none
Hyper V 2016 Replica - VM Gen 1 RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno e grazie per le eventuali risposte.

    Ho installato 2 server Win 2016 Std attivando il ruolo di Hyper V.

    L'intenzione è avere il srv principale e quello di replica.

    I server non sono in dominio, ho attivato la replica con HTTPS ed i rispettivi certificati.

    La stessa procedura l'ho utilizzata diverse volte con Wn 2012 R2 senza problemi.

    Con Win2016 ho notato che va in errore se replico VM usando una VM già esistente sul secondo server.

    Non posso replicare VM che non sono Gen 2.

    Ho cercato in giro ma non ho trovato info.

    Dove sbaglio, cosa non so?

    grazie per l'attenzione.

    ciao


    M.T.

    venerdì 28 aprile 2017 15:58

Risposte

  • Ciao e grazie.

    Scusa il ritardo ho avuto altre installazioni che mi hanno occupato.

    Ho risolto in questo modo.

    A differenza del W2012 R2, con W2016 per aggiungere il server di replica all'MMC di Hyper V del server primario ho dovuto eseguire i seguenti comandi:

    -          winrm quickconfig -> Yes

    -          winrm set winrm/config/client @{TrustedHosts="NomeServer"}

    Dopo aver eseguito i comandi sopra, ho potuto configurare le repliche con tutte le opzioni disponibili.

    Grazie per la gentile collaborazione.

    Ciao


    M.T.

    • Contrassegnato come risposta Mauro Trezzi mercoledì 24 maggio 2017 08:16
    mercoledì 24 maggio 2017 08:16

Tutte le risposte

  • Ciao Mauro, puoi postare l'errore completo che ricevi effettuando l'operazione di replica.

    Saluti
    Nino

    venerdì 28 aprile 2017 17:23
    Moderatore
  • Il fatto che tu non possa replicare una VM su un host che ospiti già un VM con lo stesso nome, è corretto e la cosa era vera anche in 2012R2

    Per il resto dovresti spiegare meglio cosa intendi con "non posso replicare VM che non sono Gen 2", questa cosa non è un requisito, per cui c'è qualcosa che non va, spiega meglio e nel caso, come ti ha già scritto Nino, posta l'errore che ottieni.

    Roberto


    Roberto Ferazzi
    Microsoft® MVP Office Server & Services (Exchange Server)
    Moderator in the Microsoft TechNet Italy Forums
    My MVP Profile

    MSExchange.Community

    sabato 29 aprile 2017 07:37
  • In w2012 R2 eseguo la procedura di abilitazione delle repliche sui due server.

    Dal primario esporto la VM e la importo nel server di replica.

    Torno al primario, avvio il wizard per attivare la replica per quella VM.

    Nella scelta delle replica iniziale dico di utilizzare la VM esistente e funziona.

    Le due VM hanno lo stesso nome su entrambi i server.

     

    Quando avvio il wizard per la replica su VM di tipo Gen 1, arrivo alla fine dei passaggi e quando dovrebbe partire la replica appare il seguente errore: Hyper V Impossibile abilitare la replica.

    Ho provato in ambienti diversi, con VM già funzionanti e con VM appena create, tutte Gen 1.


    M.T.

    sabato 29 aprile 2017 08:09
  • Ciao e grazie. Ho diverse situazioni.

    1)   Avvio il wizard di replica, seleziono come replica iniziale 'Trasferisci tramite rete', al completamento del wizard se la VM è Gen 2 inizia la replica, se è Gen 1 esce il messaggio "Hyper V: impossibile abilitare la replica".

    Nel registro eventi (win...\HyperV-VMMS\admin) l'errore è:

    ID 32000 Hyper-V-VMMS : Impossibile trovare la descrizione per l'ID evento 32000 dall'origine Microsoft-Windows-Hyper-V-VMMS. Il componente che ha generato l'evento non è installato nel computer locale oppure l'installazione è danneggiata. È possibile installare o ripristinare il componente nel computer locale. Se l'evento ha avuto origine in un altro computer, le informazioni per la visualizzazione sono state salvate con l'evento. Con l'evento sono state salvate le informazioni seguenti: TSp (è ilnome della Vm)   84D7F24A-CFAD-4E39-B7D5-107EEA42B2F3   %%2147942583   0x800700B7   La risorsa specifica per le impostazioni locali del messaggio desiderato non è presente

    2)   Sia con VM Gen 1 che VM gen 2, se come replica iniziale scelgo "Usa macchina esistente", l'errore nel registro eventi (win...\HyperV-VMMS\admin) l'errore è:

    ID 32090 Hyper-V-VMMS. Hyper-V: impossibile replicare le modifiche per la macchina virtuale 'Srv00' perché lo stato di Hyper-V non consente di accettare la replica sul server di replica. ID macchina virtuale: 34AD7783-59C8-45F8-9714-D63124946E09.

    Fino ad ora non ho trovato articoli che possano darmi informazioni utili.

    Grazie.



    M.T.

    sabato 29 aprile 2017 08:26
  • L'errore ottenuto nell'ID evento 32000 è:
    Hyper-V failed to enable replication for virtual machine .... : Cannot create a file when that file already exists. (0x800700B7)
    Considerando anche il secondo errore riconducibile ad un evento 0x80004004 ti consiglio di seguire le soluzioni proposte in questa discussione:
    https://social.technet.microsoft.com/Forums/windows/en-US/25ad484a-47dc-4b25-8832-00030c40e7f3/hyperv-failed-to-enable-replication?forum=winserverhyperv

    In particolare:

    http://www.chicagotech.net/server/hyper-v15.htm
    http://microsoftvm.blogspot.it/2015/06/enabling-replication-failed-error.html

    domenica 30 aprile 2017 13:06
    Moderatore
  • Ho atteso fino ad oggi per poter lavorare liberamente sui server.

