locked
Windows 7 installazione automatizzata Unattended.come si fa? RRS feed

  • Domanda

  • Salve,ho la necessità di integrare il file Unattend.xml nel dvd di windows 7 ma mi risulta poco chiara la procedura.ho girato per tutto l'internet conosciuto per cercare la risposta ma non riesco a trovare cio che serve a me,mi spiego meglio,io devo iniettare nel dvd questo file per automatizzare tutta la procedura però voglio assolutamente evitare come la peste l'utility Sysprep e voglio evitare il dover clonare la mia installazione per poter integrare il file unattend.mi serve solo un dvd che sia in grado di installarsi da solo quando lo avvio.

    Sembra che tutti nel mondo non possano fare a meno di Sysprep ma è una cosa possibile?

    Ciao e grazie a chi vorrà chiarire i miei dubbi.


    martedì 29 gennaio 2013 17:23

Risposte

  • Non è deleteria, in uno scenario aziendale spesso è proprio necessario personalizzare l'immagine di Windows per diversi motivi, ma preferisco non soffermarmi ulteriormente sulla questione.

    In qualsiasi caso trovi tutte le informazioni sull'utilizzo del file di risposte qui:

    http://technet.microsoft.com/it-it/library/cc749415(v=ws.10).aspx

    Teoricamente inserendo il file come "Autounattend.xml" nella root del DVD dovrebbe venir selezionato implicitamente dal processo di installazione.

    venerdì 1 febbraio 2013 14:30
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Premetto che per il deploy di un'immagine personalizzata su più computer non esiste un'alternativa a Sysprep supportata da Microsoft, per questo nessuno ne può fare a meno...

    Tuttavia se a te non interessa personalizzare l'immagine di default del DVD potresti anche optare per questa soluzione:

    - Copiare il file Unattend.xml nella root di una pendrive USB (non cambiare il nome del file e attenzione a rispettare l'architettura quando generi il file con Windows System Image Manager)

    - Lasciare collegata la pendrive mentre esegui l'installazione mediante DVD

    In questo modo la nuova installazione prenderà automaticamente i parametri contenuti nel file Unattend.xml.

    martedì 29 gennaio 2013 17:37
    Moderatore
  • ok lo so non c'è alternativa a Sysprep supportata,era uno sfogo per il fatto che tutti partono dalla personalizzazione dell'immagine di windows,cosa che peraltro ritengo deleteria.

    ad ogni modo,ti ringrazio del suggerimento della pendrive,ma sapevo di questa possibilità,e non la ritengo valida ai miei fini.

    in spiccioli:la mia intenzione è di integrare questo file all'interno dell'immagine iso del setup,però l'integrazione deve avvenire in manuale senza passare per programmini tipo vlite o cose simili perchè e una iso che deve andare in produzione e non posso rischiare.

    ora visto e considerato che ci riesce uno stupido programmino non supportato a fare una cosa cosi semplice perché non c'è un metodo manuale per fare una cosa pulita?

    ciao e grazie

    mercoledì 30 gennaio 2013 15:06
  • Non è deleteria, in uno scenario aziendale spesso è proprio necessario personalizzare l'immagine di Windows per diversi motivi, ma preferisco non soffermarmi ulteriormente sulla questione.

    In qualsiasi caso trovi tutte le informazioni sull'utilizzo del file di risposte qui:

    http://technet.microsoft.com/it-it/library/cc749415(v=ws.10).aspx

    Teoricamente inserendo il file come "Autounattend.xml" nella root del DVD dovrebbe venir selezionato implicitamente dal processo di installazione.

    venerdì 1 febbraio 2013 14:30
    Moderatore
  • ognuno ha le proprie rispettabilissime opinioni.

    per quel che riguarda il mio problema,ho letto quella pagina di knowledge base e ho fatto quanto indicato ma sembra che il setup non ne voglia sapere...

    ora provo una cosa che forse fino ad ora ho eseguito in modo errato.io ho sempre inserito il file nominato in AutoUnattend.xml,già con la u maiuscola non sono sicuro del fatto che il setup possa essere case sensitive....appena posso provo.

    per il momento grazie dei consigli.ciao

    venerdì 1 febbraio 2013 14:38
  • ho provato ma non funziona,questo è impossibile.bohh
    domenica 3 febbraio 2013 12:26
  • Prova ad utilizzare come nome file il semplice "Unattend.xml".
    lunedì 4 febbraio 2013 13:00
    Moderatore
  • Nei  links seguenti trovi come usare Autounattend.xml, ma ti ricordo che l'operazione difficile  è "costruire"  il file Autounattend.xml corretto e funzionante! 

    Automated Windows 7 Installation with an Autounattend.xml File
    http://www.faqforge.com/windows/automated-windows-7-installation-with-an-autounattend-xml-file/

    Guida dettagliata - Distribuzione Windows di base per i professionisti IT
    http://technet.microsoft.com/it-it/library/dd349348(v=ws.10).aspx

    Windows 7: how to use Autounattend.xml and deploy the OS?
    http://www.networknet.nl/apps/wp/archives/1402


    Gastone Canali >http://www.armadillo.it

    Se alcuni post rispondono al tuo quesito (non necessariamente i miei), ricorda di contrassegnarli come risposta e non dimenticare di contrassegnare anche i post utili . GRAZIE! Ricorda di dare un occhio anche QUI

    lunedì 4 febbraio 2013 15:08
    Moderatore
  • grazie a tutti delle risposte,sono riuscito,quasi,a farlo funzionare.ora vede il file correttamente (i file creati prima dovevano essere in qualche modo non validi)

    solo che non viene selezionato correttamente la versione del sistema operativo,mi richiede sempre di selezionare tra pro,home,premium,ultimate.e non riesco proprio a capire il perche.

    vabe sto facendo un po di prove vedremo che ne verrà fuori.

    ciao

    domenica 10 febbraio 2013 16:16
  • we we funziona non ho ancora capito bene il perche ma funziona,ho solo un problema,prima di finalizzare le impostazioni il setup continua a chiedermi continuamente il product key,c'è un modo per completare tutta la procedura senza vedersi apparire questa schermata?

    ciao e grazie

    venerdì 15 febbraio 2013 20:56