none
Rimuovere cartella pubblica che non esiste in AD RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti, dopo aver migrato un sbs2003 a un exchange 2010 , tutto lisco finchè non ho rimosso exchange2003

    la rimozione è andata prima in errore e si è annullata, risolto il problema è andata fino in fondo ma al riavvio del server tutti i servizi i exchange erano ancora li, e exchange2010 mi vede ancora nei vari elenchi il server vecchio.

    Fatto cio' ho installato l'esm di exchange 2003 su un client e da li ho rimosso l'albero primo gruppo amministrativo , tutto bene il server 2010 non lo vede +.

    E' rimasta una scociatura che mi crea errori di sincronizzazione adesso, esiste una cartella pubblica dentro oab che se tento di eliminare mi da errore e dice o che non ho scelto l'identità corretta o che non ho le autorizzazioni.

    Ma il problema è che il percorso non esiste + di questa cartella, infatti anche con adsi edit non esiste + "primo gruppo amministrativo\\...\."

    Come faccio a eliminare questa cartella adesso???

    Grazie a tutti in anticipo

    venerdì 16 luglio 2010 13:39

Risposte

Tutte le risposte

  • Ciao Duracel77,

    "Microsoft recommends that you do not remove the original Administrative groups from an organization. Typically, when an administrative group is removed and mail begins to back up in the System Attendant mailbox, this indicates that the Free/Busy folder from the old administrative group was not replicated correctly to one of the remaining administrative groups."

    Aggiungo anche che si potranno verificare problemi di recapito interno.

     

    Leggi attentamente la kb seguente:

    http://technet.microsoft.com/en-us/library/bb288905(EXCHG.80).aspx


    Andrea Gallazzi
    http://www.andreagallazzi.com
    This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights.
    • Proposto come risposta Andreagx domenica 18 luglio 2010 08:53
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 23 luglio 2010 06:20
    venerdì 16 luglio 2010 14:21
  • grazie per la risposta, putroppo pero' io il vecchio "primo gruppo di amm" l'ho già tolto.

    pero' facendo il comando  get-publicfolder -Identity "\NON_IPM_SUBTREE\SCHEDULE+ FREE BUSY" -Recurse | fl name,Replicas

    mi vengono fuori 2 free busy e tutti e 2 sono già replicati sul server 2010

    cosa mi consigli di fare?

    le possibilità che posso venire in mente sono 2:

    1) faccio restore AD a ultimo backup e poi tolgo solo il server e non l'intero gruppo

    2) Mi salvo le x cartelle pubbliche che mi interessano e rifaccio un nuovo db cartelle pubbliche: facendo cosi mi rifà tutte le cartelle e poi dopo rigenero anche l'oab giusto?

    ciao e grazie

    venerdì 16 luglio 2010 15:50
  • Ciao Duracel77,

    Se il server che esegue Exchange 2010 è stato riavviato dopo la rimozione del primo gruppo amministrativo e se non sussistono problemi di invio verso i destinatari interni (fai dei test anche in reply a email vecchie) all'organizzazione allora ti suggerisco di applicare la seconda soluzione.


    Andrea Gallazzi
    http://www.andreagallazzi.com
    This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights.
    venerdì 16 luglio 2010 16:40
  • grazie della tua risposta (velocissima), io intanto visto che l'avevo comodo ho fatto una restore di ad (system state del sbs) ma l'oggetto "primo grupp di att" dentro adsi non appare ancora.. quindi direi che l'unico modo per ripristinarlo sarebbe fare il restore di exchange 2003, ma essendo stato cmq rimosso partirei da ancora+ lontano mi sa.

    Adesso provo a riavviare il 2010 e vediamo come vanno i reply se tutto è ok rifaccio il public e buonanotte

    venerdì 16 luglio 2010 16:58
  • il 2010 non da problemi, ho pero' un problema  nell'eliminare il db pubblico, perchè per eliminarlo devo eliminare prima tutte le cartelle pubbliche e ho lo stesso problema iniziale che non riesco a togliere quelle che puntano al vecchio firs admin group.

    c'e un modo per eliminare questo db per poterlo cosi ricrearlo?

    o qualche punto di ad dove è presente sta maledetta cartella pubblica vecchia da eliminare

     

     

    sabato 17 luglio 2010 10:12
  • Ciao duracell1977,

    Grazie per il tuo aggiornamento.

    Prima di procedere e come potrai immaginare, ti consiglio di effettuare un backup completo o immagine ed in particolare del system state del server che esegue Exchange 2010 e di ogni Domain Controller e per ultimo ma non meno importante l'esportazione in pst dei dati contenuti nelle cartelle pubbliche in uso.

