none
database offline RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno,

    ogni volta che riavvio un server s.o. Windows server 2003 i databse sql 2008r2 sono offline, devo manualmente metterli online.

    Non so se ci può essere un legame, ma sugli stessi database non riesco ad eseguire il comando

    DBCC CHECKDB(N'nomedatabase')  WITH NO_INFOMSGS

    compattamento, backup, riorganizzazione funzionano.



    • Modificato cinziaP lunedì 17 febbraio 2014 11:52
    • Modificato Irina Turcu venerdì 21 febbraio 2014 13:31 correzione titolo
    lunedì 17 febbraio 2014 11:52

Risposte

  • Sul server in questione è presente un software antivirus?

    Verifica anche nelle autorizzazioni NTFS dell'intero disco F: (suppongo che il database sia presente nel percorso F:\SAMWDB) che l'utente del servizio SQL Server disponga dei privilegi di "visualizzazione contenuto cartella" (anche se non credo che sia questo la causa del problema).

    Potrebbe anche trattarsi di un problema di partizione, di driver del controller o del disco. Hai provato anche a spostare il database su un altro volume?

    martedì 18 febbraio 2014 12:21
    Moderatore
  • Ho risolto reinstallando il database su un altro disco: ora funziona sia il reboot che il controllo integrità.

    Buona giornata

    venerdì 21 febbraio 2014 11:11

Tutte le risposte

  • Ciao Cinzia,

    intendi dire che se, dopo il reboot del server, esegui la query

    SELECT name, state_desc FROM sys.databases

    tutti i database riportano "OFFLINE" nella colonna state_desc?


    Alberto Dallagiacoma
    My Italian Blog: http://blogs.ugidotnet.org/alby
    Twitter: http://twitter.com/albertodall
    DotDotNet - User Group .NET Emilia Romagna: http://www.dotdotnet.org


    lunedì 17 febbraio 2014 13:05
  • I database del gestionale non hanno il + che espande la riga e visualizza tabelle, viste ecc., il + torna dopo aver fatto  click destro, task, take offline, e successivo click destro, task, bring online.

     


    • Modificato cinziaP lunedì 17 febbraio 2014 14:10
    lunedì 17 febbraio 2014 14:09
  • Se apri l'event viewer, dovresti trovare una serie di eventi del tipo:

    Event ID: 17137, Source: MSSQLSERVER

    Message: Starting up database "nome del tuo db"

    Per poi trovare un ulteriore messaggio:

    Event ID: 3408, Source MSSQLSERVER

    Message: Recovery is complete. This is an informational message only. No user action is required.

    Se trovi queste informazioni, lo startup dei database dovrebbe essere avvenuto correttamente, altrimenti dovresti trovare il motivo del mancato startup.

    HTH


    Alberto Dallagiacoma
    My Italian Blog: http://blogs.ugidotnet.org/alby
    Twitter: http://twitter.com/albertodall
    DotDotNet - User Group .NET Emilia Romagna: http://www.dotdotnet.org

    lunedì 17 febbraio 2014 16:37
  • Questi ID ci sono, tutti andati a buon fine.

    lunedì 17 febbraio 2014 16:50
  • Le applicazioni riescono a connettersi ai database prima che tu faccia le operazioni di take offline/bring online?


    Alberto Dallagiacoma
    My Italian Blog: http://blogs.ugidotnet.org/alby
    Twitter: http://twitter.com/albertodall
    DotDotNet - User Group .NET Emilia Romagna: http://www.dotdotnet.org

    lunedì 17 febbraio 2014 17:20
  • No, nell'event viewer

    Login failed for user 'SAM'. Reason: Failed to open the explicitly specified database. [CLIENT: <local machine>] ID 18456


    lunedì 17 febbraio 2014 17:32
  • No, nell'event viewer

    Login failed for user 'SAM'. Reason: Failed to open the explicitly specified database. [CLIENT: <local machine>] ID 18456


    Troubleshoot Connectivity/Login failures (18456 State x) with SQL Server

    Dopo il reboot trovi altre errori nell'event viewer? SAM come è legato ai databases?


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    lunedì 17 febbraio 2014 21:16
  • E' negli users sotto security dei database, con permessi db_backupoperator/datareader/datawriter/ddladmin/owner

    Altri due errori per entrambi i database:

    ID 17204 FCB::Open failed: Could not open file'percorso fisico\nome.MDF for file number 1.  OS error: 3(Impossibile trovare il percorso specificato.).

