none
branch cache e accesso a file access MDB RRS feed

  • Domanda

  • Ciao,

    la mia situazione attuale su un dominio/foresta win2008r2 è che ogni sede remota ha un file server che fa parte di un DFS e replica sulla sede centrale con dfs-r solo i dati di propria competenza. tutti i client sono win7 enterprise sp1.

    la mia intenzione sarebbe quella di abilitare il branch cache sul file server della sede centrale, così quando il server dfs della sede remota cade, allora i client remoti accedono al dfs sulla sede centrale ma beneficiando della branch cache.

    Forse  è solo una para mia, ma attivando il branchcache posso avere problemi sui file MDB, cioè può succedere che un client non acceda allo stesso file MDB creando incongruenze nel DB? 

    Di fatto, se un client xp o vista(non è il mio caso) prova ad accedere, si collega al file mdb sulla sede centrale, mentre tutti i client 7 utilizzeranno una unica copia già scaricata in LAN. La stessa cosa potrebbe succedere se il servizio branchcache sul client si arresta per un qualsiasi motivo...

    Sono un po' perplesso... mi rassicurate sul fatto che il sistema abbia già pensato a questo???

    grazie

    mercoledì 7 ottobre 2015 13:51

Risposte

  • Ciao,

    pare non sia rraccomandato usare BC per i file dei DB. Qui c'e una domanda simile a cui hanno risposto.


    This post is provided AS IS with no warranties or guarantees, and confers no rights.
    ~~~
    Questo post non fornisce garanzie e non conferisce diritti

    • Contrassegnato come risposta Marco Guerzoni mercoledì 7 ottobre 2015 16:03
    mercoledì 7 ottobre 2015 14:01

Tutte le risposte