locked
Degrado prestazioni IE9-W7 RRS feed

  • Domanda

  • Ho installato il nuovo IE9, attraverso Microsoft Update, su un W7 Pro SP1 32bit su cui precedentemente era installato IE8.

    Ho riscontrato un degrado improvviso delle prestazioni sia di IE che dell'intero sistema.

    Non sono riuscito a trovare una logica sul numero di tab aperti contemporaneamente (mediamente 3/4) oppure sul tipo di contenuti delle pagine web. A volte navigo tranquillamente anche mezza giornta altre volte anche dopo dieci minuti di navigazione il passaggio tra un tab e l'altro inizia ad eessere lento ed anche il passaggio tra un semplice notepad ed IE risulta stressante. Unica soluzione riavviare il PC.

    Ho letto in giro che non sono il solo ad aver riscontrato questo problema.

    Grazie e buon lavoro,

    Nino

    mercoledì 13 aprile 2011 03:45

Risposte

Tutte le risposte

  • Considera che ancora molti siti non sono compatibili con IE9, prova ad usare la funzionalità Visualizzazione Compatibilità:
    "Come utilizzare Visualizzazione Compatibilità in Internet Explorer 9".

    "Messaggio di errore di Internet Explorer 9: "Internet Explorer ha smesso di funzionare"
    Prova a seguire le istruzioni nel post sopra indicato.

    Se il problema persiste...

    Prova a reimpostare IE9, segui:
    "Reimpostazione delle impostazioni di Internet Explorer 9".

    Se non hai ancora risolto...

    1
    . Rimuovi Internet Explorer 9.
    Segui: "Come installare o disinstallare Internet Explorer 9".

    2. Esegui un'accurata verifica antimalware
    1
    - Software da scaricare ed eseguire, in successione, riavviando ogni volta il computer...
    1a - Scarica ed esegui lo Strumento di rimozione malware Microsoft
    Versione per Windows 64-Bit: Strumento di rimozione malware per Microsoft® Windows® (KB890830) x64
     
    2a - Scarica, aggiorna ed esegui Malwarebytes' Anti-Malware   
     3a - Scarica, aggiorna ed esegui anche SUPERAntiSpyware.

    3. Scansione con Microsoft Safety Scanner
    Microsoft Safety Scanner è uno strumento di protezione scaricabile gratuitamente che offre funzionalità di analisi su richiesta e consente di rimuovere virus, spyware e altro malware. Funziona con il software antivirus esistente.
       Nota: Microsoft Safety Scanner scade 10 giorni dopo il download. Per eseguire nuovamente un'analisi con le ultime definizioni antimalware, scaricare ed eseguire di nuovo Microsoft Safety Scanner.
    Microsoft Safety Scanner non sostituisce l'utilizzo di un programma software antivirus in grado di garantire una protezione continua.

    4. Ora è necessario reimpostare Internet Explorer 8
    Esegui il "Fix it" indicato nell'articolo della Microsoft Knowledge Base sopra indicato.

    Se hai problemi con l'esecuzione del "Fix it" reimposta Internet Explorer manualmente:
    1 - Opzioni Internet.
    2 - Fare clic sulla scheda Avanzate.
    3 - Nella finestra di dialogo Reimposta Internet Explorer, fare clic su Reimposta, quindi di nuovo su Reimposta.
    4 - Una volta completato il ripristino delle impostazioni predefinite di Internet Explorer, fare clic su Chiudi nella finestra di dialogo Reimposta Internet Explorer.

    5. Rimuovi tutti i programmi di terze parti che abbiano una qualsiasi relazione con Internet Explorer (Toolbar, programmini vari, gestori di download, ecc.).
    - Verifica con attenzione le impostazioni del software di sicurezza installato (quale antivirus hai?), anche quelle Avanzate relative al blocco e filtro di contenuto web.

    Ora verifica il corretto funzionamento di Internet Explorer 8.

    Se tutto è OK...

    6. Reinstallazione di Internet Explorer 9
    "Come installare o disinstallare Internet Explorer 9".
    Ti consiglio di installare IE9 "manualmente":
    Download di Internet Explorer 9 - Versioni internazionali
    Una volta scaricato il pacchetto di setup appropriato per la tua versione di Windows disattiva temporaneamente l'antivirus ed ogni altra applicazione antimalware (non disattivare Windows Firewall!), quindi fai doppio clic sull'eseguibile di IE9 e lancia il processo d'installazione.
    Segui attentamente, scrupolosamente, questa Guida (i princìpi generali si applicano anche ad IE9).

