none
Utente di dominio con 2 cassette postali di exchange RRS feed

  • Domanda

  • Salve

    Mi trovo in questa situazione:

    - Azienda con 5 addetti e quindi 5 pc e quindi 5 outlook 2016

    - windows server 2012 + active directory + exchange 2016  

    - 2 domini di posta: pippo.com e pippo.it

    - ogni utente accede al pc con il suo utente. es. Domain\PaoloRossi

    - ogni utente deve poter gestire le due cassette di posta: paolo.rossi@pippo.it e paolo.rossi@pippo.com

    Non riesco a capire come configurare exchange al fine di poter legare le 2 cassette allo stesso utente visto che mi fa creare una sola cassetta per ogni utente.

    Proposte? 

    Grazie


    • Modificato Debuggers venerdì 29 luglio 2016 13:08
    venerdì 29 luglio 2016 13:07

Risposte

  • Ciao, non puoi configurare un utente con 2 mailbox. Quello che puoi fare è creare un altro utente a cui assegnare la cassetta pippo.com e poi andare in quello che ha la pippo.it e banalmente fare "aggiungi altro account exchange" da outlook a quel punto l'utente si trova due cassette postali nel profilo. E' sempre stato così su Exchange.

    Ciao.

    A.

    PS. Exchange non dovrebbe stare su un DC...è una configurazione sconsigliata da MS.

     
    venerdì 29 luglio 2016 13:16
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Se uno dei due indirizzi è usato solo in ricezione puoi semplicemente aggiungerlo come alias all'indirizzo principale, se invece devi usarlo anche per inviare allora devi creare o una shared mailbox e dare i diritti Full all'utente, oppure crei un utente AD ex-novo con la mailbox corrispondente al secondo indirizzo, dai i diritti Full all'utente originario e poi disabiliti l'utente fittizio.

    Ciao


    Andrea Sistarelli
    Blog
    Datacen srl - Consulenza informatica

    venerdì 29 luglio 2016 13:15
  • Ciao, non puoi configurare un utente con 2 mailbox. Quello che puoi fare è creare un altro utente a cui assegnare la cassetta pippo.com e poi andare in quello che ha la pippo.it e banalmente fare "aggiungi altro account exchange" da outlook a quel punto l'utente si trova due cassette postali nel profilo. E' sempre stato così su Exchange.

    Ciao.

    A.

    PS. Exchange non dovrebbe stare su un DC...è una configurazione sconsigliata da MS.

     
    venerdì 29 luglio 2016 13:16
    Moderatore
  • Grazie per la risposta ... temevo fosse così ma lo immaginavo.

    il problema è che in exchange mi fa creare la cassetta dandole il nome paolo.rossi senza specificare se è la cassetta del dominio pippo.com o pippo.it. 

    Mi dice: "L'alias dell'utente è la parte dell'indirizzo e-mail che si trova a sinistra del simbolo @. Deve essere univoco nell'organizzazione" .. ma io avendo lo stesso alias per domini diversi come faccio???

    ... forse mi sono già risposto ... devo creare le cassette paolorossicom e paolorossiit e poi nei paramentri di ogni cassetta definisco che l'indirizzo email è paolo.rossi@pippo.com e paolo.rossi@pippo.it

    Grazie


    • Modificato Debuggers venerdì 29 luglio 2016 13:53
    venerdì 29 luglio 2016 13:46
  • L'indirizzo che vuoi assegnare ad un utente lo metti dentro alle proprietà della sua cassetta postale nella listella "indirizzo email" li puoi inserire la sua mail. Togli la flag poi sulla policy in basso. Li puoi mettere l'indirizzo che vuoi e che si presenterà come primario. Ne puoi mettere anche più di uno ma quello visualizzato sarà sempre il primario per cui se devi spedire con 2 diversi devi per forza fare 2 cassette.

    Ciao.

    A.

    venerdì 29 luglio 2016 13:52
    Moderatore
  • Bene .. grazie per la risposta.

    Infine ne approfitto della vostra preparazione invidiabile. 

    Per scaricare la posta volevo utilizzare un connettore POP3 (presente in vecchi eversioni ma non piu presente in 2016) ... per evitare di pubblicare direttamente il server di posta ... è una porcata oppure ci sono soluzioni per poterlo fare?

    Grazie ancora

    venerdì 29 luglio 2016 13:57
  • Di default quando definisci un alias questo prendere il domino (@dominio.ext) in funzione della Default Policy che normalmente è uguale al dominio gestito.

    Nel tuo caso puoi farlo a mano, togliendo la spunta come suggerito da Alessandro, oppure avendo due domini puoi creare due diverse policy in funzione ad esempio del campo Organization di AD, così ogni utente prenderà in automatico il dominio corretto in funzione di come lo hai impostato in AD.

    Ciao


    Andrea Sistarelli
    Blog
    Datacen srl - Consulenza informatica

    venerdì 29 luglio 2016 13:57
  • Diciamo che è una soluzione che si può usaredurante la migrazione, ma non in produzione.

    La posta deve arrivare direttamente sulla porta 25 di Exchange, o tramite relay esterni che la rigirano sempre sulla 25.

    Ciao


    Andrea Sistarelli
    Blog
    Datacen srl - Consulenza informatica


    venerdì 29 luglio 2016 13:58
  • il connettore non è mai stato compreso. Era compreso solo nelle versioni SBS. :-) comunque come dice Andrea usare l'mx e la 25 è l'idea per cui è nato il server di posta.

    E' comunque possibile metterlo in pop3 connettorizzato come dici tu ed usare smathost od un MTA per spedire, il connettore te lo devi comprare di terze parti. 

    In alcuni posti in cui la connettività è bassissima e cade la linea continuamente il server connettorizzato è l'unica soluzione. Ti toglie anche tutto il discorso di gestire Antispam ed Antivirus cosa che devi per forza fare se è pubblicato. Ma nasce per un'idea di pubblicazione.

    Ciao!

    A.

    venerdì 29 luglio 2016 14:10
    Moderatore
  • In effetti uno dei motivi principali era proprio la scarsa connettività e il sollevarmi dalle rogne di antispam e antivirus che invece farebbe il service provider.

    provo a vedere cosa trovo di connettori di terze parti e poi valuteremo.

    Grazie ancora ad entrambe per l'ottimo supporto 

    venerdì 29 luglio 2016 14:18