none
wsus non rileva client 2008/seven RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno a tutti; perdonate se l'argomento è parecchio gettonato, ma ho cercato di risolvere prendendo spunti dagli altri post, senza riuscirci. Premetto che di dominio, AD, etc. so pochino e probabilmente il problema sta qua.

    Ho un server 2008R2 (AD) nel quale ho installato, senza problemi gli WSUSs (3.2.7600.226). Si è sincronizzato, aggiornato, ecc. ecc., insomma lato server sembra tutto a posto. L'unico problema (....) è che non mi vede i clients WIN7.

    Dal lato client, per il momento solo su un paio, ho impostato tramite criteri di gruppo il percorso e le modalità di aggiornamento. Qui però mi viene il primo dubbio, vale a dire se su un dominio AD è possibile assegnare le policies direttamente sulle macchine o se bisogna per forza passare dal server e impostarle da lì. Nella sostanza il secondo modo non lo so fare e chiedevo se eventualmente qualcuno me lo potesse spiegare. Se invece si può fare singolarmente sulle macchine, come ho fatto, va bene anche così, visto che alla fine sono meno di 10 PC e la cosa può essere gestita anche localmente..

    Comunque, aldilà di tutto, sul server wsus i pc non sono visualizzati e se provo da un client configurato a far girare gli aggiornamenti ricevo errore 80244019.

    Tra i vari tentativi che ho fatto (anche se sospetto sempre che il problema stia nella mancata configurazione tramite AD), ho provato a lanciare sul client quel programma di diagnostica ClientDiag che si ferma dopo 3 righe e mi restituisce errore

    [url=http://postimg.org/image/fn82cit45/][/url]

    successivamente la fix 971058 e un sfc /scannow senza avere segnalazioni particolari.

    Grazie in anticipo a chi avrà la pazienza per rispondermi.



    • Modificato SJBO mercoledì 18 novembre 2015 11:37
    mercoledì 18 novembre 2015 11:27

Risposte

Tutte le risposte

  • Ti consiglio di provare così:

    - Esegui un ripristino del client Windows Update in tutti i computer:

    https://support.microsoft.com/it-it/kb/971058

    - Configura delle GPO a livello di dominio. Puoi iniziare da qui:

    https://technet.microsoft.com/it-it/library/hh147307(v=ws.10).aspx

    - Successivamente verifica lato client le policy applicate utilizzando ad esempio GPRESULT:

    https://technet.microsoft.com/en-us/library/bb456989.aspx

    oppure l'utility grafica "rsop.msc".

    Puoi trovare l'elenco delle policy di WSUS qui:

    https://technet.microsoft.com/it-it/library/cc708574(v=ws.10).aspx

    - Se il problema persiste, prova ad eseguire lato client (da un prompt aperto come amministratore) i comandi:

    net stop wuauserv
    net start wuauserv
    wuauclt /detectnow

    mercoledì 18 novembre 2015 12:45
    Moderatore
  • ho capito quasi tutto (ma non ho risolto). ricapitolando

    la 971058 ok; l'avevo già fatto ma l'ho rifatto.

    per la parte più rognosa, spero di aver capito bene.

    ho lanciato sul server group policy management, mi son posizionato sopra ilmiodominio.local e col destro ho cliccato create GPO..... e creato WSUS policy. sono andato in edit computer config->policies->admin templ->win components->win update. qui ho settato quello che mi interessava, in particolar modo il path alla voce specify intranet ..... non ho indicato nessuna porta anche perchè non mi è chiaro sia se deve essere specificata, che quale sia quella corretta per la mia versione di WSUS (80?443?8532? ecc)

    dopodichè sul client (per ora lavoro solo su uno), ho tolto quello che avevo indicato in precedenza tramite gpedit, lanciato un gpupdate /force e tramite rsop.msc sono andato a controllare che le policies fossero state correttamente caricate. mi pare di sì.

    poi ho fatto la chiacchierata net stop start e wuauclt che mi hai indicato sopra, ma nella consolle di WSUS vedo ancora 0 computer.

    mi sa che mi sfugge ancora qualcosa. comunque grazie!

    giovedì 19 novembre 2015 14:47
  • Se in fase di configurazione di WSUS non hai modificato la porta predefinita nella policy è sufficiente inserire:

    http://NOMESERVER

    Ovviamente in tal caso la risoluzione DNS deve funzionare correttamente (puoi verificare con nslookup).

    Una volta fatto il tutto e verificato che le policy sono state correttamente applicate devi aspettare almeno 12 ore: il rilevamento da parte del server non è comunque immediato.

    giovedì 19 novembre 2015 14:55
    Moderatore
  • WSUS sta su http://dellt310/selfupdate. la porta non l'ho toccata quindi lascio la policy come sta.

    ho lanciato nslookup senza parametri e mi risponde:

    server predefinito: unknown
    indirizzo ip:192.168.0.101 (è quello del server, quindi corretto)

    dopodichè, a naso, ho scritto IS dellt310 e ho come risposta

    server: dellt310.miodominio.local
    address:192.168.0.101

    è corretto e devo solo aspettare (ma al limite potrei pure riavviare il server) o c'è qualcos'altro?

    ri-grazie!!

    giovedì 19 novembre 2015 15:21
  • Nella policy dell'indirizzo non devi inserire anche "selfupdate", ovvero nel tuo caso dovresti inserire solo http://dellt310.miodominio.local (meglio utilizzare l'FQDN completo).

    giovedì 19 novembre 2015 15:26
    Moderatore
  • ok, direi che si inizia a muovere qualcosa (ho indicato anche nella configurazione wsus di andare a pescare dalle policies), visto che nella lista computer trovo il server e il client. possiamo dire che la faccenda è risolta.

    ancora grazie per l'aiuto!

    giovedì 19 novembre 2015 15:57