none
Bilanciare SQL 2005 RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti,
    volevo sapere la best practice per bilanciare sql server 2005 in un cluster formato da 2 nodi.(una sola istanza sql)
    Sapeno che cmq un nodo rimane in standby.
    Perchè con Sql Server 2008 hanno introdotto Resource Governor, ma nel 2005 che posso fare?Per avere un bilanciamento del carico distribuito almeno al  48%-52 % tra i nodi .


    Valerio Lorenzani MCP
    venerdì 6 novembre 2009 09:44

Risposte

  • volevo sapere la best practice per bilanciare sql server 2005 in un cluster formato da 2 nodi.(una sola istanza sql)
    Sapeno che cmq un nodo rimane in standby.

    Ciao Valerio,

    A diffenza di altri prodotti (primo fra tutti Oracle RAC), i Clustering Services di Windows Server permettono la creazione di un Failover Cluster non di un bilanciamento del carico.
    Puoi eseguire un "bilanciamento manuale" utilizzando queste tecniche:

    - Distributed Partitioned Views
    - Repliche
    - Una federazione di db in sola lettura (o allineati in modo asincrono)

    Quali sono le tue esigenze?

    Ciao!


    Lorenzo Benaglia
    Microsoft MVP - SQL Server
    http://blogs.dotnethell.it/lorenzo
    http://social.microsoft.com/Forums/it-IT/sqlserverit
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 3 dicembre 2010 08:36
    venerdì 6 novembre 2009 10:05
    Moderatore
  • Potresti gentilmente riassumermi le tecniche che hai proposto applicandole a un esempio di questo genere : Cluster composto da 2 nodi con una sola istanza sql.
    Ciao Valerio,

    Non credo sia possibile affrontare un tema così vasto su un forum.
    Inizia a spulciare i Books Online sui quali troverai tutti i dettagli tecnici del caso.
    Ma la domanda rimane: perché hai la necessità di bilanciare il carico (lato DBMS) su due server?
    Capirei un NLB sui web, ma lato Data Tier?
    In azienda gestiamo un grosso ed importante sito internet italiano che in parte accede ad una istanza SQL Server 2008 Enterprise Edition ospitata su un normale cluster di failover a 2 nodi (due quad core con 18GB di RAM) e non abbiamo alcun problema di performance.

    Ciao!
    Lorenzo Benaglia
    Microsoft MVP - SQL Server
    http://blogs.dotnethell.it/lorenzo
    http://social.microsoft.com/Forums/it-IT/sqlserverit
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 3 dicembre 2010 08:36
    venerdì 6 novembre 2009 12:14
    Moderatore

Tutte le risposte

  • volevo sapere la best practice per bilanciare sql server 2005 in un cluster formato da 2 nodi.(una sola istanza sql)
    Sapeno che cmq un nodo rimane in standby.

    Ciao Valerio,

    A diffenza di altri prodotti (primo fra tutti Oracle RAC), i Clustering Services di Windows Server permettono la creazione di un Failover Cluster non di un bilanciamento del carico.
    Puoi eseguire un "bilanciamento manuale" utilizzando queste tecniche:

    - Distributed Partitioned Views
    - Repliche
    - Una federazione di db in sola lettura (o allineati in modo asincrono)

    Quali sono le tue esigenze?

    Ciao!


    Lorenzo Benaglia
    Microsoft MVP - SQL Server
    http://blogs.dotnethell.it/lorenzo
    http://social.microsoft.com/Forums/it-IT/sqlserverit
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 3 dicembre 2010 08:36
    venerdì 6 novembre 2009 10:05
    Moderatore
  • Grazie Lorenzo,
    per la tua risposta.
    Conosco bene il servizio di clustering di Windows.
    Ho fatto questa domanda per sapere se realmente esisteva un modo per bilanciare il carico ;)
    Per creare una discussione più che altro formativa e di approfondimento :)

    Ma da quanto vedo e leggo in giro alla fine ci sono solo "modi alternativi" per distribuire il carico.
    Potresti gentilmente riassumermi le tecniche che hai proposto applicandole a un esempio di questo genere : Cluster composto da 2 nodi con una sola istanza sql.
    Grazie

    Valerio Lorenzani MCP
    venerdì 6 novembre 2009 11:10
  • Potresti gentilmente riassumermi le tecniche che hai proposto applicandole a un esempio di questo genere : Cluster composto da 2 nodi con una sola istanza sql.
    Ciao Valerio,

    Non credo sia possibile affrontare un tema così vasto su un forum.
    Inizia a spulciare i Books Online sui quali troverai tutti i dettagli tecnici del caso.
    Ma la domanda rimane: perché hai la necessità di bilanciare il carico (lato DBMS) su due server?
    Capirei un NLB sui web, ma lato Data Tier?
    In azienda gestiamo un grosso ed importante sito internet italiano che in parte accede ad una istanza SQL Server 2008 Enterprise Edition ospitata su un normale cluster di failover a 2 nodi (due quad core con 18GB di RAM) e non abbiamo alcun problema di performance.

    Ciao!
    Lorenzo Benaglia
    Microsoft MVP - SQL Server
    http://blogs.dotnethell.it/lorenzo
    http://social.microsoft.com/Forums/it-IT/sqlserverit
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 3 dicembre 2010 08:36
    venerdì 6 novembre 2009 12:14
    Moderatore
  • Puoi scrivermi alcuni link da te visti, per studiare queste soluzioni?
    Non ho necessità a livello lavorativo, ma solo di curiosita. :)

    Grazie ancora

    Valerio Lorenzani MCP
    venerdì 6 novembre 2009 12:30