none
Saturazione hd server fisico RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti, volevo sottoporre alla vostra attenzione la seguente domanda, ho una server Hp doppio Xeon con 64Gb ram, 3Tb dischi in sas, windows server 2012 r2 standard su cui ho il ruolo di Hypervisor, ho creato una macchina virtuale Windows server 2008 r2 con 20Gb di ram 2 Hd il primo di sistema con 1,5Tb ed il secondo 500Gb, non essendo molto pratico dai primi di gennaio fino ad adesso ho effettuato circa 5/6 snapshoot della macchina per una questione di sicurezza, in data odierna dovendo creare una seconda macchina virtuale mi sono reso conto che lo spazio sul server fisico è sceso vertiginosamente cioè da 3Tb a 658Gb, girovangando nelle cartelle ho visto che ci sono dei file .avhdx che occupano molto spazio, essendo preoccupato perche trattasi di un server in produzione prima di decidermi a chiedere consiglio a voi guru , come fanno un po tutti ho googlate ed ho trovato che in pratica sono dei file che vengono creati dagli snapshoot, percui bastava cancellare i vari snapshoot dal pannello del Hypervisor e lui in automatico avrebbe dovuto unire questi file con quelli del disco rigido in modo da riacquistare spazio, in pratica ho effettuato tale operazione con macchina virtuale accesa, fino al 33% stava iniziando a reincamerare spazio, arrivato al 40% ho notato che la quantita non so per quale ragione stava di nuovo vertiginosamente diminuendo, preso dal panico ho fermato l unione, adesso mi trovo con 658Gb di spazio rimanente ed un solo snapshot fatto alla fine di settembre, alla luce di tutto cio chiedo a voi guru se potreste darmi un gentile consiglio su come potrei fare ad unire tutto e riguadagnare spazio, non mi sono permesso di cancellare questi file "ServerRDS_52128250-13EE-480D-B7D2-E6FEC3CC8C73.avhdx" pr evitare problemi, grazie a tutti

    P.s. Scusatemi dimenticavo di dire che nonostante non stia effettuando nessun tipo di snapshoot e i dati salvati giornalieri nei 2 hd della macchina virtuale non siano molti, ho notato che comunque questi file .avhdx crescono, aiutoooooooo

    martedì 4 ottobre 2016 19:44

Risposte

Tutte le risposte

  • Cia Antonio,

    questo post riporta lo stesso problema e domande.

    https://social.technet.microsoft.com/Forums/sharepoint/en-US/4c6dbfa1-139f-4801-a68e-261eb248fe30/disk-space-problems-on-hyper-v-after-deleting-snapshot?forum=winserverhyperv

    Cordialmente,

    Nikola 

    mercoledì 5 ottobre 2016 09:02
    Moderatore
  • Nel ringraziarti per la gentile risposta, purtroppo l inglese non è il mio forte, sto tentando con il traduttore ma il senso non è proprio chiaro, grazie 1000 per l interessamento.
    mercoledì 5 ottobre 2016 12:31
  • Ciao Antonio, potresti dettagliare le attività svolte. Non ho capito se comunque hai eliminato qualche Snapshots e quale è lo stato attuale.

    Esegui una verifica dell'albero delle Snapshots così come indicato nel seguente Post Blog How to Merge Hyper-V Checkpoints.

    Saluti
    Nino

    mercoledì 5 ottobre 2016 21:08
    Moderatore
  • Nel ringraziarti per il gentile interesse, spiego quale attività ho svolto per cercare di fare luce sul problema ed avere la possibilità di avere un gentile consiglio spero risolutivo, in pratica come dicevo nel mio primo messaggio trovandomi con un vertiginoso buco spaziale ^_^ sul hd fisico del server da 3Tb a 650Gb, ho cercato di capire il perchè di questa situazione non essendo molto pratico, ho googlato e mi sono imbattuto in alcuni siti che dicevano di eliminare i snapshots dalla console del Hypervisor in modo che il file avhdx si sarebbe riunito al immagine del disco rigido per liberare spazio, percui ho provveduto ad eliminare gli snapshots presenti nella console di hypervisor pero non aspettando prima l unione di uno per poi proseguire con il seguente , ma ho eliminato tutti gli snapshots meno uno in sequenza, percui mi sono trovato che nella prima fase cioè fine al 30% il sistema stava di nuovo riacquisendo spazio, arrivato invece al 43% dove li ha perso un po di tempo, mi sono accorto che lo spazio iniziava di nuovo a finire in modo molto veloce , essendo un server in produzione preso dal panico ho interrotto l unione, percui adesso mi trovo con uno snapshots ancora ed una serie di file avhdx che non so come riunire o eliminare per poter riacquisire lo spazio sopracitato, allego un paio di screenshot della mia situazione attuale, spero che possiate darmi una mano.

