none
Backup di Hyper-V tramite Windows Backup RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno

    configurando da GUI un backup schedulato delle 3 VM su Hyper-V, il backup non va a buon fine.

    Sistema: Windows 2012 Server Std, Hyper-V

    Dischi: 4 x 1 tb in raid 5, due partizione C: (os)  e D: (dati) con i VHD delle VM.

    L'errore è sicuramente provocato dallo shadow,

    su alcuni link che ho trovato, dicono che il problema si risolve mettendo la partizione C(o comunque quella dell'OS) come attiva (e lo è già).

    altro link:

    http://social.technet.microsoft.com/Forums/it-IT/windowsbackup/thread/23bfe9f4-c3a6-4999-abe3-572331c0a251

    dice di usare poweshell, ma prima di procedere, volevo solo essere sicuro che non è qualche opzione strana.

    Ho provato sua con le VM avviate, che arrestate. senza risolvere.

    Nome registro: Application
    Origine:       Microsoft-Windows-Backup
    Data:          30/04/2013 15.00.08
    ID evento:     521
    Categoria attività:Nessuna
    Livello:       Errore
    Parole chiave:
    Utente:        SYSTEM
    Computer:      XXXSERVER
    Descrizione:
    Operazione di backup avviata alle ore '?2013?-?04?-?30T13:00:04.261000000Z' non riuscita. Impossibile eseguire l'operazione del servizio Copia Shadow del volume per la creazione di una copia shadow dei volumi di cui eseguire il backup. Codice errore: '0x8100010C'. Per una soluzione esaminare i dettagli dell'evento, quindi eseguire di nuovo l'operazione di backup dopo aver risolto il problema.

    XML evento:
    <Event xmlns="http://schemas.microsoft.com/win/2004/08/events/event">
      <System>
        <Provider Name="Microsoft-Windows-Backup" Guid="{1DB28F2E-8F80-4027-8C5A-A11F7F10F62D}" />
        <EventID>521</EventID>
        <Version>2</Version>
        <Level>2</Level>
        <Task>0</Task>
        <Opcode>0</Opcode>
        <Keywords>0x8000000000000000</Keywords>
        <TimeCreated SystemTime="2013-04-30T13:00:08.910767700Z" />
        <EventRecordID>1559</EventRecordID>
        <Correlation />
        <Execution ProcessID="3940" ThreadID="1712" />
        <Channel>Application</Channel>
        <Computer>XXXSERVER</Computer>
        <Security UserID="S-1-5-18" />
      </System>
      <EventData>
        <Data Name="BackupTime">2013-04-30T13:00:04.261000000Z</Data>
        <Data Name="ErrorCode">0x8100010c</Data>
        <Data Name="ErrorMessage">%%2164261132</Data>
      </EventData>
    </Event>



    Nome registro: Application
    Origine:       SPP
    Data:          30/04/2013 15.00.08
    ID evento:     16387
    Categoria attività:Nessuna
    Livello:       Errore
    Parole chiave: Classico
    Utente:        N/D
    Computer:      XXXSERVER
    Descrizione:
    Errore di Microsoft Hyper-V VSS Writer durante la creazione della snapshot.  Ulteriori informazioni:  .
    XML evento:
    <Event xmlns="http://schemas.microsoft.com/win/2004/08/events/event">
      <System>
        <Provider Name="SPP" />
        <EventID Qualifiers="0">16387</EventID>
        <Level>2</Level>
        <Task>0</Task>
        <Keywords>0x80000000000000</Keywords>
        <TimeCreated SystemTime="2013-04-30T13:00:08.000000000Z" />
        <EventRecordID>1557</EventRecordID>
        <Channel>Application</Channel>
        <Computer>XXXSERVER</Computer>
        <Security />
      </System>
      <EventData>
        <Data>Microsoft Hyper-V VSS Writer</Data>
        <Data>
        </Data>
        <Data>Component reports path on volume which has been excluded. (0x8100010F)</Data>
        <Data>
        </Data>
        <Binary>00000000F51C0000A21C00000000000042BEB7871435CED8047BAD4DC901000000000000</Binary>
      </EventData>
    </Event>

    Backup tramite PS:

    http://technet.microsoft.com/en-us/library/cc734453%28v=ws.10%29.aspx

    martedì 30 aprile 2013 14:15

Risposte

Tutte le risposte

  • Ciao, io proverei sicuramente via powershell per vedere se il problema è solo della gui. Poi in caso con quello funzioni allora vediamo di ricercare dove ti si blocca.

    PS. Ma hai 3 macchine virtuali che girano in contemporanea su un raid 5? ed i dischi sono SAS? Solo perchè non è che sia consigliatissimo il lettura\scrittura li fa scoppiare prima o poi e come prestazioni sono bassissime...io da 1TB come SAS conosco solo quelli a 7.2k rpm..da 15k non ne ho ancora visti...ad ogni modo i raid 5 sono consigliati per i dati...per le VM raid 1 o raid 0 con dischi dedicati...tanto sono salvate quotidianamente.

    A.

    mercoledì 1 maggio 2013 12:30
    Moderatore
  • proverò con PS...

    riguardo la configurazione si, sono tutti sotto uno stesso volume di un raid 5, 2 partizioni.

    le VM non è che dovranno fare moltissimo, ci gireranno su programmi che scrivono piccoli DB e log. l'unico che scriverà più pesantemente è il programma server di un DVR ove registrerà le immagini delle telecamere.

    mercoledì 1 maggio 2013 12:41
  • Le macchine virtuali provengono da un host Windows Server 2008 R2? Se si, hai aggiornato i componenti di integrazione alla versione 2012?
    mercoledì 1 maggio 2013 18:24
    Moderatore
  • le macchine virtuali sono 2 host win 2008r2 e un host ubuntu server 12.04lts

    con PS non ho ancora provato perchè non ho manualità  e i parametri da inserire sono molti.

    giovedì 2 maggio 2013 08:53
  • No, se non ho capito male quelli che stai chiamando host sarebbero i guest. Adesso le macchine si trovano in un host Windows Server 2012 Standard, ma precedentemente le macchine erano state configurate in un host Windows Server 2008 R2 (quindi sono state migrate?).
    giovedì 2 maggio 2013 09:10
    Moderatore
  • Ops, no.

    allora l'host è un win 2012 server std pulito, idem per i guest sono installazioni nuove di VM (no migrazioni) con win 2008 r2

    giovedì 2 maggio 2013 09:13
  • giovedì 2 maggio 2013 09:28
    Moderatore
  • Ciao Carlo,

    Visti i tempi trascorsi e supponendo sempre che tu abbia risolto nel frattempo, ho evidenziato i consigli ricevuti.

    Tienici aggiornati sul tuo percorso, così anche gli altri utenti del forum possono beneficiare della tua esperienza ;-)


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    mercoledì 22 maggio 2013 12:05