none
FUNZIONAMENTO SHARED MAILBOX OUTLOOK 2013 RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno a tutti,

    in riferimento a quanto di nuovo in Exchange 2013 :

    Shared mailboxes   In previous versions of Exchange, creating a shared mailbox was a multi-step process in which you had to use the Exchange Management Shell to set the delegate permissions. In Exchange 2013, you can now create a shared mailbox in ONE STEP via the Exchange admin center. In the EAC, go to Recipients > Shared Mailboxes to create a shared mailbox. Shared mailbox is now a recipient type, so you can easily search for your shared mailboxes in either the user interface or by using the Shell.
    For more information, see Shared Mailboxes.

    esempio/problema:

    due mailbox mario bianchi e paolo rossi

    1)voglio che paolo rossi veda la mailbox di mario bianchi :

    soluzione:

    vado sulla mailbox di mario bianchi e configuro come " manage full access Permission" l'utente paolo rossi

    FACCIO UN LOGOFF/LOGON  da un pc in dominio con la user paolo rossi apro Outlook MI COMPARE LA MAILBOX di mario bianchi (oltre a quella di paolo rossi ovviamente).

    il tutto viene fatto in un solo step....

    NB. io uso roaming mandatory profile da un cliente con un Outlook configurato senza modalità cache.

    E' proprio necessario fare un logoff/logon per vedere la mailbox di mario bianchi sul profilo Outlook di mario rossi ???Non dovrebbe apparire in automatico appena do i permessi di full access?

    Una volta si configurava manualmente...(Exchange 2007,2010) a livello Outlook.

    Mattia Lodi

    martedì 23 aprile 2013 08:31

Risposte

Tutte le risposte

  • Buongiorno a tutti,

    in riferimento a quanto di nuovo in Exchange 2013 :

    Shared mailboxes   In previous versions of Exchange, creating a shared mailbox was a multi-step process in which you had to use the Exchange Management Shell to set the delegate permissions. In Exchange 2013, you can now create a shared mailbox in ONE STEP via the Exchange admin center. In the EAC, go to Recipients > Shared Mailboxes to create a shared mailbox. Shared mailbox is now a recipient type, so you can easily search for your shared mailboxes in either the user interface or by using the Shell.
    For more information, see Shared Mailboxes.

    esempio/problema:

    due mailbox mario bianchi e paolo rossi

    1)voglio che paolo rossi veda la mailbox di mario bianchi :

    soluzione:

    vado sulla mailbox di mario bianchi e configuro come " manage full access Permission" l'utente paolo rossi

    FACCIO UN LOGOFF/LOGON  da un pc in dominio con la user paolo rossi apro Outlook MI COMPARE LA MAILBOX di mario bianchi (oltre a quella di paolo rossi ovviamente).

    il tutto viene fatto in un solo step....

    NB. io uso roaming mandatory profile da un cliente con un Outlook configurato senza modalità cache.

    E' proprio necessario fare un logoff/logon per vedere la mailbox di mario bianchi sul profilo Outlook di mario rossi ???Non dovrebbe apparire in automatico appena do i permessi di full access?

    Una volta si configurava manualmente...(Exchange 2007,2010) a livello Outlook.

    Mattia Lodi

    http://www.aurelp.com/2013/01/19/how-to-configure-a-shared-mailbox-in-exchange-2010-step-by-step/ (mettelo in Google se no non funziona), questi erano gli step nelle versioni precedenti


    martedì 23 aprile 2013 08:35
  • Ciao,

    La feature di cui parli si chiama automapping e funziona tramite Autodiscover.

    Autodiscover gira in questi casi:

      • When a user account is configured or updated
      • When an Outlook client periodically checks for changes to the Exchange Web Services URLs
      • When underlying network connection changes occur in your Exchange messaging environment

      Fino a quando Autodiscover non passa la mailbox non appare.

      Vedi http://technet.microsoft.com/en-us/library/bb124251.aspx

      Ciao
      Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    martedì 23 aprile 2013 09:13
  • ciao Gabriele,

    ok ora è più chiaro...ma quindi devo chiamare l'utente e digli di fare logon/logoff  affinché veda la nuova mailbox configurata ? semplicemente uscendo da Outlook e rientrando dovrebbe ripartire il servizio di autodiscover corretto?, però io non la vedo la mailbox a cui ho dato i permessi.

    grazie

    Ml

    martedì 23 aprile 2013 09:46
  • a che livello viene impostato il tempo di refresh in cui un client Outlook contatta l'exchange 2013 e di conseguenza prende la modifica tramite autodiscover?

    Ml

    martedì 23 aprile 2013 09:52
  • Questo è quello che ho trovato.

    Non so se ci sono state modifiche successive.

    http://blogs.msdn.com/b/dgoldman/archive/2007/10/11/what-is-the-default-refresh-rate-for-autodiscover.aspx

    Ciao
    Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    • Contrassegnato come risposta MSalterego martedì 23 aprile 2013 12:58
    martedì 23 aprile 2013 10:59
  • sempre preciso grazie Gabriele.

    ;-)

    martedì 23 aprile 2013 11:43