locked
Disco esterno eSATA RRS feed

  • Domanda

  • Salve,

    Non so a chi rivolgermi, al produttore del disco esterno, al produttore del programma di backup, a microsoft.

    Il mio problema è questo, ho win 7 x64 ultimate, ho usato un disco esterno eSATA per il backup del disco interno, il programma di backup ha creato una piccola partizione di boot e trasferito le adeguate informazioni, il resto del disco ovviamente veniva usato per il backup, fino a quando ho usato quel programma il disco esterno, accendendolo con il pulsate on/off veniva riconosciuto da windows.

    Ora dopo averlo ripartizionato con gestione disco e formattato completamente se tengo acceso il disco durante il boot, questo viene visto da windows, ma dopo pochi minuti sparisce dall'elenco dei dischi, anche mentre lo stò usando, se lo spengo e riaccendo non viene visto da windows.

    Il mio sistema, prcessore intel 2 quad 2.8 Gh, 8 G ram, asus rampage ezxtreme main board, ati radeon 4870 x2 grafica, integrato audio sound max.

    Cosa ho provato a fare: primo semplice tentativo con disco acceso ma non visibile, dos prompt digitato cd f: ma mi dice che il percorso non è valido, disinstallato completamente il programma di backup cancellato tutte le voci del programma dal registro del sistema, disinstallato il driver del disco, al boot windows ha riconosciuto il disco come nuovo harware e reinstallato il driver, ho scritto al produttore del disco ma sono in attesa di una risposta.

    Spero di aver dato tutte le informazioni necessarie.

    Vi ringrazio anticipatamente per le vostre risposte.

    Grazie

    Gianluigi Pizzuto.

    giovedì 25 marzo 2010 06:48

Risposte

  • Che programma hai usato per il backup?

    Usa il tool di Windows 7 in pannello di controllo > backup e ripristino.

    Hai provveduto ad eliminare tutti i timers in modo che il disco non si spenga?

    Pannello di controllo > Opzioni risparmio energia.
    Impostare su "Prestazioni Elevate".
    Cliccare su "Modifica impostazioni combinazione"
    Disattivazione schermo : MAI
    Sospensione computer : MAI
    Cliccare su "Cambia impostazioni avanzate risparmio energia".
    Cliccare su "Cambia le impostazioni attualmente non disponibili".
    Espandere tutte le voci presenti ed impostarle in modo che NON vengano attivati timers di spegnimento (Dischi , periferiche USB , schede PCI Express, Processore, eccetera) e che nessuna periferica venga disattivata.
    Dare Applica e OK.
    Start , cliccare destro su "Computer" e scegliere "Gestione".
    Cliccare su "Gestione dispositivi".
    Espandere Controller USB.
    Cliccare destro su ogni Hub Radice , scegliere "proprietà" , Risparmio Energia e togliere la spunta da "Consenti al computer di spegnere il dispositivo per risparmiare energia".
    Cliccare su ok.
    Espandere Schede di Rete.
    Cliccare destro sulla scheda , scegliere "proprietà".
    Risparmio Energia e togliere la spunta da "Consenti al computer di spegnere il dispositivo per risparmiare energia".
    Cliccare su ok.
    Riaprire le proprietà della scheda di rete.
    Avanzate.
    Disabilitazione automatica Gigabit : Disabilitato.
    Green Ethernet : Disabilitato.
    Se esistono , anche nelle proprietà avanzate , impostazioni di autospegnimento impostarle su Off oppure Disabilitato.
    Cliccare su OK.

    Riavvia.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    • Contrassegnato come risposta giblyninin giovedì 25 marzo 2010 17:33
    giovedì 25 marzo 2010 07:40
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Che programma hai usato per il backup?

    Usa il tool di Windows 7 in pannello di controllo > backup e ripristino.

    Hai provveduto ad eliminare tutti i timers in modo che il disco non si spenga?

    Pannello di controllo > Opzioni risparmio energia.
    Impostare su "Prestazioni Elevate".
    Cliccare su "Modifica impostazioni combinazione"
    Disattivazione schermo : MAI
    Sospensione computer : MAI
    Cliccare su "Cambia impostazioni avanzate risparmio energia".
    Cliccare su "Cambia le impostazioni attualmente non disponibili".
    Espandere tutte le voci presenti ed impostarle in modo che NON vengano attivati timers di spegnimento (Dischi , periferiche USB , schede PCI Express, Processore, eccetera) e che nessuna periferica venga disattivata.
    Dare Applica e OK.
    Start , cliccare destro su "Computer" e scegliere "Gestione".
    Cliccare su "Gestione dispositivi".
    Espandere Controller USB.
    Cliccare destro su ogni Hub Radice , scegliere "proprietà" , Risparmio Energia e togliere la spunta da "Consenti al computer di spegnere il dispositivo per risparmiare energia".
    Cliccare su ok.
    Espandere Schede di Rete.
    Cliccare destro sulla scheda , scegliere "proprietà".
    Risparmio Energia e togliere la spunta da "Consenti al computer di spegnere il dispositivo per risparmiare energia".
    Cliccare su ok.
    Riaprire le proprietà della scheda di rete.
    Avanzate.
    Disabilitazione automatica Gigabit : Disabilitato.
    Green Ethernet : Disabilitato.
    Se esistono , anche nelle proprietà avanzate , impostazioni di autospegnimento impostarle su Off oppure Disabilitato.
    Cliccare su OK.

    Riavvia.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    • Contrassegnato come risposta giblyninin giovedì 25 marzo 2010 17:33
    giovedì 25 marzo 2010 07:40
    Moderatore
  • Ciao Franco,

    Scusa se scrivo così tardi, ma stavo giusto facendo un backup con la utility di windows sul disco eSATA.

    Ti ringrazio vivamente, per i tuoi consigli che ho applicato subito, ora il disco esterno rimane visibile.

    Però se lo spengo dopo non viene più visto dal sistema, io penso che essendo un ata disco deve essere montato a boot time, come un normale disco fisso, quindi deve essere acceso quando si accende il PC, o al reboot.

    Ho provato a usare l'interfaccia USB, e infatti posso accenderlo e spegnerlo quando voglio.

    Il programma di backup che uso (Su un altro disco) si chiama BounceBack Ultimate.

    Grazie per aver risposto così velocemente.

    I migliori aluti Gigi.

    giovedì 25 marzo 2010 17:49
  • Infatti.

    Nelle nuove specifiche eSATA saranno risolti anche i problemi di alimentazione.

    Perchè non usi il tool per creare immagini di Windows 7?

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    • Contrassegnato come risposta giblyninin giovedì 25 marzo 2010 20:53
    • Contrassegno come risposta annullato giblyninin giovedì 25 marzo 2010 20:53
    giovedì 25 marzo 2010 18:42
    Moderatore
  • Ciao Franco,

    Ho gia fatto una immagine del disco fisso con win backup, anche un DVD di ripristino.

    Sai cosa ho scoperto, aprendo "Gestione computer/Gestione dispositivi", espandendo Controller ide ATA/ATAPI, clikkando con il tasto destro del mouse su Channel 1, selezionando "Rileva modifiche hardware", il disco parte anche se windows non lo vedeva più, anzi ora rimane la lettera del drive sempre visibile, quindi posso spegnere o accendere il disco a necessità.

    Saluti Gigi.

    giovedì 25 marzo 2010 21:03
  • Bene.

    E' un ottimo controller.

    Ciao

     


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    giovedì 25 marzo 2010 22:40
    Moderatore