locked
Trasferimento HDD con Win7 su nuovo PC a 64bit RRS feed

  • Domanda

  • Ciao,
    ho un sistema con due HDD.
    Sul primo quello principale dove ora ho Vista, metterò Win7 x86; sul secondo ho winxp x86.
    Ho deciso di installare ora sul "vecchio pc" sul primo HD win7 come aggiornamento e lasciando sul secondo xp, lasciare il dual boot come è adesso.
    A breve dovrei avere un nuovo pc, nuova MOBO, nuova VGA etc; tranne che i per due HDD; ho intenzione di rimontarli nel nuovo pc.
    solo che sul primo disco vorrei mettere Win7 64bit ma sul secondo lasciare winXP x86, vorrei anche lasciare il dual boot con Win7 come default
    Visto l'HW interno nuovo per il 70-80% vado incontro ad un format generale oppure per win7 basta aggiornare a win7 64bit?
    Per WinXp magari chiedo al NG di WinXp (che nostalgia i NG  :-) )

    Grazie


    domenica 8 novembre 2009 08:59

Risposte

  • Non puoi aggiornare un sistema x86 con uno a a 64bit.
    Per il resto non vedo problemi.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    • Contrassegnato come risposta Adriano Arrigo domenica 8 novembre 2009 17:35
    domenica 8 novembre 2009 10:34
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Non puoi aggiornare un sistema x86 con uno a a 64bit.
    Per il resto non vedo problemi.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    • Contrassegnato come risposta Adriano Arrigo domenica 8 novembre 2009 17:35
    domenica 8 novembre 2009 10:34
    Moderatore
  • Non puoi aggiornare un sistema x86 con uno a a 64bit.
    Per il resto non vedo problemi.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    Cioè quando avro il nuovo pc per utilizzare un 64bit allora si che devo formattare?
    domenica 8 novembre 2009 14:22
  • Infatti.
    Da 32 a 64 occorre formattare.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    domenica 8 novembre 2009 14:23
    Moderatore
  • Infatti.
    Da 32 a 64 occorre formattare.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    Non si necessita format se i dischi li smonto da una Mobo e li monto su un'altra?
    Win 7 vede subito tutti i driver?
    martedì 10 novembre 2009 20:36
  • Cioè installi su una mobo e poi monti i dischi su un'altra?
    Premesso che ovviamente si parli di 64bit per tutte e due le mobo , per evitare scehrmate blu devi , al primo avvio , avviare in provvisoria , disinstallare tutti i drivers (tutti) e quindi riavviare normalmente.
    Se sei fortunato il sistema si avvia.
    E' una procedura che non considero corretta.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    martedì 10 novembre 2009 21:07
    Moderatore
  • Cioè installi su una mobo e poi monti i dischi su un'altra?
    Premesso che ovviamente si parli di 64bit per tutte e due le mobo , per evitare scehrmate blu devi , al primo avvio , avviare in provvisoria , disinstallare tutti i drivers (tutti) e quindi riavviare normalmente.
    Se sei fortunato il sistema si avvia.
    E' una procedura che non considero corretta.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience

    No allora niente!
    La mobo attuale è 32bit.
    Installo su due dischi due SO 32bit (win7 + Xp)
    Smonto i dischi (+masterizzatori, e altre schede )
    Li rimonto su una mobo a 64bit.

    Io pensavo che, dato che su una mobo a 64bit può girare un SO a 32bit, fosse fattibile -cioè il pc si avvia- montare i due dischi sulla nuova mobo poi successivamente passare ad un 64bit.

    Ma a quanto sembra la procedura è un'altra:
    Avvi da cd e si procede a partizionare e a reinstallare tutto seguendo gli accorgimenti per il dual boot
    E il sistema si avvia.
    martedì 10 novembre 2009 22:34