    ID 17207  FileMgr::StartLogFiles: Operating system error 2(Impossibile trovare il file specificato.) occurred while creating or opening file 'percorsofisico\nome.LDF'. Diagnose and correct the operating system error, and retry the operation.

    Ovviamente nome file e percorso fisico esistono.

    martedì 18 febbraio 2014 07:50
  • Hai già letto questa KB?

    http://support.microsoft.com/kb/2015754

    martedì 18 febbraio 2014 10:10
    Moderatore
  • Non so se ci può essere un legame, ma sugli stessi database non riesco ad eseguire il comando

    DBCC CHECKDB(N'nomedatabase')  WITH NO_INFOMSGS

    compattamento, backup, riorganizzazione funzionano.

    cosa ottieni in risposta al l comando citato sopra?Quale errore ricevi?

    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere


    martedì 18 febbraio 2014 10:44
  • sg 1823, Level 16, State 2, Line 1

    A database snapshot cannot be created because it failed to start.

    Msg 5177, Level 16, State 1, Line 1

    An unexpected error occurred while checking the sector size for file 'F:\SAMWDB\I24A1.MDF:MSSQL_DBCC5'. Move the file to a local NTFS volume, where the sector size can be retrieved. Check the SQL Server error log for more information.

    Msg 7928, Level 16, State 1, Line 1

    The database snapshot for online checks could not be created. Either the reason is given in a previous error or one of the underlying volumes does not support sparse files or alternate streams. Attempting to get exclusive access to run checks offline.

    martedì 18 febbraio 2014 11:06
  • L'ho letto ora, per il mio caso consiglia di controllare se il percorso esiste, non mi pare che dica altro.
    martedì 18 febbraio 2014 11:08
  • Sul server in questione è presente un software antivirus?

    Verifica anche nelle autorizzazioni NTFS dell'intero disco F: (suppongo che il database sia presente nel percorso F:\SAMWDB) che l'utente del servizio SQL Server disponga dei privilegi di "visualizzazione contenuto cartella" (anche se non credo che sia questo la causa del problema).

    Potrebbe anche trattarsi di un problema di partizione, di driver del controller o del disco. Hai provato anche a spostare il database su un altro volume?

    martedì 18 febbraio 2014 12:21
    Moderatore
  • C'è l'antivirus PANDA.

    Il database non aveva nessun problema fino a quando, per problemi di aggiornamento, è stato eliminato e ricreato con cartella fisica e nome diverso, ripristinando poi il contenuto da un backup.

    Utenti, disco, password ecc.: tutto preesistente e funzionante.

    martedì 18 febbraio 2014 13:47
  • L'antivirus potrebbe dare un po' fastidio...
    Se devi per forza tenerlo attivato, escludi dalla scansione in tempo reale i file con estensione MDF, LDF, e NDF, oppure escludi in toto le cartelle in cui risiedono i datafiles dei tuoi database.

    Io escluderei anche la cartella C:\Program Files\Microsoft SQL Server.

    HTH


    Alberto Dallagiacoma
    My Italian Blog: http://blogs.ugidotnet.org/alby
    Twitter: http://twitter.com/albertodall
    DotDotNet - User Group .NET Emilia Romagna: http://www.dotdotnet.org

    martedì 18 febbraio 2014 21:08
  • Mi aggiungo.

      F: che tipo di disco è? La compressione del file system è abilitata?

    Il tuo errore è generato anche se lo spostamento del db non è stato fatto in modo non corretto:

    http://blogs.msdn.com/b/mosharaf/archive/2008/07/11/moving-the-tempdb-to-unknown-location.aspx


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere


    • Modificato GastoneCanali mercoledì 19 febbraio 2014 07:54
    • Contrassegnato come risposta cinziaP venerdì 21 febbraio 2014 11:35
    • Contrassegno come risposta annullato cinziaP venerdì 21 febbraio 2014 11:36
    mercoledì 19 febbraio 2014 07:45
  • Non ho possibilità di cambiare le impostazioni dell'antivirus, invio la richiesta ai tecnici e poi ti faccio sapere se è cambiato qualcosa.
    mercoledì 19 febbraio 2014 07:59
  • Non so bene cosa intendi per "tipo": è un disco SCSI, non c'è la spunta su

    "comprimi unità per risparmiare spazio su disco".

    mercoledì 19 febbraio 2014 08:05
  • Ho risolto reinstallando il database su un altro disco: ora funziona sia il reboot che il controllo integrità.

    Buona giornata

    venerdì 21 febbraio 2014 11:11