none
Windows Update: evitare attivazione firewall RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno a tutti,

    ci capita spesso che qualche utente dei nostri client XP allo spegnimento esegua "Installa gli aggiornamenti e spegni", e che dall'accensione successiva troviamo il Windows Firewall abilitato, nonostante aziendalmente lo teniamo disabilitato quando configuriamo i pc. Qualcuno sa se è possibile evitare questo comportamento e impedire che un aggiornamento di Windows Update riattivi il firewall autonomamente?

    Grazie in anticipo!

    venerdì 16 dicembre 2011 08:35

Tutte le risposte

  • Hai delle policy di dominio attive sulla rete? Dovresti postare qualche info sul contesto in cui operi.

     

    Saluti

    Nino

    sabato 17 dicembre 2011 15:11
  • Ciao Nino,

    no, a livello di AD non ci sono policy a parte quelle standard sulla complessità e durata della password.

    I pc sono tutti nel dominio, gli utenti non ne sono amministratori, windows update è configurato per scaricare ma chiedere all'utente quando installare gli aggiornamenti e quello che notiamo è che su un client in cui il firewall era disabilitato un determinato giorno, il giorno dopo lo troviamo abilitato, e l'utente dice di aver selezionato "Installa gli aggiornamenti e spegni" la sera prima, per cui il sospetto è molto forte, solo che nelle varie KB non trovo indicazioni sul fatto che il tale aggiornamento comporta l'attivazione del Windows Firewall...

    Grazie per l'attenzione e ciao

    lunedì 19 dicembre 2011 11:19
  • Ciao Nino,

    no, a livello di AD non ci sono policy a parte quelle standard sulla complessità e durata della password.

    I pc sono tutti nel dominio, gli utenti non ne sono amministratori, windows update è configurato per scaricare ma chiedere all'utente quando installare gli aggiornamenti e quello che notiamo è che su un client in cui il firewall era disabilitato un determinato giorno, il giorno dopo lo troviamo abilitato, e l'utente dice di aver selezionato "Installa gli aggiornamenti e spegni" la sera prima, per cui il sospetto è molto forte, solo che nelle varie KB non trovo indicazioni sul fatto che il tale aggiornamento comporta l'attivazione del Windows Firewall...

    Grazie per l'attenzione e ciao


    Mi suona strana sta cosa... come è stato disattivato il firewall ??? hai disabilitato il servizio ?
    giovedì 12 gennaio 2012 10:50

  • Mi suona strana sta cosa... come è stato disattivato il firewall ??? hai disabilitato il servizio ?


    In effetti succede, in particolare se installi il SP ti riattiva il firewall. Ho un cliente con gestione remota Dameware, all'installazione del SP riattiva il firewall. L'unica soluzione è quella di disattivare il servizio.

    Saluti

    Nino

    giovedì 12 gennaio 2012 10:59
  • Ciao OttobreRosso.

    No, il servizio Firewall è attivo, ma da configurazione il firewall è "Disattivato". Un recente tentativo di disabilitare il servizio Firewall via group policy in AD ci ha creato tali casini che abbiamo rinunciato...

    Praticamente quello che notiamo è che il radiobutton del Firewall passa "da solo" da Disattivato a Attivato, in concomitanza di alcuni aggiornamenti di XP.

    Grazie e ciao

    lunedì 23 gennaio 2012 11:05
  • Ciao OttobreRosso.

    No, il servizio Firewall è attivo, ma da configurazione il firewall è "Disattivato". Un recente tentativo di disabilitare il servizio Firewall via group policy in AD ci ha creato tali casini che abbiamo rinunciato...

    Praticamente quello che notiamo è che il radiobutton del Firewall passa "da solo" da Disattivato a Attivato, in concomitanza di alcuni aggiornamenti di XP.

    Grazie e ciao


    Se vi crea casini la GPO, anche se mi sembra strano, potete sempre ricorrere ad un logon script come "rimedio", script che esegue il comando:

    net stop SharedAccess
    SC config SharedAccess start= Disabled

    in questo modo il servizio firewall viene stoppato e disabilitato

    prova così...

     

    lunedì 23 gennaio 2012 14:29