: http://blogs.devleap.com/igor/archive/2011/04/04/applicare-la-visual-upgrade-dopo-la-migrazione-a-sharepoint-2010.aspx?utm_source=feedburner&utm_medium=feed&utm_campaign=Feed:+devleap/ZKHx+(Igor+Macori)&CommentPosted=true#commentmessage

     

    Sebastian Macheda

    Progel S.r.L.

    Ti ringrazio ma avevo già provato quella soluzione, alla fine dovrò risistemare tutta la pagina pezzo per pezzo
    Wednesday, April 13, 2011 9:23 AM