none
Problema processo explorer.exe RRS feed

  • Discussione generale

  • Salve,


    ho da poco acquistato un nuovo pc, assemblato personalmente, dopo aver installato e configurato windows, installato i driver della sceda madre, antivirus e steam con qualche gioco, mi sono accorto il giorno seguente di un comportamento strano del processo esplora risorse (explorer.exe), praticamente quello che succede è che il processo dopo poco tempo dal riavvio, inizia ad usare constantemente il 17-18% della cpu e ad aumentare il consumo di ram.

    Per esempio, dopo 5 minuti sta gia occupando 250Mb, dopo 10 ore occupa 3,5Gb, e continua a crescere senza mai fermarsi.


    Il problema si ripresenta nelle stesse modalità anche dopo un avvio pulito con tutti i servizi e le applicazioni in avvio automatico disabilitate, stessa cosa facendo un avvio in modalità provvisoria.


    Eseguite scansioni complete con: bitdefender antivirus pro, malwarbytes, wipersoft. Nessuna minaccia trovata e niente è cambiato.


    Eseguito memtest con successo senza errori


    Non si sono mai verificate schermate blu, freeze o crash di alcun tipo, neache durante sessioni di gioco intense


    Info pc:


    windows 10 pro 64bit aggiornato al 26/01/2019 - versione: 10.0.17763 build 17763 originale e attivato

    cpu: Intel i7-9700k - mb: Gigabyte Z390 Aorus pro wifi-cf rev1.0 - vga: Gainward rtx 2080 phoenix GS - Ram: 2x16Gb ddr4 vengeance led 3000Mhz - SSD primario: samsung 970 evo NVMe M.2 500Gb - SSD secondario: 2x480Gb toshiba TR200 Raid 0 - PSU: thermaltake toughpower grand rgb 850W - Corsair H60 liquid cooler


    al momento non so piu come procedere, e vorrei evitare una formattazione con seguente reinstallazione completa, potete aiutarmi?

    Se servono informazioni aggiuntive sono disponibile a fornirle


    Grazie, Daniel

    sabato 26 gennaio 2019 22:52

Tutte le risposte

  • Ciao Daniel,

    per fare chiarezza , perchè penso che qui nessuno ti risponderà oltre me, qui ci occupiamo di problemi derivanti dai sistemi Windows su piattaforme professionali in quanto Technet e non Answers. Questo significa che a meno che uno non sia effettivamente masochista in campo professionale non operi mai su assemblati per un semplice motivo: 100 cose possono andare male. Se uso una macchina brandizzata se qualcosa non va me la prendo col produttore, se non lo è posso solo prendermela con me stesso e trovare una soluzione perchè magari ci sono 2 componenti incompatibili e io non lo posso sapere.

    Ora a parte la MB (ho sempre usato solo ASUS quando facevo assemblati) mi sembra che tu abbia preso se non altro roba di qualità. Questa qui però è chiaramente una macchina gaming e col professionale non c'entra niente. Quando assembli una macchina così da solo o veramente ne sai a pacchi oppure te la fai assemblare dal rivenditore così se ci sono problemi anche li te la pigli con lui :-) 

    Il miglior consiglio che posso dari è come mi muoverei io in questo caso se un mio cliente si fosse immolato sull'altare dell'assemblato fatto in casa:  

    - pialla tutto, metti una 1809 con tutte le update e non caricarci su nulla e vedi come si comporta. 

    - disabilita anche le app tipo onedrive e similari, scaricati qualche tool di test delle performance, lasciala accesa e vedi cosa fa.

    - se regge inizia a caricare roba un po alla volta e monitorizzala e vedi cosa fa

    - se continua ad avere la problematica parti col supporto Mobo, chiamali e chiedi se qualcosa del genere l'hanno mai visto

    - controlla che non ci siano bios\firmware più aggiornati, magari è un bug di una versione installata

    - in caso abbia ancora la problematica carica una 1803 magari, potrebbe essere l'ultima versione del sistema, ne proverei un'altra almeno per togliermi un dubbio.

    poi mi fermo...perchè  da qui ci sarebbe da perdere un altro botto di tempo se i problemi li hai ancora...e questo non è il canale giusto..

    Good Luck!

    A.

    domenica 27 gennaio 2019 09:49