    GRazie 10000

    P.s. Ovviamente per l altra macchina virtuale , non mi sono azzardato a fare snapshots almeno fine alla risoluzione del problema, ma bensi pensavo di acquistare qualche buon software di backup e fare una copia della macchina virtuale su qualche nas di rete.

    mercoledì 5 ottobre 2016 21:50
  • Ciao Antonio, due premesse:
    1) essendo un forum tecnico devi scrivere l'essenziale descrivendo il dato tecnico
    2) le snapshot non sostituitsco in alcun modo il backup. E' essenziale avere una copia di backup.

    Ritornando al problema, se non ho capito male, hai fatto così come indicato di seguito:
    1) hai avviato un primo delete
    2) mentre l'attività era in esecuzione hai lanciato il delete sul secondo
    3) ..così per una serie di shapshot
    4) hai visto che lo spazio disco diminuiva ed hai interrotto l'attività
    Risultato nella GUI non hai l'albero delle Snapshots ma te le ritrovi fisicamente sul disco.
    Puoi dare conferma di quanto ho scritto?

    Dalla prima screen vedo che dopo l'attività di eliminazione non hai effettuato un riavvio. Confermi?

    La prima cosa che farei è quella di verificare lo stato delle Snapshot utilizzando le indicazioni riportate le Post Blog che ti ho postato ieri sera.
    Subito dopo effettuerei un backup. Per questo scopo puoi iniziare ad utilizzare la versione gratuita di Altaro VMBackup  ( http://go.altaro.com/it/?LP=testerlab&utm_source=testerlab&utm_medium=banner&utm_content=sidebar&utm_campaign=avm-free ).

    Saluti
    Nino

    giovedì 6 ottobre 2016 05:37
    Moderatore
  • Nello scusarmi per il mio sproluoquio fuori luogo per il contesto, ti sono molto grato per il tempo che mi stai dedicando, inerente la tua richiesta ti rispondo che tutti i 4 punti da te perfettamente descritti corrispondono alla situazione attuale, e integro che se hai notato dal mio screenshot allegato nella console di hypervisor ho solo uno snapshots alla data di fine settembre, inerente il riavvio della macchina virtuale purtroppo non ho ancora provveduto perche essendo la macchina in produzione non vorrei che riavviandolo possa eseguire l unione o operazione varie in offline, con relativo disservizio per X tempo, percui pensavo di riavviarlo questo fine settimana.

    In attesa di una tua preziosa risposta, ti saluto e ti ringrazio.

    Antonio.

    giovedì 6 ottobre 2016 12:17
  • Ciao Antonio, per ora eviterei il riavvio.

    Hai eseguito la verifica dello stato delle Snapshot?

    giovedì 6 ottobre 2016 21:10
    Moderatore
  • Nel ringraziarti per la cortese risposta, stavo aspettando stasera per fare i test da te consigliati non essendo operativo il server, perr cui mi sconsigli di riavviare al momento ?, volevo chiederti posso fare un backup con il software che mi hai consigliato , o posso avere problemi alla macchina virtuale ?, il software una volta installato e schedulizzato opera anche come servizio?, nel senso se mi disconnetto dal server lui comunque effettua il backup della macchina?, una volta che ho i risultati sugli snapshots, posso comunque postarli per avere un tuo prezioso consiglio sul come procedere , per cercare di porre rimedio a questo problema?

    In attesa, ti ringrazio molto.

    venerdì 7 ottobre 2016 13:00
  • ...per cui mi sconsigli di riavviare al momento


    Prima di effettuare una verifica ed un eventuale backup eviterei il riavvio

    ...volevo chiederti posso fare un backup con il software che mi hai consigliato, o posso avere problemi alla macchina virtuale


    Il software non dovrebbe creare problemi. Uso il condizionale perché in una situazione come la tua non è facile capire se è tutto stabile. Ma personalmente la farei

    ... il software una volta installato e schedulizzato opera anche come servizio?, nel senso se mi disconnetto dal server lui comunque effettua il backup della macchina


    Certo il software lavora come servizio

    ... come posso comunque postarli per avere un tuo prezioso consiglio sul come procedere , per cercare di porre rimedio a questo problema?



