locked
Programma e funzionalità > Disinstalla o modifica un programma RRS feed

  • Discussione generale

  • Salve ragazzi,

    mi chiedevo, in linea generale, per la funzione in oggetto, nel 90% dei casi mi capita di dover disinstallare un programma che già conosco.

    Per quale motivo devo attendere il caricamento dell'intera lista di programmi installati? Non si potrebbe inserire un campo di ricerca ed in via opzionale il caricamento dell'intera lista (che potrebbe anche avvenire in background - meglio ancora!)!!

    Questa è una funzione che odio dai tempi di "Installazione applicazioni" del buon vecchio WinXP.

    Cosa ne pensate? Mi sembra sensato...ogni tecnico software ringrazierà!! :D

     


    Livio, Ceruso - Microsoft's fun =)
    mercoledì 3 agosto 2011 19:00

Tutte le risposte

  • Sarà per una forma mentis personale, ma, sia, nei computer personali che in quelli aziendali non ho mai installato programmi che non fossero di reale necessità ed utilizzo. Capisco che spesso c'è la necessità di testare un software o semplicemente la voglia di vederlo ed ecco perchè utilizzo una semplice VM sul mio portatile.

    Ho fatto questa premessa per dire che onestamente non ho mai avuto l'esigenza di dover fare tutte queste disinstallazioni e di conseguenza di dover aspettare davanti al monitor.

    Dal punto di vista tecnico, le installazioni dei programmi si basano (anche) su chiavi di registro e da tale registro viene estrapolato l'elenco dei programmi installati in maniera univoca. La ricerca come proponi tu dovrebbe comunque interagire con il registro di sistema per portare ad un risultato univoco, forse tra digitazione e ricerca passerebbe lo stesso tempo...

     

    Ovviamente è solo il mio punto di vista e magari vedremo la tua idea applicata ai prossimi sistemi operativi.

     

    Saluti

    Nino

    giovedì 4 agosto 2011 06:27
    Moderatore
  • Considera l'aspetto anche dal lato dell'utente finale. L'operazione di rimozione di un'applicazione per mezzo dell'applet "Installazione applicazioni" (Windows XP e precedenti OS) e "Programmi e funzionalità" (Windows Vista e Windows 7) conduce "per mano" l'utente, attraverso un'interfaccia grafica "User Friendly", alla corretta e sicura disinstallazione, poichè non deve far altro che interagire con le finestre di dialogo.

    E' pur vero che si può bypassare l'applet di Windows lanciando l'uninstaller di un programma da rimuovere localizzando l'eseguibile "Uninstall.exe" nella cartella di setup del programma stesso o nel menu contestuale di Windows (Start -> Tutti i programmi...).

    Per gli utenti avanzati esiste comunque, per una buona parte delle applicazioni, l'esecuzione da Command Prompt di stringhe per la rimozione, che possono essere implementate in file batch da distribuire.

    Saluti,
    Vincenzo Di Russo
    Microsoft® MVP Windows Internet Explorer, Windows & Security Expert - since 2003.
    Moderator in the Microsoft Answers and TechNet Forums
    My MVP Profile: https://mvp.support.microsoft.com/profile/Vincenzo
    giovedì 4 agosto 2011 07:17
    Moderatore
  • Salve ragazzi,

    entrambi avete esposto punti di vista pienamente condivisibili, neanche io sono solito installare software a gogo sulle macchine, personali o aziendali che siano, e quando provo un software, so benissimo come andarlo a disinstallare.

    Il vero problema sorge quando bisogna manutenere macchine che non appartengono a noi.

    Un caso emblematico, giusto a titolo di esempio è quando un cliente mi consegna il suo PC perchè non riesce a collegarsi ad internet ed Internet Explorer crasha in continuazione.

    Una volta acceso il PC, la situazione è subito chiara. :) Il cliente è un guru dell'informatica, ha installato sul proprio PC ogni browser che si conosca, ed ognuno di essi ha talmente tante toolbar che non è possibile neanche intravedere il contenuto della pagina web!!

    A questo punto, sarebbe comodo poter ricercare tramite l'applet di Windows la stringa "toolbar" e disinstallare tutto quello che vien fuori...poi magari con calma procedere con una pulizia generale. Ma pensate a cosa significa, cercare ad occhio quella stringa in mezzo a centinaia di programmi di cui la maggior parte non sapevi nemmeno che esistessero!!:) Una bella seccatura!!!

    A questo punto qualcosa di più avanzato si potrebbe anche prevedere, che ne dite??

    Un saluto a tutti e grazie per il vostro interessamanto!


    Livio, Ceruso - Microsoft's fun =)
    giovedì 4 agosto 2011 08:32
  • Una volta acceso il PC, la situazione è subito chiara. :) Il cliente è un guru dell'informatica, ha installato sul proprio PC ogni browser che si conosca, ed ognuno di essi ha talmente tante toolbar che non è possibile neanche intravedere il contenuto della pagina web!!

    Una mela bacata è una mela bacata e per quanto cerchi di salverla perdentoci tempo a ricercare il vermiciattolo alla fine sei costretto a raccogliere le briciole dopo che lui si è mangiato la polpa. Voglio dire che, persi i primi quindici minuti a tentare di rianimarlo, preferisco formattarlo (oggi sono in vena di rime).

     

    Saluti

    Nino

    giovedì 4 agosto 2011 11:39
    Moderatore