none
Errore: Crittografia BitLocker dell'unità non compatibile con la versione di Windows in uso. Aprire l'unità con una versione di Windows più recente RRS feed

  • Discussione generale

  • Salve

    sul mio pc fisso (Hp elite 6300 slim case) ho due unità 

    C: 120 GB SSD con Sistema Operativo non crittografata,

    E: 500 GB Meccanico con Dati, crittografata con Bitlocker, 

    sono andato a sostituire l'HD C: con uno da 500 GB sempre SSD, nel quale ho reinstallato windows 10 pro

    una volta avviato non mi permette più di accedere all'unità E: con il msg

    "Crittografia bitlocker dell'unita non compatibile con la versione di windows in uso. Aprire l'unità con una versione di windows più recente"

    Naturalmente la versione di Windows è l'ultima aggiornata.

    Ho provato a rimontare l'hard disk da 120 GB vecchio, con il suo sistema operativo e programmi che non ho toccato, ma anche con quello precedente mi da lo stesso errore, in pratica non riesco più ad accedervi.

    Aggiungo che ho regolarmente copia della Chiave di ripristino di Crittografia dell'unità.

    Chiedo gentilmente se qualcuno può aiutarmi

    Grazie

    Antonio 


    sabato 26 dicembre 2020 20:30

Tutte le risposte

  • Ciao Antonio, ho anch'io lo stesso problema e ho formulato ieri una domanda su questo portale.

    Ti dispiace se ci teniamo in contatto e il primo che riceve una risposta informa l'altro.

    Se vuoi, per velocizzare il contatto, possiamo anche scambiarci il numero di cellulare.

    Cortesemente puoi darmi conferma di aver ricevuto questo messaggio per favore.

    Grazie e buona domenica

    Claudio

    domenica 27 dicembre 2020 07:26
  • Ciao Claudio,

    certamente, ci teniamo in contatto.

    domenica 27 dicembre 2020 09:11
  • Il problema è abbastanza complesso quindi, anche se sarebbe un problema di tipo consumer da affrontare in Microsoft Community, provo comunque a darvi qualche indicazione.
    Il messaggio indicato purtroppo è generico, in pratica informa solo che la versione di BitLocker in uso non è in grado di leggere il disco per un qualche motivo. Questo solitamente si verifica se il tipo di crittografia utilizzato per il disco è troppo recente rispetto alla versione di BitLocker (ad esempio se si prova a leggere con il BitLocker di Windows 7 le nuove partizioni con crittografia XTS-AES 128) per questo viene proposta quella descrizione dall'interfaccia utente ma, se la versione di Windows è aggiornata e/o allineata a quella precedente, potrebbe indicare semplicemente che la partizione non è stata riconosciuta. Questo può verificarsi se la partizione non si trovava in stato "integro" (ad esempio processo di crittografia ancora in corso per volumi di grandi dimensioni) quando è stata tentata la lettura da un altro sistema operativo (anche se si tratta della stessa versione).
    Consiglio intanto di eseguire, da un prompt di comandi avviato come amministratore, il comando:

    manage-bde -status X:

    Dove X è la lettera di unità assegnata al volume problematico, se nessuna lettera è stata assegnata (l'unità non è visibile nemmeno da "Questo PC") potrebbe essere utile vedere cosa succede in "Gestione disco".
    In questo modo si può intanto di cercare di capire se BitLocker riesce comunque a vedere qualcosa oppure se il disco viene rilevato come completamente illeggibile.


    domenica 27 dicembre 2020 09:59
    Moderatore
  • Ciao Fabrizio

    innanzi tutto ti ringrazio per avermi risposto, preciso che l'Hd è stato partizionato con una versione aggiornata di windows 10, e che il cambio hd è stato fatto a pc spento, quindi dubito che si sia danneggiato.

    Fatta questa precisazione, ho eseguito il comando di controllo come indicato

    manage-bde -status E:  //(l'unità è la E:)

    questo è il risultato.

    "Microsoft Windows [Versione 10.0.19042.685]
    (c) 2020 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati.

    C:\Windows\system32>manage-bde -status e:
    Crittografia unità BitLocker: strumento di configurazione versione 10.0.19041
    Copyright (C) 2013 Microsoft Corporation. Tutti i diritti sono riservati.

    Volume E: [Etichetta sconosciuta]
    [Volume di dati]

        Dimensioni:                             Sconosciuto GB
        Versione BitLocker:                     Nessuno
        Stato conversione:                      Sconosciuto
        Percentuale completamento crittografia: Sconosciuto%
    ERRORE: errore (codice 0x80070057):
    Parametro non corretto."

    Ti sarei grato a te / altri se sapete aiutarmi.

    Grazie

    domenica 27 dicembre 2020 21:48
  • Ovviamente parto dal presupposto che tutte le operazioni sugli HD vengano eseguite a pc spento.
    Prova a scollegare il disco da ripristinare e ad abilitare BitLocker solo sul disco del nuovo sistema operativo.
    Se l'operazione va a buon fine (non ti viene restituito l'errore 0x80070057), prova quindi a ricollegare il disco da recuperare e a vedere se in tal caso il comando precedente restituisce qualcosa di diverso.
    domenica 27 dicembre 2020 23:25
    Moderatore
  • Si, mi è stato possibile abilitare bitlocker sull'HD C: (SSD da 500 gb)

    Anche quando bitlocker era abilitato su C:, il Sistema operativo si avviava regolarmente ma non mi permetteva di entrare in E: dandomi lo stesso avviso.

    Naturalmente ora ho tolto la criptazione anche sull'unità C:, non ho avuto nessun problema.

    lunedì 28 dicembre 2020 15:28
  • A questo punto penso che si possa tentare con una riparazione, ovviamente per sicurezza bisognerebbe eseguire una clonazione per settori del disco originale in modo da avere una copia identica.
    Per il processo di riparazione è possibile utilizzare il comando descritto in questa pagina:
    repair-bde | Microsoft Docs

    NB: Ovviamente non posso fornire alcuna garanzia: l'utilizzo di questi comandi è a rischio e pericolo dell'utente.

    Consiglio di provare al limite anche il software consigliato qui: Chiave di ripristino Bitlocker (microsoft.com)

    lunedì 28 dicembre 2020 18:35
    Moderatore
  • Ho atteso un paio di giorni, ho fatto diverse prove, con repair-bde non sono riuscito a risolvere, ma con diversi programmi di recupero sono riuscito ad entrare nell'hd e vedere i file, il migliore putroppo è a pagamento anche caro 170 dollari, sto provando a risolvere con programmi gratuiti, se risolvo posto come ho fatto.

    ti ringrazio comunque per i consigli

    giovedì 31 dicembre 2020 16:25