none
Task Scheduler va in disabled.... RRS feed

  • Domanda

  • Ciao,
    Windows Server 2003 con tutti gli aggiornamenti. Schedulo delle attivita' di
    Backup ( NT Backup ) e tutto funziona. Dopo un riavvio del server trovo il
    Servizio Task Scheduler in Disabled ed i mier Task sono spariti.
     
    Come mai? Come faccio a capire chi, o cosa, mi spegne il servizio?
     
    Grazie
     
     
    mercoledì 18 maggio 2011 13:18

Risposte

Tutte le risposte

  • Ciao.

    Avevi posto la stessa domanda ad Agosto, ti abbiamo risposto qui

    http://social.technet.microsoft.com/Forums/it-IT/windowsserverit/thread/d6ab65f4-0aee-4e29-9936-b8d03b342f79/

    Hai provato a seguire i suggerimenti proposti ?


    Fabrizio Volpe
    MVP Directory Services
    MCSE (NT4)(2000)(2003) - MCSA (2003)
    MCTS (SQL 2005)(Exchange 2007)(Windows 2008)
    Fortinet Certified Network Security Professional (FCNSP)
    Fabrizio[_dot_]Volpe[_at_]GMX[_dot_]com
    mercoledì 18 maggio 2011 13:56
  • Rimango esterefatto per la tua memoria.

    Complimenti

    mercoledì 18 maggio 2011 18:07
    Moderatore
  • Ho trovato questo:

     un file bat con questo contenuto che disabilitava le condivioni $ cancellava io task e chiudeva in Task Manager ( fatto ai tempi di un virus che si propagava ):

     

    net share admin$ /delete

    del %windir%\Tasks\*.job

    net stop schedule

    Questo file si trova in:

    C:\WINDOWS\SYSVOL\sysvol\nomedominio\scripts

     

    Poi ho controllato la DEFAULT DOMAIN POLICY :

     

    Sulla finestra di dx: Computer Configuration \ Windows Settings \ Scripts ( Startup/Shutdown ) sulla dx \ doppio click : Startup \ Add.. \ Script Name.. nel campo in basso: File Name: introdurre \\NOMEDOMINIO\NETLOGON e fa vedere di seguito i files li' registrati.

     \\NOMEDOMINIO\NETLOGON\no$admins.bat

    Questo e' lo stesso file inserito in C:\WINDOWS\SYSVOL\sysvol\nomedominio\scripts ?

     

    In pratica cosa era stato fatto? Si e' impostata òa DEFAULT DOMAIN PLICY in modo che ogni utente che si logga esegua lo script bat? Anche il DC eseguiva questo script?

    Grazie

     

     

    Group Policy Management \ Default Domain Policy \ tasto dx: Edit \

    sc config schedule start= disabled

    mercoledì 18 maggio 2011 19:25
  • Ho trovato questo:

     un file bat con questo contenuto che disabilitava le condivioni $ cancellava io task e chiudeva in Task Manager ( fatto ai tempi di un virus che si propagava ):

     

    net share admin$ /delete

    del %windir%\Tasks\*.job

    net stop schedule

    Questo file si trova in:

    C:\WINDOWS\SYSVOL\sysvol\nomedominio\scripts

     

    Poi ho controllato la DEFAULT DOMAIN POLICY :

     

    Sulla finestra di dx: Computer Configuration \ Windows Settings \ Scripts ( Startup/Shutdown ) sulla dx \ doppio click : Startup \ Add.. \ Script Name.. nel campo in basso: File Name: introdurre \\NOMEDOMINIO\NETLOGON e fa vedere di seguito i files li' registrati.

     \\NOMEDOMINIO\NETLOGON\no$admins.bat

    Questo e' lo stesso file inserito in C:\WINDOWS\SYSVOL\sysvol\nomedominio\scripts ?

    ma che domanda sarebbe ? il file bat di cui hai riportato il codice sopra si chiama no$admins.bat ?

    quali conferme vai cercando ? non mi dire che non capisci quando e come viene eseguito lo script.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org
    mercoledì 18 maggio 2011 20:03
    Moderatore
  • Bu, effettivamente su questo mondo ho tante incertezze..  :-(

    cmq, quello che volevo capire, il file no$admins.bat , inserito in C:\WINDOWS\SYSVOL\sysvol\nomedominio\scripts viene utilizzato dalla Default Domain Policy oppure parte all'avvio o restart del server? Cioe' i file che metto in C:\WINDOWS\SYSVOL\sysvol\nomedominio\scripts servono solo alla configurazione della Default Domain Policy?

     

    Grazie e scusa....

    giovedì 19 maggio 2011 08:51

  • la risposta è: no, servono in qualunque group policy sia che sia associata al dominio (default domain) sia che sia associata ai soli domain controllers (default domain controllers) sia che sia associata ad una organizational unit. sei tu che decidi in quale group policy vuoi utilizzare lo script e sei sempre tu a decidere se lo script dev'essere di startup/shutdown oppure di logon/logoff e ancora, mediante le acl delle gpo, sei tu a decidere a quali utenti/computers/gruppi vuoi che la policy sia applicata e quindi scatenato lo script.

    ciao.


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org
    giovedì 19 maggio 2011 13:43
    Moderatore
  • Cmq sempre associati a qualche tipo di policy, ok pensavo che gli scripts potessero essere lanciati da qualcos' altro che non siano le policy cioe', ad esmpio, solo il fattoche il server faccia il restart o altro...

     

    grazie

    giovedì 19 maggio 2011 19:49
  • Cmq sempre associati a qualche tipo di policy,


    tecnicamente sarebbe possibili avviarlo sul domain controller anche senza associarlo ad una policy: ad esempio mettendo il link al file .bat nella cartella "esecuzione automatica" di un utente che fa logon sul server oppure nella chiave di registro

    \\HKCU\Software\Microsoft\Windows\Currentversion\Run

    o ancor meglio in

    \\HKLM\Software\Microsoft\Windows\Currentversion\Run


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org
    venerdì 20 maggio 2011 06:42
    Moderatore