none
Problema WSUS content dimensioni 90GB RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno,

    ho notato che la cartella WSUS content è arrivata a pesare 90GB, dato che mi sembrano tanti volevo liberare un po di spazio.

    Con la pulizia guidata del server ho liberato appena 300mb.

    L'unica soluzione che attualmente sembra fare a caso mio è il Reset del server di WSUS:

    1. Se la console di amministrazione WSUS è aperta, chiudiamola.
    2. Andiamo su Start --> Strumenti di amministrazione --> Servizi e arrestiamo il servizio Windows Server Update Service.
    3. Apriamo la cartella WSUSContent (che si trova normalmente nel percorso C:\WSUS, dove C: è il volume di installazione del sistema operativo) e cancelliamo tutto il suo contenuto (file e cartelle).
    4. A questo punto riavviamo il servizio Windows Server Update Service.
    5. Apriamo il prompt dei comandi e posizioniamoci nella cartella C:\Program Files\Update Services\Tools ( dove C: è il volume di installazione del sistema operativo), dopodiché digitiamo il comando: wsusutil.exe RESET

    Ma così facendo poi WSUS riscarica da capo tutti i 90gb di aggiornamenti o riscarica solo gli update che servono ai client del dominio??

    Ci sono altre soluzioni?

    Grazie.

    lunedì 16 dicembre 2013 11:07

Risposte

  • wsus funziona con una logica diversa da quella che tu immagini, faccio un esempio:

    se wsus scarica gli aggiornamenti per xp, wsus terrà tutti gli aggiornamenti di xp ad eccezione di quelli che vengono sostituiti da aggiornamenti successivi o da service pack ma, quelli tenuti, permetteranno a wsus di patchare un xp anche se lo installi dal cd della sua primissima versione.

    questo è il motivo per cui l'unica "pulizia" corretta è quella che fa il Cleanup Wizard e non altre strategie strane.

    se si spera di avere un wsus che occupi poco spazio disco, la speranza è mal riposta. il wsus dovrebbe avere un disco di almeno un tera per l'ambiente che ti prefiggi di mantenere patchato.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    martedì 17 dicembre 2013 15:34
    Moderatore

Tutte le risposte

  • la quantità di aggiornamenti che wsus scarica dipende dalla tua configurazione, da quanti sistemi operativi supporti, da quante lingue supporti, da quanti software applicativi o sistemi server supporti, ecc.ecc. per cui il risultato dovrebbe essere alla fine analogo rispetto a quanto ottenuto con il Cleanup Wizard.

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    lunedì 16 dicembre 2013 16:18
    Moderatore
  • Ho ricontrollato la configurazione ed è ok, nel senso che sono impostati solo gli update dei prodotti che ho in azienda.

    Update di windows (server 2003, server 2008 XP,7,8,8.1), Exchange 2010, Office (2007, 2010, 2013), SQL Server (2003, 2008, 2008 R2).

    Lingue solo Italiano e Inglese.

    martedì 17 dicembre 2013 09:40
  • Ho ricontrollato la configurazione ed è ok, nel senso che sono impostati solo gli update dei prodotti che ho in azienda.

    Update di windows (server 2003, server 2008 XP,7,8,8.1), Exchange 2010, Office (2007, 2010, 2013), SQL Server (2003, 2008, 2008 R2).

    Lingue solo Italiano e Inglese.

    e ti sembra poco ? per questi aggiornamenti a me sembrano pochi 90GB

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    martedì 17 dicembre 2013 09:49
    Moderatore
  • e ti sembra poco ? per questi aggiornamenti a me sembrano pochi 90GB


    :)

    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    martedì 17 dicembre 2013 13:49
    Moderatore
  • Che non sia poco ok, ma volevo sapere se si potevano rimuovere tutti gli aggiornamenti che non verranno più utilizzati in futuro.

    martedì 17 dicembre 2013 14:57
  • wsus funziona con una logica diversa da quella che tu immagini, faccio un esempio:

    se wsus scarica gli aggiornamenti per xp, wsus terrà tutti gli aggiornamenti di xp ad eccezione di quelli che vengono sostituiti da aggiornamenti successivi o da service pack ma, quelli tenuti, permetteranno a wsus di patchare un xp anche se lo installi dal cd della sua primissima versione.

    questo è il motivo per cui l'unica "pulizia" corretta è quella che fa il Cleanup Wizard e non altre strategie strane.

    se si spera di avere un wsus che occupi poco spazio disco, la speranza è mal riposta. il wsus dovrebbe avere un disco di almeno un tera per l'ambiente che ti prefiggi di mantenere patchato.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    martedì 17 dicembre 2013 15:34
    Moderatore
  • Purtroppo quando si ha a che fare con WSUS meglio aumentare direttamente lo spazio perché altrimenti non si finirà mai di eseguire manutenzioni nel tentativo di liberarlo....

    Comunque se non puoi spostare la cartella dei contenuti o incrementare lo spazio puoi vedere se con un reset riesci a risparmiare qualcosa. Teoricamente, se tutti i client sono aggiornati, dovrebbe scaricare qualche pacchetto in meno ma è possibile anche se si ritorni alla situazione post-cleanup come diceva Edoardo.

    In effetti la tua configurazione è piuttosto "pesante" come aggiornamenti da scaricare e 90 GB potrebbero non essere moltissimi.

    martedì 17 dicembre 2013 15:44
    Moderatore
  • Perfetto ho capito Edoardo, comunque sia posso ancora ampliarlo di 600 gb quel disco quindi il problema non c'è.

    Pensavo si potessero eliminare così da evitare un costante aumento delle dimensioni, ma ho capito che se vuoi utilizzare WSUS la logica è questa, lui scarica e conserva tutti gli update.

    Grazie!!

    mercoledì 18 dicembre 2013 08:06