none
Consiglio per group policy RRS feed

  • Domanda

  • Ciao,

    vorrei distribuire in automatico (quindi tramite GPP o GPO) sui desktop (es. nel desktop pubblico) degli utenti o anche per es. nella cartella documenti degli eseguibili (es. teamviewer o ultravnc o similari) "monolitici" in modo che così gli utenti del dominio possano trovare facilmente i sw per la teleassistenza (senza dover andare a scaricarli da internet)

    ambiente srv: W2012R2, client W10IT PRO

    Qualche consiglio?

    grazie mille, ciao


    mercoledì 23 marzo 2016 14:22

Risposte

Tutte le risposte

  • Ciao,

    prova a leggere QUI se fa al caso tuo..

    Facci sapere

    mercoledì 23 marzo 2016 14:37
  • qualcosa di un po' più moderno di un logon script con xcopy? :)
    tipo una gpp?

    massimo

    mercoledì 23 marzo 2016 15:17
  • mi auto-rispondo, mi è venuta in mente una scorciatoia

    ho copiato gli eseguibili su una cartella condivisa di un server, poi tramite le GPP ho fatto un collegamento al percorso di rete degli eseguibili sulla condivisione

    mi piacerebbe però metterli nel tasto start di W10 :)
    mercoledì 23 marzo 2016 15:49
  • Beh, hai chiesto tramite GPO. Naturalmente con script in autoavvio e comando xcopy si ottiene lo stesso.

    Per aggiungere collegamenti al menu win10 con script non saprei, ma qualcosa in giro nei forum c'è

    mercoledì 23 marzo 2016 16:14
  • ciao, stavo per dire "ma perchè non usare una cartella condivisa con un deploy via gpo??" 

    per la personalizzazione dello start menu puoi guardare qui, secondo me qualcosa si può fare, in fondo alla pagina ci sono anche i link per personalizzare i menu. c'è comunque da lavorarci un po, secondo me è più funzionale una cartella sul desktop o nei documenti della "default user" coi vari link sempre deployata via gpo, però col menu start modificato è sicuramente più bello, se hai del tempo...:)

    https://technet.microsoft.com/en-us/library/mt484194(v=vs.85).aspx

    ciao!

    A.

    mercoledì 23 marzo 2016 21:01
    Moderatore
  • sono comunque dell'idea che le soluzioni se funzionano sono tutte valide (mi riferisco al post di Victor), poi ce ne sono di più o meno eleganti, ma va bene anche averne due o tre diverse ed a seconda del livello si chi leggerà poi in futuro sceglierà quale usare. a volte senza fare giri assurdi ed impostare gpo a gogo basta un escamotage per semplificare il tutto :). 

    ciao a tutti.

    A.

    mercoledì 23 marzo 2016 21:14
    Moderatore
  • Un moderno script powershell porebbe risolvere...

    http://ccmexec.com/2015/09/customizing-the-windows-10-start-menu-and-add-ie-shortcut-during-osd/

    # Nella condivisione metti il file xml per il layout
    # uso "$destpath\Internet Explorer.lnk" come sentinella 
    # 
    $destpath="$env:SystemDrive\ProgramData\Microsoft\Windows\Start Menu\Programs\Accessories"
    
    if (-not (test-path  "$destpath\Internet Explorer.lnk")) {
       Import-StartLayout -LayoutPath \\server\share\StartMenu.xml -MountPath $env:SystemDrive
       Copy-Item -Path "\\server\share\Internet Explorer.lnk" -Destination "$destpath"
    }

    Start layout for Windows 10 desktop editions

    http://blogs.technet.com/b/canitpro/archive/2014/12/23/step-by-step-windows-10-start-menu-customization-via-powershell.aspx

    Ciao


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it


    Se alcuni post rispondono al tuo quesito(non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili. GRAZIE! Ricorda di dare un occhio ai link Click Here andHere

    • Contrassegnato come risposta massimo-2014 venerdì 25 marzo 2016 09:08
    mercoledì 23 marzo 2016 23:44
    Moderatore
  • ci sono alcune cose che proprio non riesco a portare nel layout del menu start
    es. l'icona del "vecchio", ma potente, dispositivi e stampanti
    sarebbe ottimo trovare un sistema per visualizzare quella per es.

    es.

