none
SCCM 2012 R2: Comportamento standard se si applica la gpo di installazione client su una macchina con client già installato RRS feed

  • Domanda

  • Salve a tutti,

    come da oggetto, quale è il comportamento standard in caso viene applicata la gpo di installazione del client di sccm ad una OU nella quale è presente già un computer con il client già installato?

    Da un cliente mi dicono che dopo aver applicato la policy, macchine su cui è stato già installato il client tentano la reinstallazione.

    Può essere vero?

    Grazie.

    Un saluto. 


    • Modificato MCP - One mercoledì 9 luglio 2014 15:37
    mercoledì 9 luglio 2014 15:36

Risposte

  • Ciao,

    Se ho capito bene, questo fa al caso tuo:

    "Specifies that installation should stop if a version of the System Center 2012 Configuration Manager or Configuration Manager 2007 client already exists on the computer."

    Fonte: About Client Installation Properties in Configuration Manager

    Spero che possa chiarire il tuo dubbio,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    giovedì 10 luglio 2014 14:05
  • Vado a memorias perchè in un mondo ideale non si fa software distribution via GPO :-). Le GPO tengono un proprio registro di cosa hanno instalalto come manged software, qquindi alla prima detection il software viene installato, se ha successo non viene ulteriormente installato a meno di non gestire l'upgrade di vesione sempre da GPO. Se il software è già installato in modo esterno alle GPO, alla prima esecuzione la GPO tenterà di reinstallarlo. Ripeto prendi con beneficio di inventario perchè vado a memoria. Possibile workaournd metti un wmi filter sulle GPO sul windows installer guid del package che stai installando. Prima ancora, domandati se davvero il deployment via GPO sw distribution è la via da seguire.

    - Daniele
    Microsoft MVP System Center Cloud and Datacenter Management

    Unisciti alla community italiana per System Center http://www.ugisystemcenter.org

    http://nocentdocent.wordpress.com
    This posting is provided “AS IS” with no warranties, and confers no rights.
    Please remember to click “Mark as Answer” on the post that helps you, and to click “Unmark as Answer” if a marked post does not actually answer your question. This can be beneficial to other community members reading the thread.

    • Contrassegnato come risposta Irina Turcu venerdì 18 luglio 2014 10:13
    venerdì 11 luglio 2014 07:59
    Moderatore
  • invece di usare il ccmsetup.msi puro incapsuli il ccmsetup.exe /logon in un nuovo miainstallazione.msi usando questo articolo

    http://www.windowsnetworking.com/articles-tutorials/windows-2003/MSI-Packaging-Tools.html

    (ref: http://serverfault.com/questions/225085/convert-exe-installer-to-msi-to-be-able-to-deploy-through-gpo)

    e usi il nuovo msi per il deployment con le gpo.

    ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    venerdì 11 luglio 2014 08:10
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao,

    Se ho capito bene, questo fa al caso tuo:

    "Specifies that installation should stop if a version of the System Center 2012 Configuration Manager or Configuration Manager 2007 client already exists on the computer."

    Fonte: About Client Installation Properties in Configuration Manager

    Spero che possa chiarire il tuo dubbio,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    giovedì 10 luglio 2014 14:05
  • Ciao,
    da quanto ho potuto constatare se l'installazione fosse effettuata utilizzando il comando ccmsetup.exe /logon, l'installazione si fermerebbe in caso trovasse installato un client.

    Dato che l'installazione tramite GPO viene effettuata tramite il comando ccmsetup.msi, qualora durante l'avvio venga effettuato l'installazione su un client con agent già installato, cosa accadrebbe?

    Grazie del supporto.

    Un saluto. 

    giovedì 10 luglio 2014 15:33
  • Vado a memorias perchè in un mondo ideale non si fa software distribution via GPO :-). Le GPO tengono un proprio registro di cosa hanno instalalto come manged software, qquindi alla prima detection il software viene installato, se ha successo non viene ulteriormente installato a meno di non gestire l'upgrade di vesione sempre da GPO. Se il software è già installato in modo esterno alle GPO, alla prima esecuzione la GPO tenterà di reinstallarlo. Ripeto prendi con beneficio di inventario perchè vado a memoria. Possibile workaournd metti un wmi filter sulle GPO sul windows installer guid del package che stai installando. Prima ancora, domandati se davvero il deployment via GPO sw distribution è la via da seguire.

    - Daniele
    Microsoft MVP System Center Cloud and Datacenter Management

    Unisciti alla community italiana per System Center http://www.ugisystemcenter.org

    http://nocentdocent.wordpress.com
    This posting is provided “AS IS” with no warranties, and confers no rights.
    Please remember to click “Mark as Answer” on the post that helps you, and to click “Unmark as Answer” if a marked post does not actually answer your question. This can be beneficial to other community members reading the thread.

    • Contrassegnato come risposta Irina Turcu venerdì 18 luglio 2014 10:13
    venerdì 11 luglio 2014 07:59
    Moderatore
  • invece di usare il ccmsetup.msi puro incapsuli il ccmsetup.exe /logon in un nuovo miainstallazione.msi usando questo articolo

    http://www.windowsnetworking.com/articles-tutorials/windows-2003/MSI-Packaging-Tools.html

    (ref: http://serverfault.com/questions/225085/convert-exe-installer-to-msi-to-be-able-to-deploy-through-gpo)

    e usi il nuovo msi per il deployment con le gpo.

    ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    venerdì 11 luglio 2014 08:10
    Moderatore