none
Collegamento certo in console via RDP RRS feed

  • Domanda

  • Ciao, forse è una stupidaggine e un finto problema.

    Mi collego su di un server in RDP sempre con l'opzione /admin

    Avevo il dubbio di esser o meno in console:

    una volta connesso faccio questi 2 comandi e non risulterebbe che io sia in "console".

    Come faccio ad esserne certo?

    C:\Users\xxxx>qwinsta
     SESSIONNAME       USERNAME                 ID  STATE   TYPE        DEVICE
     services                                    0  Disc
     console                                     1  Conn
    >rdp-tcp#113       xxx                       9  Active
     rdp-tcp                                 65536  Listen
    
    C:\Users\xxx>query session
     SESSIONNAME       USERNAME                 ID  STATE   TYPE        DEVICE
     services                                    0  Disc
     console                                     1  Conn
    >rdp-tcp#113       xxx                       9  Active
     rdp-tcp                                 65536  Listen

    lunedì 30 novembre 2020 14:42

Tutte le risposte

  • A quale sistema operativo ti stai collegando?

    Se usi il /admin non riuscirai mai ad essere in console (questo da quando c'è il desktop remoto)

    Con il /console ci si poteva collegare alla console, ma tale opzione non è valida da 2008 in poi.

    Se usi il comando seguente, saprai quando sei "davvero" in console, ho usato le virgolette, perchè la distinzione fra il tipo di sessioni è sparita con windows 2008 (googola: session 0 )

    quser | find "conso"
    Ti chiedo per quale motivo vuoi essere certo di tale cosa?


    Gastone Canali >


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito, ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare anche i post utili. GRAZIE! Dai un occhio ai link Click Here and Here Leaderboard Here


    lunedì 30 novembre 2020 22:41
    Moderatore
  • Mi collego generalmente ad Windows 2016 (meno frequente 2012) e 2019.

    La domanda viene perchè mi trovo spesso ad usare sistemi farm remote desktop con tanti server host di sessione, e volevo esser sicuro che quando mi collegassi in questo, non si usasse il disco "dei profili" qualora andassi ad installare dei software per tutto il sistema.

    Avevo letto questo articolo, e mi ha fatto pensare che la "console" esistesse ancora, si riferisce al 2012 però.. 

    https://www.devadmin.it/2014/02/27/windows-server-2012-rds-connection-broker-redirection/

    martedì 1 dicembre 2020 07:40
  • Se usi l'opzione admin puoi stare tranquillo, sinceramente non ho mai indagato come individure tale sessione, probabilmente giocando con i comandi ts*.exe, query.exe, quser, qprocess, qwinsta, rwinsta etc. qualcosa si può fare...

    Ho letto il link ed Ermanno, chiama console le corrispondenti due sessioni admin, dando per acquisito la sparizione della sessione 0 (ultimo SO ad averla è stato win 2003)...

    L'articolo citato fa riferimento alla parte in grassetto che segue:

    Behavior when you connect to a server that has Terminal Server installed using/admin

    If you (as a member of the Administrators group on the destination server) start a Remote Desktop session to a Windows Server 2008-based server that has the Terminal Server role service installed, you must specify the /admin switch to connect to a session to remotely administer the server. The following behavior is true for the session:

    •       You do not need a TS CAL to connect remotely to administer a terminal server.
    •       Time zone redirection is disabled.
    •       Terminal Services Session Broker (TS Session Broker) redirection is disabled.
    •       Plug and Play device redirection is disabled.
    •       The remote session theme is changed to Windows Classic
    •       Terminal Services Easy Print is disabled.

    Spero che adesso sia tutto chiaro


    Gastone Canali >


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito, ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare anche i post utili. GRAZIE! Dai un occhio ai link Click Here and Here Leaderboard Here


    martedì 1 dicembre 2020 19:23
    Moderatore
  • Ciao Gastone e grazie per le risposte.

    Proprio il punto in nero mi desta qualche perplessità, perchè il broker è appunto configurato per "palleggiare" tra più host di sessioni.

    Penso che forse alla fine, dalla farm, disabiliterò tramite il CB la possibilità di avviare sessioni remote sul server ed opererò direttamente tramite hyper-v, e dalla "console" che mi mette lui a disposizione per amministrare il server; e dopodichè riattiverò le connessioni remote.

    mercoledì 2 dicembre 2020 07:27