    Assumo che siano stati completati o tentati i task indicati nella bb288905.

    Tramite il tool ADSIEdit:

    Espandi Configuration Partition |  CN=Configuration | CN=Services | CN=Microsoft Exchange | CN=<Organization Name> | CN=<Administrative Group> | CN= <Database>  poi delete o elimina il db pubblico

    Spero che quanto indicato possa aiutarti a risolvere il problema.

    Se non dovessi risolvere e per le prossime volte ti suggerisco di fornire qualche informazione in più sul tuo ambiente mantenendo se possibile lo schema che puoi trovare al link seguente: http://www.andreagallazzi.com/2010/07/come-inoltrare-correttamente-una.html

     


    Andrea Gallazzi
    http://www.andreagallazzi.com
    This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights.
    • Modificato Andreagx domenica 18 luglio 2010 08:52 type err
    • Proposto come risposta Andreagx domenica 18 luglio 2010 08:53
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 23 luglio 2010 06:19
    sabato 17 luglio 2010 12:13
  • prossima volta postero in modo corretto grazie della precisazione.

    tornando al problema, il percorso che mi hai dato non lo ritrovo.

    nello specifico,  io arrivo fino qui poi è tutto vuoto.

    Configuration Partition |  CN=Configuration | CN=Services | CN=Microsoft Exchange | CN=<Organization Name> | CN=<Administrative Group> | CN=Servers | CN=Information Store

    è forse questo che devo eliminare?

    Configuration Partition |  CN=Configuration | CN=Services | CN=Microsoft Exchange | CN=<Organization Name> | CN=<Administrative Group> |, Database, e qui vedi i 2 db compreso il public

    Grazie

    sabato 17 luglio 2010 19:07
  • Ciao duracel1977,

    Esatto, il secondo percorso è corretto, elimina la voce contenente il DB pubblico. Il primo si riferisce alla versione legacy :).

     


    Andrea Gallazzi
    http://www.andreagallazzi.com
    This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights.
    sabato 17 luglio 2010 19:36
  • avevo fatto prima la verisone "facile" per ricreare il public db, nel senso smonti archivio, rinomini/elimini cartelle public db quando vai a rimontare il db ti chiede visto che non lo trova di farne uno nuovo e cosi fa.

    Ho fatto pero' la via da adsi edit che mi hai suggerito per essere sicuro che l'oggetto venisse ricreato bene.

    Adesso sono nella situazione che tutto pulito , rifatta l'oab e associazioni varie, i client non mi danno problemi di sync, l'unico "neo" è che lanciando il bpa mi dice che :

    Avviso Cartella pubblica del sito della rubrica fuori rete mancante Organizzazione XXXXXX L'archivio delle cartelle pubbliche che ospita il sito della rubrica fuori rete non è stato rilevato. Il server di hosting potrebbe essere irraggiungibile oppure l'archivio delle cartelle pubbliche non esiste. Archivio delle cartelle pubbliche: CN=Public Folder DB,CN=Databases,CN=Exchange Administrative Group (FYDIBOHF23SPDLT),CN=Administrative Groups,CN=XXXXX,CN=Microsoft Exchange,CN=Services,CN=Configuration,DC=nuovastar,DC=it.

    mi rimanda qui per risolvere il problema

    http://technet.microsoft.com/en-us/library/aa998322(EXCHG.80).aspx

    ma tutte le cose da controllare ci sono già e sono funzionanti altrimenti i client non mi scaricherebberno neanche l'oab.

    mi sfugge ancora qualcosa?

     

    domenica 18 luglio 2010 08:34
  • Ciao dureacel1977,

    Grazie per tuo aggiornamento.

    Se esistono client Outlook 2003 e la distribuzione di OAB è già impostata correttamente e per tutte le versioni ed ovviamente il tutto funziona come ci si aspetta allora possiamo ignorare l'avviso restituito da BPA. Molti warning verranno sistemati con il rilascio del Service Pack 1.

     


    Andrea Gallazzi
    http://www.andreagallazzi.com
    This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights.
    • Proposto come risposta Andreagx domenica 18 luglio 2010 08:54
    • Contrassegnato come risposta Anca Popa venerdì 23 luglio 2010 06:18
    domenica 18 luglio 2010 08:45
  • Si ne ho trovati parecchi e tutti questo giro (che non centrano con il problema postato),  ma lasciamo stare è un'altro discorso

    Direi allora grazie mille passo e chiudo

    Ciao

    domenica 18 luglio 2010 08:54