locked
Problema di condivisione files in Windows 7 RRS feed

  • Domanda

  • Salve, Ho un nuovo problema in Windows 7 64 bit Professional, che mi è apparso all'improvviso senza che abbia installato/disinstallato nulla dal mio PC.

    In pratica, sfogliando la rete, ed in particolare l'icona che rappresenta il mio PC (SAURO-PC),  riesco a vedere tutte le cartelle condivise, ma l'unica cosa che riesco ad aprire è la stampante.

    Fino a qualche giorno fà era tranquillamente possibile accere alle cartelle che avevo impostato come condivise (tramite condivisione avanzata), sia da questo computer che da altri (dotati di XP professional Service Pak 3).

    Ora ricevo il messaggio (esempio):

    "Impossibile accedere a \\SAURO-PC\Suoni. L'utente potrebbe non disporre dell'autorizzazione necessaria per l'utilizzo della risorsa di rete. Per le autorizzazioni di accesso, contattare l'amministratore del server. Il nome di rete specificato non è più disponibile"

    Per di più l'operazione di condividere, oppure di togliere la condivisione da una  cartella, è diventata esageratamente lunga. Roba di 10 e passa minuti per step.

    Ho eliminato anche la condivisione con la cartella User, anche se era prevista già in origine, in quanto non più funzionante.

    A proposito, chiederei come reimpostarla in modo standard (e cioè se devo utilizzare il gruppo Home, oppure la condivisione avanzata) .

    Per ora elimino tutte le cartelle condivise (ci vuole ancora una mezza nottata, ma ce la farò), ma vorrei mantenerne almeno una per scambiare dati con un altro pc (portatile) che utilizzo per lavoro.

    Come può essere successo? Una patches di sicurezza? Un aggiornamento dell'Antivirus (McAfee Security Center, che ha sempre funzionato da oltre 8 mesi).

    Ringrazio chiunque riesca a darmi una mano.

    Sauro

    martedì 12 ottobre 2010 22:35

Tutte le risposte

  • E poi......

    Ho verificato le Impostazioni di Condivisione Avanzate. Ecco cosa è "spuntato":

    Domestico o lavoro (profilo corrente)

    * Attiva individuazione di rete

    * Attiva condivisione file e stampanti

    * Attiva la condivisione per consentire la lettura e la scrittura dei file delle cartelle pubbliche a tutti gli utenti con acceso alla rete

    * Usa la crittografia a 128 bit per proteggere le  connessioni di condivisione file (scelta consigliata)

    * Disattiva condivisione protetta da password

    * Consenti a Windows di gestire le connessioni del gruppo home (scelta consigliata)

    Pubblico

    * Disattiva individuazione di rete

    * Attiva condivisione file e stampanti

    * Attiva la condivisione per consentire la lettura e la scrittura dei file delle cartelle pubbliche a tutti gli utenti con acceso alla rete

    Oltre a questa verifica, ho provato pure (senza successo) a disabilitare il Gruppo Home.

    Ho per prima cosa stoppato i due servizi relativi, Listener Gruppo Home e Provider Gruppo Home, e poi li ho disabilitati (Tipo di avvio).

    Ovviamente ho eliminato qualsiasi cartella condivisa, lasciando solo la stampante (che ha sempre funzionato)

    Spero possano essere info utili per la soluzione del problema, ma ho il ferrato sospetto che la condivisione del mio Seven si sia "auto-putrefatta".

    Un regalino che non mi aspettavo........ Vabbè speriamo di risolvere..........

    NOTIZIE DELL'ULTIMA ORA.

    Dopo aver più volte diabilitato/abilitato il Gruppo Home (inutile nel mio caso, in quanto questo è l'unico PC della casa dotato di Windows 7, per cui l'ho lasciato disabilitato; gli altri PC hanno tutti WinXP SP3), le cartelle condivise di Seven VENGONO VISTE/APERTE PERFETTAMENTE DA UN QUALSIASI ALTRO PC, ma non riescono ad essere aperte dall'icona Rete di Seven.

    E il "bello" è che le cartelle condivise degli altri PC vengono viste/aperte perfettamente da Win 7, senza alcun ritardo nella visualizzazione e/o senza presentare alcun errore.

    IN POCHE PAROLE WIN 7 NON E' IN GRADO DI APRIRE LE PROPRIE CARTELLE CONDIVISE (TRAMITE "RETE"), MENTRE TUTTI GLI ALTRI PC DELLA RETE LE VEDONO/APRONO PERFETTAMENTE, COSI' COME WIN 7 VEDE/APRE PERFETTAMENTE LE CARTELLE CONDIVISE DI TUTTI GLI ALTRI PC DELLA RETE.

    Si vede che Win 7 non si vuol vedere all'interno di se stesso.....

    A parte le battute, mi sembra davvero una situazione assurda, anche perchè, tenendo conto della cosa, i Firewall e gli Antivirus non c'entrano assolutamente nulla (nessuno, da un PC esterno riuscirà mai ad accorgersi del problema di Seven). Comunue ho provato a disabilitare il Firewall senza che cambiasse nulla.......

