none
Terminal server: estrarre ID sessione o nome utente RRS feed

  • Discussione generale

  • Salve, ho scritto una applicazione in Delphi che viene lanciata da diversi utenti collegati ad un Windows Terminal Server. A tutti viene proposta una maschera di login che chiede l'autenticazione. Io vorrei che SUL SERVER, dove è loggato un utente e la sessione è la Console, questa applicazione partisse in automatico e il login fosse fatto automaticamente. Ho messo un link in esecuzione automatica, il problema adesso è estrarre da programma il tipo di sessione in modo da fare l'autologon se l'applicazione "gira" sulla Console. In alternativa, se non posso conoscere l'ID della sessione (che per la Console è ID=0), andrebbe bene estrarre il nome utente di quella specifica sessione ... cosi potrei fare l'autologon anche per ogni utente che lancia la mia applicazione.

    Grazie in anticipo per i suggerimenti

    • Tipo modificato Anca Popa martedì 2 agosto 2011 06:41 in attesa di ulteriori feedback
    martedì 26 luglio 2011 07:07

Tutte le risposte

  • Se il server è Windows 2003 puoi utilizzare QUERY.EXE per avere la lista delle sessioni

    http://www.howtonetworking.com/RemoteAccess/tsmanager10.htm


    Fabrizio Volpe
    MVP Directory Services
    MCSE (NT4)(2000)(2003) - MCSA (2003)
    MCTS (SQL 2005)(Exchange 2007)(Windows 2008)
    VMware Certified Professional on vSphere 4
    Fortinet Certified Network Security Professional (FCNSP)
    Fabrizio[_dot_]Volpe[_at_]GMX[_dot_]com
    martedì 26 luglio 2011 07:29
  • perchè vuoi rinunciare al beneficio della sicurezza di avere le sessioni autenticate ?
    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Management Infrastructure
    edo[at]mvps[dot]org
    martedì 26 luglio 2011 16:13
    Moderatore
  • Ciao,

    Per chiudere il thread puoi contrassegnare come risposta il post che ti ha aiutato a trovare la soluzione.

    Non esitare a postare in questo spazio nel caso avessi bisogno di altri consigli per il tuo itinerario.

    Saluti,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Buon Exchange a tutti!

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda

    lunedì 1 agosto 2011 08:13