none
Exchange porta la CPU del Domain Controller al 100% RRS feed

  • Discussione generale

  • Buongiorno,

    Ho un problema con il DC, sistema operativo Windows Server 2008 Standard SP2, saltuariamente il server Mail, Exchange Server 2007 Version: 08.01.0393.001 installato su Windows Server 2003 R2 Standard x64 SP2 con circa 150 mailbox, lo porta a un utilizzo della CPU pari al 100%, il DC ha un processore Intel Xeon MP CPU 2.20GHz (2 processor), questo server fa da DC, DNS, DHCP, print server per una sola stampante e ha installato Symantec Endpoint protection 11 client, non è particolarmente sotto sforzo dato che i PC nella rete non sono più di una 30. Sono certo che il problema derivi da Exchange perché lo stesso Symantec blocca la connessione tra DC ed Exchange rilevando un attacco jolt2.

    So che il server Exchange dialoga con il DC per la gestione delle credenziali d'accesso alle caselle di posta, ma non capisco come possa portare la CPU al 100%, oltretutto l'antivirus rileva un esagerato numero di connessioni tanto da bannare l'IP dell'Exchange per 600 secondi, potrei evitare il ban cambiando le policy di Symantec ma mi piacerebbe sapere se è un comportamento normale quello dell'Exchange o c'è qualcosa che non va, dato che non c’è una logica riconducibile ad orari di utilizzo particolari o giorni particolari, è semplicemente random.

    Grazie a tutti per il tempo che dedicherete.

    Matteo

    • Tipo modificato Anca Popa venerdì 17 giugno 2011 06:39 in attesa di ulteriori feedback
    venerdì 10 giugno 2011 09:31

Tutte le risposte

  • Sono i serviz che richiedono risorse alle cpu e non i programmi nel senso lato. Quindi qual'è il servizio che richiede l'utilizzo di tutto questa cpu?


    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    domenica 12 giugno 2011 13:32
    Moderatore
  • Non so qual è il servizio, come posso scoprirlo? Hai qualche consiglio? Non so come isolare il servizio che da problemi, l'aumento dell'utilizzo della cpu è talmente casuale che non riesco a mettere mano alla macchina nel momento del blocco.

    lunedì 13 giugno 2011 09:22
  • Ciao Matteo,

    Con Performance Monitor puoi predisporre la macchina per la cattura continua di dati di performance:
    1) Selezionare "Start" --> "Run" --> Digitare "perfmon"
    2) Selezionare "Performance Logs and Alerts" --> "Counters Logs"
    3) Dal menù "Action" --> "New Log Settings" --> Digitare "Test"
    4) Dalla schermata "Test" --> Click sul pulsante "Add Counters"
    4.1) Selezionare "Memory", “All counters” e “All Instances” --> Click sul pulsante "Add"
    4.2) Selezionare "Process", “All counters” e “All Instances” --> Click sul pulsante "Add"
    4.3) Selezionare "Processor", “All counters” e “All Instances” --> Click sul pulsante "Add"
    4.4) Selezionare "Physical Disk", “All counters” e “All Instances” --> Click sul pulsante "Add"
    5) Click su "Close"
    6) Modificare l'Interval a "5 Minutes"
    7) Click su "OK" per avviare la rilevazione dei dati.

    Ne approfitto per segnalarti che per troubleshooting approfondito è disponibile anche il supporto di Microsoft (ritieni che questo tipo di assistenza è a pagamento), se non riesci a trovare una risposta risolutiva sul Forum trovi i riferimenti per contattarlo su questa pagina:

    Opzioni supporto assistito online

    Spero di esserti stata utile, tienici aggiornati!

    Saluti,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Buon Exchange a tutti!

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda

    mercoledì 15 giugno 2011 09:08
  • 1) Selezionare "Start" --> "Run" --> Digitare "perfmon"
    2) Selezionare "Performance Logs and Alerts" --> "Counters Logs"
    3) Dal menù "Action" --> "New Log Settings" --> Digitare "Test"
    4) Dalla schermata "Test" --> Click sul pulsante "Add Counters"
    4.1) Selezionare "Memory", “All counters” e “All Instances” --> Click sul pulsante "Add"
    4.2) Selezionare "Process", “All counters” e “All Instances” --> Click sul pulsante "Add"
    4.3) Selezionare "Processor", “All counters” e “All Instances” --> Click sul pulsante "Add"
    4.4) Selezionare "Physical Disk", “All counters” e “All Instances” --> Click sul pulsante "Add"
    5) Click su "Close"
    6) Modificare l'Interval a "5 Minutes"
    7) Click su "OK" per avviare la rilevazione dei dati.

    Questo per monitorare il 2003 server.

    Per il 2008 è diverso.

    Selezionare "Start" --> "Run" --> Digitare "perfmon"

    Selezionare "Performance Monitor"

    Dal menù "Action" --> "New" -->"Data Collector Set"

    Seguire il wizard e poi configurare per l'utilizzo giornaliero.

    Metto sotto monitoring almeno posso vedere i picchi di cpu poi con il performance monitor vado a rivedere lo storico all'ora del picco e trovo i processi attivi e quanto occupano in termini di risorse e appena ho i dati richiesti li posto.

    Grazie.

    mercoledì 15 giugno 2011 13:01
  • Ciao Matteo,

    Grazie per aver aggiornato il thread con la procedura per il 2008 server, aspettiamo ancora tue notizie.

    Saluti,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Buon Exchange a tutti!

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda

    giovedì 16 giugno 2011 08:41
  • Non riesco a monitorare il sistema, o megli lo monitoro, vedo i picchi ma non riesco a ricondurli a nessun servizio in particolare, ho trovato però sul forum symantec altri casi come il mio e hanno risolto tutti disabilitando il blocco dell'endpoint protection, mi rimane un solo dubbio, è normale che l'exchange mandi al 100% la CPU, a quanto pare accade solo per pochi secondi, quindi è una situazione gestibile, probabilmente anche normale, se non fosse che l'antivirus blocca la connessione tra i 2 server, penso che risolverò disabilitando il blocco, per il resto spero che qualcuno con più esperienza mi riesca a dare delucidazioni.
    giovedì 23 giugno 2011 14:24
  • Come già ti abbiamo detto, dire che exchange manda la cpu al 100% non vuo dire nulla, sono i singoli servizi di exchange che tirano su la cpu, magari è lo store.exe e se fosse quello andrebbe analizzato il motivo.
    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCTS - MCITP http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx
    venerdì 24 giugno 2011 15:00
    Moderatore