none
Collegarsi da XP Home a W7 pro 64 RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti. 

    Ho un software installato su una macchina W7 pro 64 bit che utilizza un file d.b. ACCESS. Da locale non c'è problema, si collega al db tramite connection string e funziona. C'erano dei pc collegati con XP Pro e funzionavano. ORa c'è un PC con XP home e non si collega al d.b. dicendo "è necessaria una query aggiornabile". Indagando ho scoperto che dalla macchina XP non si riesce a scrivere nella cartella del d.b. (da qui l'errore). LA cartella si trova sotto c:\utenti\public ed è condivisa con tutti in lettura/scrittura/controllo completo . Nel senso che non si riesce a creare nemmeno un nuovo file di testo in quella cartella, nonostante da 7 sia condivisa con tutti, diritti di controllo completo per tutti, eveyrone, users, administrators ecc, ho creato un utente su 7 con lo stesso nome dell'utente su XP dandogli controllo completo sulla cartella, ho seguito tutti i passi relativi alla creazione e condivisione dei file in rete su 7 ma niente. Non si riesce a scrivere nella cartella quindi non si riesce a salvare dati nel d.b. Leggerli si a patto che si entri per primi. La domanda è: da XP home si può scrivere su una cartella W7 o no? Se installo SqlSErver è possibile che riconosca l'utente da XP home e lo faccia accedere al d.b.?

    Grazie.

    lunedì 8 luglio 2013 13:45

Tutte le risposte

  • Ciao Gigi,

    parto dal fondo. Se installi sqlServer Express di sicuro funziona dato che i client si collegano al servizio sql e non interagisce con il filesystem.
    Per la questione xp home invece sono perplesso perché deve funzionare. Verifica che sia nella condivisione che nel tab sicurezza della cartella sul pc Windows 7, everyone abbia i permessi di scrittura.
    ciao


    Roberto Pallucchini
    *** Please mark as Answer, if this reply helps you ***
    *** Per favore Suggerisci come risposta, se la risposta ti è stata di aiuto ***

    mercoledì 10 luglio 2013 16:20
  • Ciao, grazie della risposta.

    Per quanto riguarda SqlServer DOVREBBE andare, ma il sospetto è che, siccome l'autenticazione su W7 è più ristretta, troverò dei problemi. dovrò regolare l'acccesso da SqlServer invece che da Windows e creare gli utenti, temo.

    Inoltre, usare SqlServer comporterebbe la revisione di tutto il software. Differenze di sintassi ce ne sono sempre.

    La cartella, poi, dove risiede il file Access, ha tutti i diritti per tutti gli utenti. Full control per everyone e per tutti gli altri.

    Boh.


    • Modificato GigItaly martedì 30 luglio 2013 14:19 dimenticato del software
    martedì 30 luglio 2013 13:40