none
Ripristino VM : differenze tra "ripristino/sposta" e "copia" ?? RRS feed

  • Domanda

  • Domanda sicuramente banale per gli esperti....

    In quali casi è necessario selezionare una delle due opzioni in fase di ripristino ?

    Ho notato che , nel primo caso, viene generato un nuovo id mentre, nel secondo, si mantiene quello originale.

    Immagino sia legato al fatto di dove faccio il ripristino (stesso host oppure diverso).

    Ma non mi è chiaro il concetto...

    Grazie


    giovedì 24 agosto 2017 15:25

Risposte

  • Immagino che tu ti stia riferendo all'ultimo passaggio del wizard di importazione della VM.
    - Con il copia viene creato un nuovo ID, quindi generalmente si utilizza solo quando hai la necessità di importare la stessa VM più volte sullo stesso host (ad esempio la tua VM viene utilizzata come template per altre).
    - Con il restore viene mantenuto l'ID, quindi è l'opzione standard da utilizzare quando stai migrando una VM da un host ad un altro.
    - Il register va utilizzato solo quando hai già copiato manualmente i file di una VM ed ovviamente mantiene l'ID (registra solo la VM in Hyper-V partendo dai file). In pratica è uguale al restore ma senza il processo di copia dei file della VM.


    giovedì 24 agosto 2017 17:02
    Moderatore
  • Non ci sono rischi concreti, viene però eseguito un passaggio in più perché in quel caso non sarebbe necessario modificare l'ID (gli ID devono essere univoci nello stesso host Hyper-V). A mio parere è un processo un po' più invasivo rispetto ad un restore semplice, quindi quando possibile lo evito.

    • Contrassegnato come risposta Aldo_ giovedì 24 agosto 2017 17:49
    giovedì 24 agosto 2017 17:37
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Immagino che tu ti stia riferendo all'ultimo passaggio del wizard di importazione della VM.
    - Con il copia viene creato un nuovo ID, quindi generalmente si utilizza solo quando hai la necessità di importare la stessa VM più volte sullo stesso host (ad esempio la tua VM viene utilizzata come template per altre).
    - Con il restore viene mantenuto l'ID, quindi è l'opzione standard da utilizzare quando stai migrando una VM da un host ad un altro.
    - Il register va utilizzato solo quando hai già copiato manualmente i file di una VM ed ovviamente mantiene l'ID (registra solo la VM in Hyper-V partendo dai file). In pratica è uguale al restore ma senza il processo di copia dei file della VM.


    giovedì 24 agosto 2017 17:02
    Moderatore
  • Ciao Fabrizio e grazie per la tua risposta chiara, semplice ed efficace.

    Ancora una curiosità...

    ma se , per esempio, faccio una migrazione di una VM su di un altro host selezionando l'opzione "copia" (quindi generando un nuovo id), che rischi si possono incorrere ?

    Intuitivamente mi veniva da pensare che , essendo su di un altro host, aveva più senso invece generare un nuovo id... 

    Grazie

    giovedì 24 agosto 2017 17:07
  • Non ci sono rischi concreti, viene però eseguito un passaggio in più perché in quel caso non sarebbe necessario modificare l'ID (gli ID devono essere univoci nello stesso host Hyper-V). A mio parere è un processo un po' più invasivo rispetto ad un restore semplice, quindi quando possibile lo evito.

    • Contrassegnato come risposta Aldo_ giovedì 24 agosto 2017 17:49
    giovedì 24 agosto 2017 17:37
    Moderatore