    Pubblica le screen
    venerdì 7 ottobre 2016 17:53
    Moderatore
  • Perdonami Nino, volevo chiederti ma guardando lo screenshot che ho legato qualche messaggio fa della cartella contenente i file dei dischi, posso allegare qui gli screenshots del controllo di tutti i file con relativi controllo padre, o di qualcuno in particolare per determinare come posso eventualmente risolvere?

    Grazie sempre.

    venerdì 7 ottobre 2016 20:02
  • Posta tutti gli screeshots
    venerdì 7 ottobre 2016 20:15
    Moderatore
  • Perfetto provvedo, grazie 1000
    venerdì 7 ottobre 2016 20:19
  • venerdì 7 ottobre 2016 21:07
  • venerdì 7 ottobre 2016 21:10
  • venerdì 7 ottobre 2016 21:13
  • Questi sono tutti gli screenshots dei vari file presenti nella cartella, in attesa di un tuo spero riscontro positivo, su come potrei risolvere, ti ringrazio infinitamente per il tempo che mi stai dedicando.
    venerdì 7 ottobre 2016 21:15
  • La seconda VM è già in produzione? Hai la possibilità di esportarla su un disco esterno (o cancellarla) per fare spazio disco?

    Non appena viene riavviato il servizio Hyper-V la catena di operazioni che hai interrotto ripartirà ed avrai necessità di spazio. Se una delle attività di delete si è conclusa, allo spegnimento della VM lo spazio sarà recuperato. Non  cancellare manualmente i files altrimenti quella VM andrà in errore.

    Hai installato il software di backup?

    sabato 8 ottobre 2016 13:19
    Moderatore
  • Grazie Nino,  purtroppo la seconda macchina virtuale è entrata in produzione gia da 3gg, si il software l ho installato, per cui se riavvio la macchina virtuale non riparte finche non finisce l unione che ce in sospeso?, per cui ci vuole molto spazio sul hd fisico nella fase di unione per poi rigudagnarlo nella parte conclusiva?,che mi consigli di fare a questo punto visto che le macchine sono in produzione?, per evitare di combinare qualche guaio?, ovviamente non mi azzardo minimamente a cancellare niente.

    Grazie per i preziosi consigli.

    sabato 8 ottobre 2016 13:58
  • Scusa, ti faccio qualche domanda sull'utilizzo delle VM per capire che tipologia di criticità possono avere.

    Puoi descrivere quale servizio erogano le due VM (contabilità, magazzino, etc.) ed in quale contesto operano (ufficio, azienda) Te lo chiedo perché alla fine dovrai prendere una decisione. Fermare il servizio o lasciare le cose in questa situazione di stallo.

    Non so se sei l'IT dell'azienda o se è un tuo cliente, ma io personalmente effettuerei il backup o l'esportazione della seconda VM su un server momentaneo (o PC, dipende da quello che ci gira). Una volta ottenuto lo spazio disco, tenterei il backup della prima VM. Se quest'ultima possibilità non è percorribile hai due strade 1) spegnere la VM e far ripartire il processo di unione (che a giudicare dalle dimensioni delle Snapshot durerà molto tempo) 2) contattare il supporto a pagamento per farti analizzare lo stato del sistema.

    sabato 8 ottobre 2016 14:44
    Moderatore
  • Come al solito grazie, allora sulla prima macchina virtuale su cui ce il ruolo di remote desktop services, ci sono 2 unita hd la prima su cui ce il sistema operativo windows server 2008 r2 64bit, con office , pdf e qualche altro programma di utility tipo winrar , etc, e sulla seconda unita ce un grosso archivio di file pdf, word ed excel, gli operatori che accedono al server, in pratica gestiscono grosse moli di posta, navigano in internet e creano e modificano file word e pdf, nella seconda macchina virtuale ce sempre windows server 2008 r2 64 bit, con tomcat, sql server 2008 r2 e un software gestionale zucchetti, essendo la macchina fisica abbastanza nuova diciamo installata a gennaio 2016, i miei dubbi non sono sulla stabilita, bensi sulla possibilita di lasciare il tutto in questa situazione di stallo, che tempi di saturazioni avrò con 605gb di spazio ancora libero?, nel caso vorrei effettuare il riavvio della macchina secondo te quanto spazio necessito per poter portare a termine l unione in sospeso? in un fine settimana riuscirei a fare il tutto?, nella fase conclusiva lo spazio si rialloca oppure no?.