    Sauro

     

     

    martedì 12 ottobre 2010 23:20
  • Altro aggiornamento.

    Mi è venuto in mente che tempo fà, su una macchina dotata di Windows XP Service Pack 2, ebbi un problema simile che risolsi aggiungendo una voce nel registro di configurazione:

    HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Services\LanmanServer\Parameters

    IRPStackSize REG_DWORD 20 

    Questa procedura potrebbe essere valida anche per Windows 7 64 bit Professional?

    Grazie in anticipo per le info.

    Sauro

    P.S: purtroppo la macchina ha avuto un altro freeze senza schermata blù, proprio mentre scrivevo la prima volta questo messaggio proprio in questo stesso thread. In pratica c'era aperto IE e poco altro. Sto per reinstallare Win7 con la procedura suggeritami a suo tempo (in modalità "on place"). Speriamo di tirar fuori qualcosa di buono.

    mercoledì 13 ottobre 2010 14:14
  • Any news?

    Volevo informare che la procedura di reintallazione di Windows 7 è andata a buon fine. Ho dovuto reinstallare solamente i drivers della stampante (HP), della webcam, del modem esterno USB, e della scheda video (nVidia Geforce GTS 240).

    Nonostante ciò il problema è rimasto INALTERATO!

    Il S/O non riesce ad aprire le proprie cartelle condivise nell'icona Rete.

    Sto provando a disinstallare l'antivirus McAfee per eliminare del tutto la possibilità che abbia a che fare col problema (ne dubito, in quanto è stato installato sin dall'inizio, e cioè da marzo 2010 senza aver mai dato alcun problema, e non è mai stato modificato, se non per gli aggiornamenti DAT).

    Spero in un aiutino......

    Grazie in anticipo

    Sauro  

     

    giovedì 14 ottobre 2010 10:22
  • Anche la disinstallazione/reinstallazione di McAfee non ha dato alcun esito.

    Però...........

    Oggi nel pomeriggio ho installato un S/O Windows Server 2003 su un PC di servizio, da tenermelo come backup. Non c'entra nulla, lo so, ma vorrei capire......

    Ebbene, l'ho collegato alla mia rete ethernet per effettuare i vari aggiornamenti, e per sfizio ho provato a vedere se anche da quel sistema riuscivo ad aprire le cartelle condivise di Windows 7.

    Certo che si, come è poi accaduto sempre con tutti gli altri computer che ho utilizzato.

    NOTARE CHE IN QUEL MOMENTO WIN 7 NON RIUSCIVA ANCORA AD APRIRE LE SUE CARTELLE, SOLO LE SUE! 

    Ho spento le macchine perchè dovevo uscire, e stasera ho riacceso il mio Dell perchè dovevo lavorarci su.

    Così, quasi per gioco, ho aperto l'icona Rete e ho stranamente trovato solamente una icona (quella relativa al mio computer: SAURO-PC).

    L'altra icona, quella relativa a SAURO-PC/Gruppo Home (che avevo rispristinato ed è possibile verificarlo anche adesso dal Pannello di Controllo) E' MISTERIOSAMENTE SPARITA!

    Sinceramente non mi interessa nulla del Gruppo Home (mai lo userò in vita mia), e nemmeno della sua icona, per cui mai mi sarei sognato di aprire un problema tecnico per questa cosa.

    Ma la cosa davvero bella è che adesso Windows 7 RIESCE AD APRIRE LA CARTELLA CONDIVISA "USER" E TUTTE LE SOTTOCARTELLE! 

    La cartella condivisa "USER" è al momento lì'unica configurata, oltre alla stampante (che, ripeto, ha sempre funzionato) e non mi attento certo a modificare/aggiungere nulla, visto che adesso sembra andare.

    Cosa sta succedendo? Ribadisco, giuro e stragiuro che non ho fatto modifiche nè prima nè dopo. Ho solo spento il pc, e riacceso dopo un paio di ore. 

    Ai posteri l'ardua sentenza.........

    Sauro

    giovedì 14 ottobre 2010 18:29
  • Anche oggi riesce ad entrare nelle cartelle. Vabbè.........

    Nessuno che mi "illumini" oppure che gli sia già capitato?

     

     

    venerdì 15 ottobre 2010 05:09
  • Ciao, io ho un problema identico, ma con WIndows 2003! collegato in vpn..
    giovedì 26 maggio 2011 14:49
  • Nessuno ti aiuta, perché nessuno lo sa fare. A me è capitata la stessa identica cosa che è capitata a te. E non ne esco in nessun modo.

    Sono giorni che leggo documentazione ovunque. Io sono giunto alla conclusione, pare ben documentabile, a leggere i forum, che Windows 7 a 64 bit abbia evidentissimi problemi con alcune configurazioni, di cui peraltro è difficile individuare le variabili. Io purtroppo sto pensando di tornare a Win 7 a 32 bit e sperare. Perché anche nel mio caso tutto era perfetto e poi non sono più riuscito a condividere nessuna cartella, é a vedere le cartelle pubbliche dei NAS, per esempio. Insomma, un disastro. 

    lunedì 5 settembre 2011 08:06