none
Macchine Virtuali e Thin Client

    Domanda

  • Salve, volevo sottoporre alla vostra attenzione alcuni dubbi che mi frenano verso la virtualizzazione di circa 30 postazioni client.

    Spiego il quesito, dovendo riciclare diverse pc client obsoleti volevo utilizzarli come Thin Client, collegandoli a della macchine virtuali con Win10 Pro 32/64 che sono su un sever ben dotato in cui gira Win Server 2016 Datacenter.

    Il mio problema è come fare associare il boot pxe del client con le singole macchine virtuali poste sul Server centrale, non sono riuscito a trovare sulla rete documentazione in merito.

    Avete qualche consiglio in merito o soluzioni alternative che non siano terminal server in quanto poi avrei bisogno di software specifico.

    Grazie mille anticipatamente

    mercoledì 4 gennaio 2017 15:46

Risposte

  • Ciao,

    di solito i Thin Client si usano per connessioni RDP verso un Server Windows con attivato il ruolo di Remote Desktop Services (RDS) così che n utenti utilizzino la stessa macchina server con conseguente vantaggi in termini di gestione e di risorse.

    Di solito i Thin Client possono essere configurati in maniera centralizzata, ad esempio personalmene uso da anni I Dell Wyse per questo scopo.

    Diverso è il discorso se vuoi implementare una sorta di VDI dove ogni Thin Client si collega ad una macchina virtuale con un sistema operative client 7/8/10, anche se lato thin client poco cambia visto che parliamo sempre di una connessione RDP.

    Anche qui basta che configure il thinc client x per collegarsi alla vm x, il thin client y alla vm y, e via dicendo..

    Per quanto riguarda il boot pxe non ho capito a cosa ti server, non devi mica eseguire Windows sui thin client, devi solo farli collegare in RDP.

    Ciao


    Andrea Sistarelli
    Blog
    Datacen srl - Consulenza informatica

    mercoledì 4 gennaio 2017 15:54

Tutte le risposte

  • Ciao,

    di solito i Thin Client si usano per connessioni RDP verso un Server Windows con attivato il ruolo di Remote Desktop Services (RDS) così che n utenti utilizzino la stessa macchina server con conseguente vantaggi in termini di gestione e di risorse.

    Di solito i Thin Client possono essere configurati in maniera centralizzata, ad esempio personalmene uso da anni I Dell Wyse per questo scopo.

    Diverso è il discorso se vuoi implementare una sorta di VDI dove ogni Thin Client si collega ad una macchina virtuale con un sistema operative client 7/8/10, anche se lato thin client poco cambia visto che parliamo sempre di una connessione RDP.

    Anche qui basta che configure il thinc client x per collegarsi alla vm x, il thin client y alla vm y, e via dicendo..

    Per quanto riguarda il boot pxe non ho capito a cosa ti server, non devi mica eseguire Windows sui thin client, devi solo farli collegare in RDP.

    Ciao


    Andrea Sistarelli
    Blog
    Datacen srl - Consulenza informatica

    mercoledì 4 gennaio 2017 15:54
  • Sono d'accordo con Andrea, forse hai semplicemente frainteso il funzionamento del VDI Microsoft. I thin client comunque devono avere un sistema operativo (anche basilare o creato ad-hoc) che esegua la connessione RDP verso il server o le macchine virtuali.
    mercoledì 4 gennaio 2017 16:45
    Moderatore
  • Posso chiedervi quali Sistemi Operativi può avere "embedded" un Thin Client per potersi connettere in RPD verso un Server con Windows Server 2016 ? Può avere anche un vecchio WinXP (il caso è quello di Thin HP T5720 XPe NX1500) ?

    Grazie mille.

    giovedì 16 maggio 2019 12:00
  • No, a mio parere Windows XP è troppo datato. Sarebbe preferibile avere almeno Windows 7 o un sistema opensource aggiornato per supportare come minimo l'NLA.
    giovedì 16 maggio 2019 12:44
    Moderatore
  • Grazie. Mi chiedo se da qualche parte esista una Lista di compatibilità dei vari modelli di Thin Client con WinServer2016...
    giovedì 16 maggio 2019 12:49
  • Non credo esista, anche se la dichiarazione del produttore in genere è più che sufficiente per avere una sorta di garanzia di compatibilità (sul mercato ci sono diversi prodotti dichiarati "certificati" Microsoft RDP, con una ricerca dovresti trovarli facilmente).
    In ogni caso, in generale, se un thin client ha hardware certificato per Windows ed ha sopra Windows 7 o superiore (completo o IoT/embedded con integrato il client RDP) non ci dovrebbero essere problemi.
    Una lista dell'hardware certificato non mi risulta sia attualmente disponibile, quindi anche in questo caso devi basarti sulla dichiarazione del produttore, oppure puoi basarti anche sulla lista disponibile per Windows Server (ad esempio un hardware certificato per Windows Server 2008 R2 probabilmente lo sarà anche per Windows 7):
    https://www.windowsservercatalog.com/

    venerdì 17 maggio 2019 06:46
    Moderatore