    Ti ringrazio.

    sabato 8 ottobre 2016 15:05
  • Il problema della stabilità non è per l'hardware ma per lo spazio disco. Se in un fine settimana riesci a spostare la seconda VM è meglio. Poi, al termine delle attività sulla prima VM la riporti indietro.

    I tempi ci sono, due giorni per completare l'attività vanno bene.

    sabato 8 ottobre 2016 20:20
    Moderatore
  • Grazie Nino, volevo chiederti la seconda macchina virtuale la posso spostare facendo il restore tramite il software che mi hai gentilmente consigliato?, inoltre volevo chiederti questo spostamento che devo fare è per avere piu spazio per l unione della prima macchina virtuale?, in pratica una volta organizzato il trasferimento della seconda macchina virtuale , devo spegnere o riavviare la prima macchina per far iniziare la procedura automatica di unione?, infine notavo nonostante oggi non ce stato molto movimento sulla prima e la seconda macchina virtuale , comunque vedo che la capienza del hd non di moltissimo ma comunque tende a diminuire.

    Sempre grato.

    sabato 8 ottobre 2016 21:27
  • Esatto, lo spostamento serve per aumentare lo spazio disponibile. In alternativa al backup/restore puoi utilizzare export/import. Dopo lo spostamento spegni la seconda VM, accendi la VM sul nuovo server e testi tutto. Quando sei sicuro che tutto funziona cancelli la VM originale e recuperi spazio. Appena sei sicuro di aver completato con il recupero dello spazio puoi fermare/avviare HV.

    Per il discorso che lo spazio diminuisce verifica la dimensione dei files rispetto alle screenshot che hai postato. Ma in genere è normale

    sabato 8 ottobre 2016 21:42
    Moderatore
  • Per usare export/import , una volta effettuato l esportazione, devo reimportarla con crea nuova macchina virtuale e al momento della richiesta del hd inserisco quello esportato?, perdonami non ho compreso a pieno il punto in cui dici "Appena sei sicuro di aver completato con il recupero dello spazio puoi fermare/avviare HV.", infine secondo te se volessi esportare e restorare la prima macchina virtuale su un altro server e rimanere il server fisico in questione alla seconda macchina che poi dovrebbe essere quella che man mano prendera il posto della prima essendoci la piattaforma zucchetti, ci vuole molto spazio nel senso che mi fa l esportazione anche degli snapshots?.

    GRazie.

    sabato 8 ottobre 2016 21:57
  • Per importare una VM devi utilizzare l'opzione importa che provvederà a creare una nuova VM. Durante la fase di importazione dovrai avere il doppio dello spazio della dimensione della VM oppure due posizioni differenti (es. D: che contiene l'export e C: che conterrà la VM vera e propria importata). L'export/import lavorano su tutta la VM incluse le Snapshot , quindi devi avere lo spazio necessario.

    Per la seconda domanda semplicemente assicurati che, prima di cancellare i dati della VM 2 originale, la VM importata sia realmente e correttamente funzionante in tutte le sue funzionalità. Ovviamente l'hardware che utilizzerai per eseguire la VM esportata deve essere adeguato alle caratteristiche di CPU, RAM e networking rispetto all'Host di provenienza.

    Per la terza domanda la risposta è si. Vengono esportate anche le Snapshot in quanto parte integrante della VM. Non credo ti convenga spostare la VM 1.

    Magari al posto dell'/esportazione importazione puoi utilizzare il backup che forse è più immediato.

    domenica 9 ottobre 2016 08:38
    Moderatore
  • Gentilissimo Nino, ti volevo chiedere un ultima informazione prima di mettere a frutto tutti i tuoi preziosi consigli, come avrai visto dal mio primo screenshot contenente la console di Hypervisor, ho lasciato intenzionalmente uno snapshot in data 30/09, seconde te se lo elimino mi fa l unione senza problemi e mi riassegna un po di spazio?, inoltre ho testato il software da te gentilmente consigliato e devo dire che va alla grande, ovviamente l ho testato su un server di prova con delle macchine simili ed è stato molto veloce e soprattutto ha un buon fattore di compressione, adesso provero ad effettuarlo sulla seconda macchina virtuale e poi eventualmente collego un hd usb da 2Tb al server e tento di backuppare la prima macchina virtuale per sicurezza, che ne pensi?, ma volendo utilizzare per un po il software di backup su solo 2 macchine virtuali le funzionalita dopo un po cessano per via della licenza oppure no?, infine schedulizzando il backup, effettua una sorta di backup incrementale oppure ogni volta è completo?.

