locked
Software per immagine di sistema RRS feed

  • Domanda

  • Buon giorno,

    Ho letto che sarebbe una buona abitudine fare immagini di sistema con una certa regolarità in modo che in caso di problemi non c'è bisogno di riportare il pc alle condizioni iniziali ma ci si ritrova con tutti i propri programmi e configurazioni.

    Io ci ho provato a fare l'immagine con l'utilità di Windows ma solo per fare l'immagine ci ha messo parecchie ore. È normale?

    Non mai provato a ripristinarla in seguito.

    La mia situazione attuale è questa:

    In entrami i PC ho un dual boot ( nell'Hp Windows 7 / Windows 8.1  e   nell'Acer Windows7 / Ubuntu)

    Il partizionamento del disco di entrambi i miei pc è mbr. Sia per l'Acer che per l'HP i DATI li ho in una partizione logica ( cioè non sono nel disco C ma nel D) e in seguito  li salvo col semplice copia incolla anche su un hard disk esterno. 

    Ho suddiviso in tre partizioni il suddetto HD esterno:

    - una per il backup dei dati.

    -le altre due le vorrei utilizzare per conservarci le immagini di Windows sia dell'Hp che dell'Acer,

    quindi penso che sia inutile o impossibile fare l'immagine a tutto il computer ma solo alla partizione C e eventualmente alla System Reserved di Windows 7.

    Sia per Windows 7 che per 8.1 mi piacerebbe conoscere se preferite salvare l'immagine di sistema con l'utilità di Windows 7 o con l'aiuto di un software e se si quale e poi se l'immagine creata è meglio conservare l'immagine nella partizione dati dello stesso computer

    o in un disco esterno come vorrei fare io.

    Se mi potete segnalare link e guide utili sull'argomento ve ne sai grata.

    Grazie a tutti

    Mary
    giovedì 4 dicembre 2014 10:49

Risposte

  • Ciao, il tempo è corretto, dipende dalla dimensione del disco di partenza. Se usi un disco esterno deve essere dedicato tutto all'immagine di quel sistema, non puoi partizionare o metterci altre cose. Personalmente non uso l'utility di windows per il backup ma un sw di terze parti a basso costo che però è più veloce di qualcosa, non lo nomimerò qui. Comunque se non vuoi spendere va benissimo quello di Windows Backup. Conservare l'immagine nella partizione dati dello stesso pc capisci che non ha senso...se salta il disco perdi tutto, le immagini devono sempre stare da un'altra parte.

    Ciao.

    A.

    giovedì 4 dicembre 2014 10:56
    Moderatore
  • Ciao Mary, senza voler fare pubblicità a nessuno puoi provare con Acronis True Image. Il prodotto è molto intuitivo ed ovviamente ottimizzato per questo tipo di attività. Puoi eseguire il download del prodotto ed utilizzarlo in demo per (se non ricordo male) 30 giorni.

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    giovedì 4 dicembre 2014 13:45
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao, il tempo è corretto, dipende dalla dimensione del disco di partenza. Se usi un disco esterno deve essere dedicato tutto all'immagine di quel sistema, non puoi partizionare o metterci altre cose. Personalmente non uso l'utility di windows per il backup ma un sw di terze parti a basso costo che però è più veloce di qualcosa, non lo nomimerò qui. Comunque se non vuoi spendere va benissimo quello di Windows Backup. Conservare l'immagine nella partizione dati dello stesso pc capisci che non ha senso...se salta il disco perdi tutto, le immagini devono sempre stare da un'altra parte.

    Ciao.

    A.

    giovedì 4 dicembre 2014 10:56
    Moderatore
  • Grazie  Alessandro,

    vista l'importanza di fare l'immagine ne prenderei anche uno a pagamento purché abbia un supporto e spiegazioni dettagliate anche in italiano e non saprei quale.

    Di quelli gratuiti, che se ne trovano tanti in giro, li ho trovati in inglese e con scarse informazioni, e poi non v'è certezza che siano sempre supportati dagli sviluppatori.

    Quando dici che "Se usi un disco esterno deve essere dedicato tutto all'immagine di quel sistema, non puoi partizionare o metterci altre cose" vuoi dire che questi programmi, quando si vuole installare l'immagine precedentemente creata, non permettono di scegliere la partizione del disco esterno dal quale si vuole prendere l'immagine ?

    Per esempio mi ero fatta un'immagine per W7, poi prendo un virus, allora connetto l'HDD esterno, apro il sw di terze parti o l'utility di Windows, dopo di che non posso selezionare la partizione dell'HDD dalla quale recuperare l'immagine anche se in gestione compter sono visti come dischi separati. È Cosi?

    Allora conviene fare le immagini su dvd.

    Mary



    • Modificato m.b.3 giovedì 4 dicembre 2014 12:43
    giovedì 4 dicembre 2014 12:37
  • Ciao Mary, senza voler fare pubblicità a nessuno puoi provare con Acronis True Image. Il prodotto è molto intuitivo ed ovviamente ottimizzato per questo tipo di attività. Puoi eseguire il download del prodotto ed utilizzarlo in demo per (se non ricordo male) 30 giorni.

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    giovedì 4 dicembre 2014 13:45
    Moderatore
  • Coi terze parti fai quello che vuoi. Il sw consigliato da Nino è lo stesso che uso io da una vita e che avrei consigliato. Quindi, non facciamo pubblicità ma è a mio avviso il migliore qualità\prezzo, la versione home è abbordabilissima per chiunque.

    Ciao.

    A.

    giovedì 4 dicembre 2014 13:58
    Moderatore
  • Grazie Nino e Alessandro!

    Le vostre risposte mi hanno schiarito le idee.

    giovedì 4 dicembre 2014 16:31
  • Nel frattempo mi è già venuto un dubbio:

    Windows 7 in entrambi i pc ha anche una partizione all'inizio del disco detta System e l'immagine va fatta anche su questa o solo sul disco C?

    Se si vanno tutte e due in un'unica immagine?

    giovedì 4 dicembre 2014 19:18
  • Si devi eseguire la copia completa

    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    giovedì 4 dicembre 2014 20:47
    Moderatore