none
Upgrades da vista a windows 7 e successivi RRS feed

  • Domanda

  • Ho appena comprato un ACER 6930G con vista home premium 32bit ed ho richiesto l'upgrade a W7 home premium 32bit; non è ancora arrivato, ma nel frattempo volevo sottoporvi le seguenti domande:

    - Con l'upgrade posso passare a seven home premium 32 bit, con l'opzione di aggiornare o creare da nuovo il sistema, ovviamente salvando i dati e poi reinstallando i programmi.
    - Nel caso di creazione da nuovo, posso passare alla versione 64bit? O meglio, le chiavi di attivazione che mi arriveranno saranno valide come installazione di w7 a 64 bit?
    - In futuro, posso upgradare (ovviamente a pagamento) alla versione professional?

    Grazie.
    martedì 26 gennaio 2010 19:45

Risposte

Tutte le risposte

  • L'aggiornamento lo puoi fare soltanto a Windows 7 32 bit.
    Aggiornando da Vista non sarà necessario reinstallare i programmi e i dati non verranno toccati.

    Se la tua macchina lo permette potrai installare Windows 7 a 64 bit acquistando una nuova licenza.

    L'aggiornamento , sempre a 32 bit , alle versioni Professional e Ultimate è sempre possibile attraverso Windows Anytime Upgrade.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    martedì 26 gennaio 2010 20:35
    Moderatore
  • Grazie per le informazioni, anche se sono un po deluso dalla politica di update/upgrade di microsoft.
    Il mio scopo finale è avere un sistema con windows 7 professional a 64 bit.
    Ora ho Vista HP 32, tra poco farò l'upgrade a Windows 7 Home a 32 bit.
    Quali dovrebbero essere i passi successivi, per ottenere quello che vorrei?
    Comprare un windows 7 professional a 64? Al costo - presunto - del 40-50% del mio hardware? Mi pare un pò eccessivo. Sarebbe più conveniente a questo punto comprare direttamente un nuovo sistema con già montato quello che vorrei.



    mercoledì 27 gennaio 2010 07:05
  • La decisione è sempre dell'acquirente in funzione delle sue esisgenze.
    Acquistando un sistema con Windows 7 64bit preinstallato non avrai comunque il DVD del sistema operativo con licenza Full e quindi , in caso di rottura hardware , dovresti di nuovo riacquistare una licenza.
    Acquistando invece una licenza di Windows Professional o Ultimate Full Retail potrai installarla sul tuo sistema attuale (se supporta il 64bit) e riattivarla anche caso di sostituzioni hardware come scheda madre eccetera.
    Le soluzioni sono molto articolate e per tutte le tasche ed ognuno sceglie valutando le sue necessità attuali e future.
    Ciao
     
    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    mercoledì 27 gennaio 2010 07:59
    Moderatore
  • Innanzitutto grazie per le sollecite risposte, anche se non hanno del tutto soddisfatto le mie aspettative, anzi direi che l'affermazione che solo acquistando una nuova licenza potrei essere al riparo da problemi futuri mi lascia un pochino perplesso...
    Se il mio PC si rompesse e richiedesse la sostituzione della scheda madre, vuol dire che al momento attuale rimarrei senza sistema operativo (nel senso che non potrei riattivare la licenza di w7 in mio possesso e dovrei comprarmi w7 ex-novo, avendo solo la versione OEM di Acer)?
    Se fosse così, non mi pare una prospettiva gradevole per nessun utente che usa windows7 preinstallato, ognuno dovrebbe a questo punto comunque comprarsi una versione full retail del sistema operativo (tra l'altro, già nominalmente in suo possesso assieme al pc comprato), anche se non avesse intenzione di fare upgrades.

    A questo punto stavo pensando di chiedere il rimborso del sistema operativo preinstallato (ho visto che si può, dal sito ACER) e mettere la differenza per comprarmi la versione retail di windows 7 che mi interessa.
    • Modificato zardoz5766 mercoledì 27 gennaio 2010 13:51 Aggiunta
    mercoledì 27 gennaio 2010 13:40
  • La licenza OEM di un sistema operativo è un prodotto unico ed inscindibile hardware/software.


    http://www.microsoft.com/italy/licenze/soluzioni/altre/oem.mspx

    Infatti , come hai potuto notare sul mercato , i prezzi di una macchina con licenza Oem preinstallato sono molto competitivi proprio perchè in sostanza si tratta di un software atto a sfruttare l'hardware venduto.
    Nulla di più.

     Altro discorso è l'acquisto di una licenza Full Retail del sistema operativo che , essendo svincolata da qualsiasi hardware , ti permette di reinstallare (ovviamente vale solo per una macchina) anche dopo aver cambiato completamente l'hardware.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    mercoledì 27 gennaio 2010 13:49
    Moderatore
  • Scusa se insisto, ma è la definizione di 'hardware' che non riesco a comprendere...

    Quando cambia l'hardware? O meglio, quale definizione di hardware dà la microsoft ai fini della licenza OEM?
    Se aggiungo un secondo HD ho variato l'hardware? E se sostituisco l'HD esistente? Se cambio il processore o la scheda video? Se cambio la scheda madre? Se aggiungo RAM?





    mercoledì 27 gennaio 2010 16:46
  • A me sembra molto chiaro.
    Si tratta della sostituzione dell'hardware originale venduto con la licenza.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    mercoledì 27 gennaio 2010 17:20
    Moderatore
  • Abbi pazienza (sarò io che non capisco, mi piacerebbe che anche qualche altra persona del forum desse una opinione in merito) ma per me la risposta continua ad essere ambigua.
    La rifaccio in modo che la risposta possa essere solo un si o un no:

    Se aggiungo un banco di RAM ho variato l'hardware (l'originale non ce l'aveva) e non si riattiva più Windows? SI o NO?

    mercoledì 27 gennaio 2010 17:31
  • No.
    Se cambi il disco di sistema si.
    Se cambi la scheda madre si.
    La ram è un componente aggiuntivo.
    Come aggiungere un nuovo disco.
    Perchè non contatti la Microsoft e chiedi un chiarimento ufficiale?
    http://www.microsoft.com/italy/info/contattaci.mspx
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    • Contrassegnato come risposta zardoz5766 giovedì 28 gennaio 2010 06:49
    mercoledì 27 gennaio 2010 18:36
    Moderatore