    Saluti.
    Vincenzo Di Russo
    Microsoft® MVP Windows Internet Explorer, Windows & Security Expert - since 2003.
    Moderator in the Microsoft Answers and TechNet Forums
    My MVP Profile: https://mvp.support.microsoft.com/profile/Vincenzo
    mercoledì 13 aprile 2011 04:17
    Moderatore
  • Ciao Vincenzo, anche tu sveglio di prima mattina...

    I siti che bazzico sono sempre gli stessi e non credo ci sia un problema di compatibilità, ma ho già fatto la prova, magari la metto come default. Ieri pomeriggio ha iniziato a degradare mentre ero su google e su un sito con un form di invio mail.

    Quello che ho notato e che dopo l'installazione ho trovato le precedenti impostazioni di IE8 quindi nessuna configurazione iniziale. Provo a fare una reimpostazione e vediamo.

    Ti aggiorno.

    Saluti

    Nino 

    mercoledì 13 aprile 2011 04:44
  • Ciao Nino,

    E' necessario seguire con cura ed attenzione tutti i passi elencati nella mia risposta, reinstallazione di IE9 compresa.

    Buon lavoro e saluti,
    Vincenzo Di Russo
    Microsoft® MVP Windows Internet Explorer, Windows & Security Expert - since 2003.
    Moderator in the Microsoft Answers and TechNet Forums
    My MVP Profile: https://mvp.support.microsoft.com/profile/Vincenzo
    mercoledì 13 aprile 2011 05:55
    Moderatore
  • Ciao Nino,

    E' necessario seguire con cura ed attenzione tutti i passi elencati
    nella mia risposta, reinstallazione di IE9 compresa.

    Ciao ad entrambi; mi intrometto solo per aggiungere un suggerimento
    ossia l'uso di questo tool Microsoft (sysinternals)

    http://technet.microsoft.com/en-us/sysinternals/bb896653

    per controllare cosa stia occupando risorse; resta ovviamente valido
    quanto scritto da Enzo ma, nel caso si sia curiosi di cercare di capire
    quale sia la causa del problema, l'uso del tool di cui sopra (o del
    tool di monitoraggio delle risorse) potrebbe permettere di capire
    cosa stia accadendo

    mercoledì 13 aprile 2011 06:58
  • Ottimo, Obi!
    Vincenzo Di Russo
    Microsoft® MVP Windows Internet Explorer, Windows & Security Expert - since 2003.
    Moderator in the Microsoft Answers and TechNet Forums
    My MVP Profile: https://mvp.support.microsoft.com/profile/Vincenzo
    mercoledì 13 aprile 2011 07:11
    Moderatore
  • Ciao Nino,

    E' necessario seguire con cura ed attenzione tutti i passi elencati
    nella mia risposta, reinstallazione di IE9 compresa.

    Ciao ad entrambi; mi intrometto solo per aggiungere un suggerimento
    ossia l'uso di questo tool Microsoft (sysinternals)

    http://technet.microsoft.com/en-us/sysinternals/bb896653

    per controllare cosa stia occupando risorse; resta ovviamente valido
    quanto scritto da Enzo ma, nel caso si sia curiosi di cercare di capire
    quale sia la causa del problema, l'uso del tool di cui sopra (o del
    tool di monitoraggio delle risorse) potrebbe permettere di capire
    cosa stia accadendo

    Ciao, di nuovo c'è che mi sono ricollegato ad un nuovo 3D in cui si parla di IE9 e scheda video. Anche a me, oltre al problema di inprovviso rallentamento, il driver va in crash.

    Per quanto riguarda l'utilizzo del tool ho solo riscontrato che IE utilizza notevoli risorse e niente altro.

    Saluti

    Nino

    giovedì 21 aprile 2011 20:23
  • Ciao, di nuovo c'è che mi sono ricollegato ad un nuovo 3D in
    cui si parla di IE9 e scheda video. Anche a me, oltre al problema
    di inprovviso rallentamento, il driver va in crash.

    Per quanto riguarda l'utilizzo del tool ho solo riscontrato che
    IE utilizza notevoli risorse e niente altro.

