none
Exchange 2013 - Move DB to new LUN - Migrazione Storage

    Domanda

  • Buongiorno,

    Vi chiedo un consiglio su come spostare i db Exchange all' interno di un DAG; attuale configurazione:

    Exchange 2013 CU15 in DAG con due nodi Windows 2012 Datacenter; 1) nodo ha n. 04 LUN (n. 04 disk passthrough) 4 DB in replica con l' altro 2) nodo che possiede altre 4 LUN sempre in passthrough verso lo storage.

    Vi chiedo se è possibile eseguire il move a caldo dei 4 DB senza disservizio o è necessario fermare i servizi Exchange; insomma, il modo più indolore possibile.

    Grazie per il supporto.

    giovedì 7 dicembre 2017 12:50

Tutte le risposte

  • Prima rispondo al tuo quesito, poi invece ti faccio io qualche domanda e qualche osservazione :-)

    No, non puoi spostare la posizione dei DB a caldo. In realtà non potresti spostarli a caldo nemmeno se non avessi il DAG; quando sposti il DB viene fatto il dismount e successivo mount del DB.

    Hai due possibilità:

    1) Se non vuoi dare disservizio puoi creare dei nuovi DB sulle nuove LUN e sposti le mailbox da un DB all'altro

    2) Se invece puoi dare disservizio devi interrompere la replica, spostare i DB, rimetterli in replica.

    Ora le domande:

    1) Per curiosità, perché Windows 2012 R2 Datacenter?

    2) Qual è il senso di avere 1 DB per LUN se tanto lo storage è lo stesso? Hai spreco di spazio e non ha nessun vantaggio in termini di performance

    Roberto


    Roberto Ferazzi
    Microsoft® MVP Office Server & Services (Exchange Server)
    Moderator in the Microsoft TechNet Italy Forums
    My MVP Profile

    MSExchange.Community

    • Proposto come risposta GpC72 venerdì 8 dicembre 2017 11:49
    giovedì 7 dicembre 2017 19:04
    Moderatore
  • Ciao Roberto,

    per i nodi EXCH abbiamo utilizzato le licenze Windows 2012 Datacenter (non R2), quelle avevamo a disposizione.

    Abbiamo  db per differenziare la tipologia di Mailbox (DB1 e DB2, Mailbox utenti + DB3 e DB4 Archive Mailbox)

    Mi puoi consigliare dei link per procedere con la 1) o 2) soluzione?

    Chiederò al Cliente, se è il caso, di fare un fermo.

    Grazie ancora per il supporto

    venerdì 8 dicembre 2017 03:49
  • Ciao

    https://technet.microsoft.com/en-us/library/dd298068%28v=exchg.160%29.aspx?f=255&MSPPError=-2147217396

    O

    http://www.itnotes.eu/?p=2913

    O Google a volontà

    Marco

    • Modificato mb0339 venerdì 8 dicembre 2017 06:24
    venerdì 8 dicembre 2017 06:23
  • Qui poi trovare le indicazioni sull'opzione 2) quella che prevede disservizio per lo spostamento dei DB:

    Move the mailbox database path for a mailbox database copy

    https://technet.microsoft.com/en-us/library/dd979782(v=exchg.160)

    Il documento fa riferimento a Exchange 2016 ma vale anche per 2013. Tieni conto che la procedura va fatta completamente da Powershell, per cui è richiesto un buon livello di competenza su Exchange, soprattutto in questo caso dove si vanno a maneggiare i database e quindi i dati degli utenti.

    Nel tuo caso mi sento di sponsorizzare l'opzioni 1) che è molto meno complicata e meno rischiosa.

    Non ho un documento da girarti ma gli step sono questi:

    1) Crei dei nuovi DB con la stessa logica, 2 per le mailbox e 2 per gli archivi

    2) Li metti in replica

    3) Muovi le mailbox, una alla volta o a gruppi, dagli attuali DB a quelli nuovi

    4) Quando hai spostato tutte le mailbox e tutti gli archivi potrai dismettere i vecchi DB e le vecchie LUN

    Roberto


    Roberto Ferazzi
    Microsoft® MVP Office Server & Services (Exchange Server)
    Moderator in the Microsoft TechNet Italy Forums
    My MVP Profile

    MSExchange.Community

    • Proposto come risposta GpC72 venerdì 8 dicembre 2017 11:49
    venerdì 8 dicembre 2017 08:26
    Moderatore
  • Ciao ragazzi,

    grazie per i link.

    @Roberto:

    In effetti la soluzione "a caldo" ha meno rischi e soprattutto non comporta fermi tecnici; le Mailbox da "spostare" saranno anche quelle di tipo "Arbitration", oltre che le Mailbox User, Linked, Room, etc...

    Dato che le nuove LUN saranno di uno storage diverso, forse sarebbe il caso anche di eseguire, prima, il JetStress Tool, che ne pensi? Ho trovato il link su Technet:

    https://gallery.technet.microsoft.com/Jetstress-2013-Field-Guide-2438bc12

    https://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=36849

    Però, nelle best practices è riportato che durante il run del tool i servizi exchange devono essere fermi, quindi, da pianificare un fermo? Ho capito bene?

    Grazie ancora per il supporto

    mercoledì 13 dicembre 2017 14:18
  • Ciao Roberto,

    leggevo anche i rischi legati al tool JetStress post installazione Exchange 2013:

    https://blogs.msdn.microsoft.com/hmlee/2006/03/22/there-are-risks-when-you-run-jetstress-where-exchange-is-installed/

    Tu che dici?

    Hai avuto modo di utilizzare il tool ad Exchange installato?

    Grazie ancora.

    mercoledì 13 dicembre 2017 17:46