    <start:DesktopApplicationTile Size="2x2" Column="2" Row="6" DesktopApplicationID=\\mioserver\documenticondivisi\miateleassistenza.exe />

    sia con la mappatura che con l'URC

    però grazie a Gastone ho sistemato la tile di IE11 con questo:

    <start:DesktopApplicationTile Size="2x2" Column="4" Row="0" DesktopApplicationLinkPath="C:\Program Files\Internet Explorer\iexplore.exe" />

    massimo

    venerdì 25 marzo 2016 09:25
  • se uno è un nostalgico ci sono dei tool terze parti a basso costo che ti portano il menu come quello di 7. Ad alcuni clienti li ho messi. Altrimenti ci si adatta al nuovo menù che è la cosa migliore, tanto l'utente medio non deve andare a smanettare sulle stampanti. :-)

    ciao.

    A.

    venerdì 25 marzo 2016 09:31
    Moderatore
  • aaaalt! :)

    mi devo ricordare di mandare qualche foto dei miei menù start, sono capolavori di arte moderna!
    (non picasso però!) :)

    nostalgia, no grazie!

    purtroppo una delle poche funzioni che vai a cercare da cortana è il vecchio dispositivi e stampanti
    perchè quello nuovo è castratissimo, soprattutto sulle stampanti, non puoi fare nulla, non vedi nulla ecc..

    su tutto il resto preferisco l'interfaccia nuova

    massimo

    venerdì 25 marzo 2016 09:38
  • questo è un capolavoro di arte moderna  :-]
    giovedì 26 maggio 2016 09:50
  • Sarebbe anche bello, peccato solo che l'uccellino blu con la mail lo trasforma in una installazione Home e quindi siamo totalmente OT. ah ah

    Se ci fosse stata un'icona con una busta Blu allora avrebbe avuto un premio. ah ah.

    Ciao!

    A.

    giovedì 26 maggio 2016 15:04
    Moderatore
  • allora mi consentirai anche una nota di demerito per MS, visto che ci fa ancora usare la vecchia versione desktop di Skype e la relativa UWP non è ancora uscita (ad oggi 7 giugno 2016)

    comunque, scusate, ma il policy set per W10 ad oggi è ancora povero, anche la GUI si poteva gestire più ampiamente su W7, le funzioni delle GPO/GPP devono essere aggiornate/ampliate (soprattutto le GPP che sembrano ferme ad anni fa..)

    ciao

    massimo


    martedì 7 giugno 2016 08:36
  • ok, ma qui non parlavo di MS, era solo una "constatazione amichevole", Thunderbird va bene per l'home, per il professional non è manco una applicazione..neanche in Metro App :-)
    martedì 7 giugno 2016 09:29
    Moderatore
  • Vero, ma è anche vero che con Tbird quando devi muovere un profilo utente da un PC ad un altro è di una semplicita incredibile, basta che copi la cartella del profilo e si porta dietro tutto, account, calendari, componenti aggiuntive, tutto
    con Outlook semplice (non 365) devi fare un cinema immenso, esportare i pst, reimportarli, poi l'autocompletition copiare quel file da una cartella specifica (di cui ora non ricordo la path) ecc...

    Cmq potrei citare non so quante app MS che sono ancora vecchie desktop, vedi Paint, Notepad ecc.
    MS per prima deve sostenere il nuovo (e meraviglioso) ecosistema....
    Deve dare Lei per prima il buon esempio

    Stavo scaricando ora dei viewer free per i cad, per Windows tutte vecchie (anche se aggiornate di recente) app desktop, nessuna da store (Bentley, Dassault ecc.. ecc..)
    MS deve curare di più lo store incentivando i partner e le sw house a pubblicare su di esso




    martedì 7 giugno 2016 09:39
  • io quando vedo un TB la prima cosa che faccio è la domanda "ma chi t'ha messo su sta roba?" la seconda è piallarlo, assieme ad Incredimail, Windows live Mail e tutti gli applicativi uso gioco\casa che su una rete aziendale non dovrebbero esistere perchè sono solo sintomo di risparmio a mio avviso.

    TB è uno dei sw meno esportabili verso altri esistenti al mondo. Migra solo verso se stesso. Vero è che per me dovrebbero esistere solo Exchange o 365. :-) Questa è la mia filosofia. Da outlook '97 non vedo necessità di altre piattaforme di posta. Si salva The BAT. :-) 

    Accetto le altre finchè non me le trovo dove metto piede...dopodichè...spariscono.

    Ma siamo molto OT.

    Buon lavoro.

    A.

    martedì 7 giugno 2016 11:45
    Moderatore
  • un solo Cliente ha O365 e nessuno purtroppo exchange
    anch'io li preferirei, grazie....
    a volte purtroppo bisogna fare di necessità virtù

    massimo
    martedì 7 giugno 2016 11:53