    Per la seconda parte, sarebbe utile visualizzare il pannello
    inferiore di Procexp e dare un'occhiata all'occupazione di
    risorse delle varie DLL/Librerie caricate da IE; per il resto,
    IE9 sfrutta la GPU (ossia il processore della scheda video)
    per accelerare la visualizzazione di determinati "oggetti"
    ora, sarebbe prima di tutto utile sapere quale modello di
    scheda video sia installata sul tuo sistema; inoltre, dato
    che lamenti anche dei crashes, potrebbe essere opportuno
    provare ad aggiornare i drivers della scheda installando
    l'ultima versione disponibile sul sito del produttore

    venerdì 22 aprile 2011 10:09
  • Il PC è un portatile di circa quattro anni Lenovo R60e, i driver non sono statti rilasciati e Windows 7 riconosce la scheda come "Mobile Intel 945 Express Chipset Family"
    venerdì 22 aprile 2011 10:24
  • Il PC è un portatile di circa quattro anni Lenovo R60e, i driver
    non sono statti rilasciati e Windows 7 riconosce la scheda
    come "Mobile Intel 945 Express Chipset Family"

    Trovi i drivers qui

    http://downloadcenter.intel.com/Product_Filter.aspx?lang=eng&ProductID=2115

    quello che ti serve è il pacchetto denominato "Intel
    Graphics Media Accelerator Driver" - nel tuo caso,
    windows 7 32 bits, il pacchetto dovrebbe essere
    questo

    http://downloadcenter.intel.com/Detail_Desc.aspx?agr=Y&ProdId=2115&DwnldID=18223&ProductFamily=Chipsets&ProductLine=Desktop+Chipsets&ProductProduct=Intel%C2%AE+945+Express+Chipset+Family&lang=eng

    che contiene i drivers in versione 15.12.75.4.1930
    datati 10/02/2009; considera che oltre ai drivers
    verrà anche installato un "pannello di controllo"
    che ti permetterà di configurare la quantità di memoria
    allocata alla scheda video ed altri parametri, quindi
    dopo l'installazione verifica se il problema sia stato
    risolto, in caso contrario prova a modificare alcune
    delle impostazioni

    • Contrassegnato come risposta NinoRCTN venerdì 22 aprile 2011 11:05
    venerdì 22 aprile 2011 10:39
  • Gentilissimo come sempre, ero già passato dal sito Intel ma visto che il driver Vista era più vecchio di quello installato ho preferito lasciare quallo predefinito.

    Una cosa strana e che la versione iniziale dei driver era

    Data driver 06/08/2009
    Versione 8.15.10.1867
    Poi verificando se c'erano aggiornamenti ho visto che sul sistema era presente questa versione

    Data driver 23/09/2009
    Versione 8.15.10.1930

    quindi ho fatto l'aggiornamento pochi minuti fa e devo ancora riavviare il PC.

    La versione completa dei driver per W7 del secondo link è 15.12.75.4.1930 del 10/02/2009, secondo te è più aggiornata rispetto a quella Microsoft che ha come data 23/09/2009?

    Saluti

    Nino

    venerdì 22 aprile 2011 11:05
  • Gentilissimo come sempre

    ti ringrazio, ci sono altri che hanno pareri diversi,
    per cui, conoscendomi tendo a credere che la
    verità sia nel mezzo :) - ad ogni modo (e sempre
    che tu la festeggi), buona Pasqua :) !

    ero già passato dal sito Intel ma visto che il
    driver Vista era più vecchio di quello installato
    ho preferito lasciare quallo predefinito.

    Occhio, controlla sempre le versioni, la data a volte
    non fa fede; ti spiego, potresti trovare un driver su WU
    la cui data sia apparentemente superiore a quella del
    driver che stai usando... ma siccome la data in questione
    fa riferimento alla certificazione, nessuno ti dice che tale
    driver (seppur ufficiale e testato da MS) sia in effetti più
    recente di quello che stai usando; d'altra parte, nel caso
    di problemi con i drivers conviene sempre partire da quelli
    testati e certificati dato che, per lo meno, avrai una certa
    sicurezza che gli stessi siano certificati per funzionare con
    il tuo OS, ma... per quanto riguarda problematiche "esotiche"
    (si fa per dire, non mi fraintendere per favore) è comunque
    sempre una buona idea controllare la versione dei drivers
    (e del s/w di supporto) disponibili dal produttore e quantomeno
    tentare un aggiornamento degli stessi

    ciao

    venerdì 22 aprile 2011 13:14
  • Faccio anche io il moderatore in un forum (ma di altro genere) quindi capisco che a volte bisogna saper interpretare e rispondere di conseguenza...

    Comunque la versione del driver scaricato è uguale a quella che avevo già. Vediamo come procede nei prossimi giorni.

     

    Tanti auguri anche a voi

    venerdì 22 aprile 2011 21:10