none
Acquisto storage per cluster RRS feed

  • Domanda

  • salve a tutti, in azienda stiamo per acquistare uno storage di rete (HP/dell/IBM) per convogliarci tutti i backup di varia natura.

    Data l'entità dell'acquisto, la fase di consolidamento in cui siamo e l'adozione del primo server 2012, volevo acquistare un apparato che nel prossimo anno potesse ospitare anche le macchine virtuali che implementerò sul 2012.

    Volevo anche valutare un apparato che non mi precludesse la strada della gestione Cluster, facendogli ospitare le macchine virtuali condivise dai nodi del cluster.

    Quale è l'indispensabile caratteristica che deve avere per questo scenario? E' sufficiente che supporti iSCSI o serve altro che ora mi sta sfuggendo?

    grazie

    --

    Jett


    lunedì 22 aprile 2013 09:38

Risposte

  • Ciao, dipende molto dal budget che hai. ti consiglierei un NAS di HP o ancora meglio una SAN con un Windows Storage Server a bordo...ma ripeto non sapendo di quanta pecunia disponi...ad ogni modo non è che basta che sia iScsi, a seconda di quanto e cosa ospiterà deve avere caratteristiche ram\processore e rete diverse...quindi secondo me la strada migliore è quella di farti fare un sopralluogo e successivo assessment direttamente dal rivenditore dell'hW perchè sbagliare il carico è un attimo e dopo ti ritrovi a dover rispendere altre barcate di soldi per andare a posto..

    A

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 17 maggio 2013 07:07
    lunedì 22 aprile 2013 10:22
    Moderatore
  • Ciao, ti consiglio la lettura di questa pagina che illustra i requisiti hardware per un cluster di failover:

    http://technet.microsoft.com/it-it/library/jj612869.aspx


    martedì 23 aprile 2013 08:49
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao, dipende molto dal budget che hai. ti consiglierei un NAS di HP o ancora meglio una SAN con un Windows Storage Server a bordo...ma ripeto non sapendo di quanta pecunia disponi...ad ogni modo non è che basta che sia iScsi, a seconda di quanto e cosa ospiterà deve avere caratteristiche ram\processore e rete diverse...quindi secondo me la strada migliore è quella di farti fare un sopralluogo e successivo assessment direttamente dal rivenditore dell'hW perchè sbagliare il carico è un attimo e dopo ti ritrovi a dover rispendere altre barcate di soldi per andare a posto..

    A

    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 17 maggio 2013 07:07
    lunedì 22 aprile 2013 10:22
    Moderatore
  • ciao, essenzialmente il budget poi verrà dimensionato rispetto all'effettivo spazio fisico di cui dovremo disporre ovvero al tipo di dischi, ma stiamo ancora finendo le analisi.
    Diciamo che il progetto è già approvato.

    A me interessava capire la macchina vera e propria, perchè se non erro i nodi cluster, gestiscono tutte le funzionalità avanzate di Hyper-v 3.0 solo su macchine iSCSI e non sono supportati i 'NAS' classici.
    Per non sbagliare l'acquisto ad oggi volevo capire appunto quali erano le caratteristiche "senza le quali" non si potrà fra un anno attivare il cluster con 2012.

    Grazie
    martedì 23 aprile 2013 06:24
  • Ciao, ti consiglio la lettura di questa pagina che illustra i requisiti hardware per un cluster di failover:

    http://technet.microsoft.com/it-it/library/jj612869.aspx


    martedì 23 aprile 2013 08:49
    Moderatore