none
AUTOMATIZZARE SETTAGGIO ORDINE DI RICERCA DELLA RUBRICA IN OUTLOOK 2013 RRS feed

  • Discussione generale

  • Buongiorno a tutti,

    ho dei contatti locali su Outlook 2013 importati tramite una macro...vorrei settare la visualizzazione della rubrica Outlook 2013, di modo che vengano visualizzati appunto i contatti locali anziché la GAL di Exchange come Default Address Book.

    Mi pare proprio che questa cosa non sia possibile farla tramite Gpo neanche con gli admx di office 2013, pertanto vorrei sapere se è possibile farla tramite script vbs o altro..

    So che un tizio c'era riuscito tempo fa con Outlook 2003/07 http://explodingcoder.com/blog/content/programmatically-updating-outlooks-address-book-options-with-a-command-line-toolAll

    non capisco perché questa cosa non sia mai stata implementata da Microsoft ad esempio nelle Gpo, o magari non ne sono io a conoscenza...;-)

    Mattia Lodi


    • Modificato MSalterego giovedì 27 marzo 2014 12:57
    • Tipo modificato Anca Popa mercoledì 2 aprile 2014 13:55 risolto, in attesa della soluzione
    giovedì 27 marzo 2014 12:56

Tutte le risposte

  • Ciao Mattia,

    Nel frattempo, per settare una preferenza sulla visualizzazione della rubrica:

    The Offline Address Book (OAB) does not display the Global Address List by default

    La KB descrive i passi necessari sia lato Exchange che lato Outlook.

    Per automatizzare, devo cercare un po' in giro- di quale versione del server Exchange stiamo parlando?

    Per esempio, una possibile soluzione lato Exchange Server, per le versioni 2010 e 2013 del prodotto, sono le address book policies, vedi tu se possono fare anche al caso tuo:

    Understanding Address Book Policies

    Spero che possa aiutare,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    • Modificato Anca Popa venerdì 28 marzo 2014 13:01 aggiunto info
    venerdì 28 marzo 2014 12:40
  • Buongiorno,

    la versione di Exchnage è la 2013 , ma è inifluente, in quanto noi vorremmo settare una lista di contatti creati localmente su Outlook come " first address list" cosa che a quanto so non è possibile tramite la policy address book settabile dall 'exchange 2013. 

    Lo si può fare a "manina" tramite il menù options di Outlook, ma essendo l'impostazione a livello di registry dentro il profilo, utilizzando i roaming mandatory profile alla disconnesione e al successivo login perdo chiaramente l'impostazione. Spero di essere stato chiaro.

    Grazie

    Mattia LOdi 

    martedì 1 aprile 2014 07:24
  • grazie abbiamo risolto appena ho un attimo vi spiego come .

    Saluti

    Mattia  Lodi

    mercoledì 2 aprile 2014 13:48
  • grazie abbiamo risolto

    Tutto bene se avete risolto.

    appena ho un attimo vi spiego come .

    Concordo, la soluzione tornera' sicuramente utile per qualcun'altro.

    Grazie,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    mercoledì 2 aprile 2014 14:16
  • Buongiorno,

    la soluzione che abbiamo trovato riguarda un impostazione a livello di registry

    creare la chiave binaria (nel nostro caso avendo i roaming profile viene cancellata) , altrimenti aggiornarla

    Windows Registry Editor Version 5.00

    HKCU\Software\Microsoft\Office\15.0 \Outlook\Profiles\0a0d020000000000c000000000000046

    "00033d1b"=hex:02,00,00,00

    dove 0a0d020000000000c000000000000046 è il profilo Outlook di default uguale per tutti gli utenti.

    L'impostazione può essere settata nelle preferences policy oppure creando un file di testo .reg e usando reagadd /s

    Saluti

    Fatta la domanda trovata la soluzione ;-) testato su Outlook 2013

    Mattia Lodi


    • Modificato MSalterego venerdì 4 aprile 2014 13:46
    venerdì 4 aprile 2014 13:45
  • Ottimo.

    Grazie per aver riferito.


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    venerdì 4 aprile 2014 15:02