none
Gestione Hyper-V da client remoto RRS feed

  • Domanda

  • Salve, avrei una domanda relativa alla gestione di Hyper-V mediante l'utilizzo di Strumenti di amministrazione remota del server per Windows 7. Grazie anche all'utilizzo dello script HVRemote riesco a gestire le macchine virtuali da qualsiasi postazione nella mia rete locale eseguendo la connessione al server direttamente dalla console MMC, il problema è che mi servirebbe poter gestire le macchine virtuali anche da un client remoto Windows 7 esterno alla rete (quindi passando per la rete internet) ma non so come è meglio precedere. Ovviamente il sito dove è collocato il server hyper-V ha un DNS dinamico per essere sempre raggiungibile, però la problematica principale sta nelle porte da aprire nel firewall. Ho letto infatti che la gestione Hyper-V dovrebbe sfruttare numerose porte, incluso un range casuale per l'RPC, quindi penso che sarebbe troppo rischioso per la sicurezza inoltre, anche forzando tutto il traffico RPC su una sola porta modificando il registro, non sono sicuro che i dati siano codificati a tal punto da risultare adatti ad un passaggio su internet. Come alternativa ho letto che si potrebbe eseguire un tunneling per tutto il traffico, ma io ho sempre eseguito solo VPN Host to LAN su server con due schede di rete e due subnet differenti, quindi non saprei come implentarlo in questo caso dove ho solo un server su una subnet con una singola scheda di rete. Spero di essermi spiegato in maniera comprensibile e ringrazio anticipatamente per le eventuali risposte.

    mercoledì 8 giugno 2011 08:42
    Moderatore

Risposte

Tutte le risposte