none
wsus RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno, scrivo questo post per chiedere un consiglio a chi ha avuto esperienza con wsus

    Sono da poco subentrato in una realta' aziendale di circa 500 pc e 50 server in vm, vedo che il sistemista precedente gestiva gli update client e server con un wsus approvando e declinando non so' per quale logica i vari aggiornamenti, quello che vedo e' una situazione molto varia e quindi non saprei come gestire al meglio la cosa.. Aggiungo che siamo da qualche giorno passati ad una connessione internet in fibra a 50MB quindi mi viene anche il dubbio se continuare ad utlizzare wsus oppure liberare il tutto lasciando i pc svincolati magari con una limitazione di banda sul firewall verso i siti di microsoft update..

    Qualche consiglio secondo vostre esperienze??

    venerdì 31 agosto 2018 12:23

Risposte

  • ciao,

    personalmente io manterrei il wsus, oltre a risparmiare banda, hai sotto controllo sia i client che i server.

    poi cosa approvare e quando, dipende dalle vostre policy.


    Alberto Lissoni MCSA, MCTS, MCITP Server

    venerdì 31 agosto 2018 12:46

Tutte le risposte

  • ciao,

    personalmente io manterrei il wsus, oltre a risparmiare banda, hai sotto controllo sia i client che i server.

    poi cosa approvare e quando, dipende dalle vostre policy.


    Alberto Lissoni MCSA, MCTS, MCITP Server

    venerdì 31 agosto 2018 12:46
  • ciao,

    personalmente io manterrei il wsus, oltre a risparmiare banda, hai sotto controllo sia i client che i server.

    poi cosa approvare e quando, dipende dalle vostre policy.


    Alberto Lissoni MCSA, MCTS, MCITP Server

    Grazie per il consiglio, magari per una situazione piu' pulita conviene farne uno nuovo magari piu' aggiornato visto che l'attuale e' un 2008R2??
    venerdì 31 agosto 2018 13:20
  • si, senz'altro.


    Alberto Lissoni MCSA, MCTS, MCITP Server

    venerdì 31 agosto 2018 14:15