    Ho seguito le indicazioni proposte nei link ma purtroppo il risultato non è cambiato.

    Al momento la scelta più concreta è tornare a WIn 2012 R2.

    Grazie comunque per le risposte


    M.T.

    sabato 6 maggio 2017 11:15
  • Ricapitolando:
    Per il punto 1 è normale che non funzioni, anzi in realtà è strano che ti funzioni comunque con le VM Gen2. Se copi manualmente la VM per la replica iniziale poi non puoi utilizzare la voce "Trasferisci tramite rete" altrimenti hai l'errore:
    Hyper-V failed to enable replication for virtual machine .... : Cannot create a file when that file already exists. (0x800700B7)
    Per quanto riguarda il punto 2 invece, come dicevo, è probabilmente un'anomalia legata proprio all'abilitazione della replica in quanto l'errore è presente selezionando qualsiasi macchina virtuale.
    Hai provato anche con altri host "puliti"?
    sabato 6 maggio 2017 21:11
    Moderatore
  • Esporto la VM, poi la importo sul server. Quando abilito la replica seleziono 'Usa VM esistente'.

    Da qualche anno l'ho su W2012 R2 in ca. 10 server fisici che ospitano da 5 a 15 VM cad., sia VM Gen1 che Gen2, e funzionano senza errori, anche nei i test di failover. Per guasti fisici ho dovuto avviare i failover pianificati, ecc.. In quel caso blocchi dei servizi di pochi minuti, nessuna perdita di dati, salvo i 5 minuti di ritardo ed il tutto ha ripreso a funzionare perfettamente.

    Nell'errore 32000 che ho indicato non c'è riferimenti a file. La descrizione è: Hyper-V: impossibile abilitare la replica per la macchina virtuale 'nomeserver': Operazione terminata. (0x80004004). ID macchina virtuale: E0A23F8F-28A2-4331-...........

    Ho provato su due coppie di server HP arrivati nuovi, con SO installati da me da zero, con nuove VM Gen1 e Gen2 con solo il SO. Poi su una coppia di server, uno nuovo uno formattato, con VM create da VHD recuperati da altro server. In quest'ultimo caso ho provato anche a creare una VM da zero.

    In entrambi i casi il comportamento, i messaggi e gli errori sono identici.

    Nei link indicati gli errori riportati non erano quelli che ho io, ad ogni modo ho provato ma senza risultato.

    Purtroppo devo metterle in produzione ed una soluzione stabile la devo applicare. :- (


    M.T.

    lunedì 8 maggio 2017 09:29
  • I server (host Hyper-V) erano stati completamente aggiornati prima di eseguire le procedure? Qual è la versione di build del sistema operativo? Si tratta pur sempre di un Windows Server 2016 dove le release iniziali avevano comunque qualche anomalia.
    In ogni caso non sono riuscito a trovare altri casi simili al tuo nemmeno nelle community internazionali quindi prossimamente conto di fare una simulazione con la replica Out of band e l'impostazione macchina iniziale esistente in modo da capire da cosa dipende.
    lunedì 8 maggio 2017 10:32
    Moderatore
  • In un caso si. Li avevo lasciati accessi ca 1 settimana con solo Win proprio per aggiornarsi. Negli altri 2 qualche aggiornamento lo avevano fatto ma alcuni li ho applicati quando Hyper V era già attivo.

    Farò altre prove sui nuovi server che farò prossimamente e se scoprirò qualche cosa te lo segnalo immediatamente.

    Grazie per la tua gentile attenzione.


    M.T.

    lunedì 8 maggio 2017 11:20
  • Ho provato in questo momento e con Hyper-V Server 2016 build 14393.1066 la replica out of band funziona senza problemi, in modo analogo a 2012 R2.
    Per eseguire correttamente la replica out-of-band ricorda che devi comunque esportare la copia iniziale mediante il cmdlet Start-VMInitialReplication (o attraverso la procedura guidata) e poi copiare e importare i dati sul server di replica di destinazione come descritto qui:
    https://blogs.technet.microsoft.com/virtualization/2013/06/28/save-network-bandwidth-by-using-out-of-band-initial-replication-method-in-hyper-v-replica/
    Se la VM già presente sul server di replica non ha lo stesso ID oppure se era stata importata in modi differenti la replica non verrà inizializzata correttamente, quindi potrebbe esser necessario eliminarla e reimportarla come copia iniziale (dalle opzioni di replica).
    martedì 9 maggio 2017 10:56
    Moderatore
  • Ciao e grazie.

    Scusa il ritardo ho avuto altre installazioni che mi hanno occupato.

    Ho risolto in questo modo.

    A differenza del W2012 R2, con W2016 per aggiungere il server di replica all'MMC di Hyper V del server primario ho dovuto eseguire i seguenti comandi:

    -          winrm quickconfig -> Yes

    -          winrm set winrm/config/client @{TrustedHosts="NomeServer"}

    Dopo aver eseguito i comandi sopra, ho potuto configurare le repliche con tutte le opzioni disponibili.

    Grazie per la gentile collaborazione.

    Ciao


    M.T.

    • Contrassegnato come risposta Mauro Trezzi mercoledì 24 maggio 2017 08:16
    mercoledì 24 maggio 2017 08:16
  • Non saprei, nel mio caso non c'è stato bisogno di configurare manualmente WinRM tra i due server.



    mercoledì 24 maggio 2017 08:36
    Moderatore