none
Windows 10 - Modifica default user RRS feed

  • Domanda

  • Salve a tutti

    avrei bisogno di supporto per capire come effettuare modifiche sul default user di Windows 10. 

    Dove lavoro abbiamo iniziato la sostituzione dei pc e dato che dobbiamo sostituirne molti pensavo di creare aumster da spalmare.au tutti i pc in modo da velocizzare la distribuzione. 

    Al momento ho già un primoaster e quello che mi serve e poter apportare dell modifiche al default user cosicché non debba farlo poi per ogni utenza durante l'installazione. 

    Mi chiedevo se esisteva un metodo. 

    Ho provato a leggere un po' in giro e in molti parlano della compilazione di un file xml di risposte. Vorrei non dover rifare la parte diaster già realizzata. 

    Grazie mille a tutti quanti. 

    Saluti

    giovedì 8 settembre 2016 07:10

Tutte le risposte

  • Ciao Paolo, sarebbe utile se tu indicassi come crei e distribuisci le immagini (...con quali strumenti).

    Saluti
    Nino

    giovedì 8 settembre 2016 12:30
    Moderatore
  • Ciao Nino, le immagini le creo con Acronis e poi la passo ad una ditta che le spalma sui pc.
    Quindi i pc mi arrivano già pronti e devo solo rinominarli e metterli in dominio.

    Saluti

    Paolo

    giovedì 8 settembre 2016 13:12
  • Se non ho capito male vuoi utilizzare un PC con licenza OEM come master per generare l'immagine da distribuire sugli altri PC. Se parliamo di PC identici la strada è quella di installare tutti gli aggiornamenti disponibili, aggiornare i driver e poi eseguire il Sysprep. Ho volutamente tralasciato le applicazioni in quanto la loro distribuzione potrebbe essere oggetto di valutazioni di licenza.

    Non ho ben capito a cosa ti riferisci quando scrivi "... come effettuare modifiche sul default user". Puoi spiegarlo meglio.

    Saluti
    Nino

     
    giovedì 8 settembre 2016 20:33
    Moderatore
  • Hai centrato la.situazione. La personalizzazione del default user mi serve perché devo effettuare una configurazione su Firefox per la webmail aziendale, devo impostare alcuni plugin si ie per il.funzionamento di alcuni applicativi web. Devo fare il primo avvio di alcuni applicativi in modo.che non diano noia agli utenti ed infine devo impostare ie come.predefinito al posto di Edge. Saluti Paolo
    venerdì 9 settembre 2016 05:48
  • Ciao Paolo, l'elenco delle attività che hai elencato potrebbero non essere supportate in quanto sono configurazioni che vengono eseguite dopo la fase di inizializzazione. In ogni caso i passi sono quelli che ti ho elencato.

    L'alternativa è quella di utilizzare gli strumenti messi a disposizione da Microsoft (o tools specifici) per la distribuzione. Ma questo comporta l'utilizzo di licenze volume, di una infrastruttura di distribuzione e di una attività di preparazione post avvio per automatizzare quanto chiedi. Il discorso è piuttosto lungo.

    Ti lascio il riferimento da cui iniziare per prendere visione delle possibili soluzioni https://technet.microsoft.com/it-it/library/mt158221(v=vs.85).aspx (in particolare Microsoft Deployment Toolkit.

    Saluti
    Nino

    venerdì 9 settembre 2016 06:43
    Moderatore
  • Immaginavo fosse la soluzione più logica il problema che al momento non abbiamo un infrastruttura pronta per utilizzare quegli strumenti.

    Secondo te posso aggirare il problema passando da chiare di registro?

    Saluti

    Paolo

    venerdì 9 settembre 2016 07:43
  • Essendo delle attività specifiche le dovresti provare. Non puoi preparare un nuovo PC per vedere come si comporta?

    Le chiavi di registro potrebbero essere una soluzione, ma vanno provate

    venerdì 9 settembre 2016 08:18
    Moderatore
  • Un pc prova l'ho già preparato e su quello man mano mi segno le modifiche da fare sul master.
    venerdì 9 settembre 2016 09:47