none
Ricominciamo: VPN su SBS2008 RRS feed

  • Domanda

  • Accantonato per il momento Windows Server 2008, ora devo configurare un
    accesso remoto amministrativo per un SBS 2008.
    Ho seguito la procedura guidata per la configurazione della rete (il
    router non è gestibile dal server, ma ho aperto manualmente tutte le
    porte necessarie).
     
    Premetto che, attualmente, il server su cui sto facendo le prove non è
    connesso al web.
    Sul PC che uso come client (Win7 Pro) ci sono due schede di rete.
    Una "interna" (avente IP 192.168.13.11) è collegata alla stessa rete a
    cui è connesso il server (IP 192.168.13.2) e l'altra "esterna" (IP
    192.168.10.11) è collegata ad un router (IP WAN 192.168.10.21 - IP LAN
    192.168.10.1) posto tra il PC ed il server, in modo da simulare la
    presenza di un indirizzo "esterno" (quello che dovrebbe essere
    l'indirizzo pubblico).
     
    Disabilitando alternativamente le due schede ho fatto delle prove.
     
    Abilitando la sola scheda "interna" e collegandomi in VPN all'IP del
    server, ovviamente funziona tutto, ma ha poco senso.
     
    Abilitando la sola scheda "esterna" (dopo aver aperto sul router le
    porte 1723, 80, 443, 47 e facendole puntare all'IP del server) ho
    tentato di collegarmi in VPN ma la connessione non avviene.
     
    Di contro, aprendo sul router la porta 3389 e tentando un collegamento
    in Remote Desktop, questo funziona perfettamente.
     
    Ritengo che il problema risieda nell'autenticazione tramite certificato
    autoprodotto, ma non so come verificare.
     
    lunedì 14 febbraio 2011 17:14

Risposte

  • Risolto. Era un problema di configurazione del router.
    La procedura guidata di SBS aveva già configurato l'ambiente ed il
    certificato non centrava nulla
     
    • Contrassegnato come risposta Fabrizio Volpe martedì 15 febbraio 2011 13:56
    martedì 15 febbraio 2011 13:44

Tutte le risposte