    P.s. Secondo me ho fatto una grande sciocchezza a lanciare l eliminazione di tutti gli snapshots insieme, perche forse eliminandoli uno alla volta aspettando il tempo necessario per l unione, adesso non starei qui a riempirti la testa di chiacchiere per te banali ......

    Grazie per i preziosi consigli.


    domenica 9 ottobre 2016 15:04
  • ...come avrai visto dal mio primo screenshot contenente la console di Hypervisor, ho lasciato intenzionalmente uno snapshot in data 30/09, seconde te se lo elimino mi fa l unione senza problemi e mi riassegna un po di spazio?


    Se lo cancelli aggiungi un'ulteriore attività a quelle già sospese.

    ...eventualmente collego un hd usb da 2Tb al server e tento di backuppare la prima macchina virtuale per sicurezza, che ne pensi?


    Certamente, prova ad eseguire un backup preventivo

    ...ma volendo utilizzare per un po il software di backup su solo 2 macchine virtuali le funzionalita dopo un po cessano per via della licenza oppure no?


    Le funzionalità non cessano, la versione free è sempre utilizzabile con le limitazioni che trovi nella seguente pagina http://www.altaro.com/vm-backup/pricing.php

    Comunque tu devi scaricare la demo trial 30 giorni non la free edition altrimenti non potrai effettuare il restore su Host differente

    ...infine schedulizzando il backup, effettua una sorta di backup incrementale oppure ogni volta è completo?.


    Completo+differenziale

    domenica 9 ottobre 2016 19:22
    Moderatore
  • Perfetto da quello che ho letto con la demo trial si puo usare le potenzialita unlimited per 30gg, dopodiche alla scadenza si puo schedulare il backup sempre solo per 2 macchine virtuali, quello che non ho capito è la limitazione "Restore old versions of VMS up to: 4 weeks" e quando dici "Comunque tu devi scaricare la demo trial 30 giorni non la free edition altrimenti non potrai effettuare il restore su Host differente"

    Grazie mille.

    domenica 9 ottobre 2016 20:06
  • La limitazione è temporale, non puoi eseguire il restore di backup più vecchi di quattro settimane.

    La versione Free non permette il restore su un Host differente da quello su cui si è effettuato il backup, quindi nel tuo caso non è utilizzabile.

    domenica 9 ottobre 2016 20:44
    Moderatore
  • Perdonami con quella standard invece ho visto si possono backappare 5 vm senza limitazioni di restore temporale, ed eventualmente posso restorare una macchina anche su un altro server?.

    Grazie

    domenica 9 ottobre 2016 21:05
  • Si, ma allo scadere dei 30 giorni la licenza si trasforma in Free Edition.

    ...però stiamo andando OT

    domenica 9 ottobre 2016 21:09
    Moderatore
  • Apposto, non vado oltre scusami per l OT.

    Grazie.

    domenica 9 ottobre 2016 21:22
  • Gentilissimo Nino, volevo chiederti un informazione, eventualmente se facessi un backup della prima macchina virtuale su un grosso hd usb esterno e la restoro su un altro server sempre hp con capienza simile, secondo te l unione puo riprendere in modo automatico o eventualmente ce qualche modalita in cui posso fargliela fare forzatamanete?, di modo che una volta finita, elimino dal server principale la prima macchina, snapshot rimanente e relativi file avhdxv, e restoro il clone sul server principale.

    Grazie sempre.

    martedì 11 ottobre 2016 11:30
  • Domanda interessante...

    Lo stato della VM è integrato nei file di configurazione che vengono copiati durante il backup. Quindi l'operazione dovrebbe andare bene. Così hai anche la possibilità di testare l'esito delle attività ed eventualmente di poterle replicare.

    Saluti
    Nino

    martedì 11 ottobre 2016 12:44
    Moderatore
  • Ciao Antonio, l'attività di ripristino è andata a buon fine? Puoi aggiornare il thread indicando le attività svolte? Le indicazioni potrebbero essere utili ad altri utenti del forum.

    Saluti
    Nino

    domenica 23 ottobre 2016 13:43
    Moderatore