none
Scaricare e inviare posta di un account GMAIL RRS feed

  • Domanda

  • Salve,

    lo scenario é il seguente  Win 2008 R2 x64  EXCHANGE 2010 , connettore POP3 POPConnector per scaricare la posta dal dominio che é ospitato su register .

    E' possibile configurare exchange per ricevere ed inviare posta di un account GMAIL ?? per la ricezione credo basti usare il connettore POP3 ma per l'invio  ?? devo creare un contatto di posta? un utente?? 

    Forse qualcuno lo ha già chiesto ma nn sono riuscito a trovare nulla

    Grazie a tutti

     

    mercoledì 23 novembre 2011 15:06

Risposte

  • Ciao,

    Per scaricare devi utilizzare il connettore e configurare la connessione pop3 in modalità protetta ssl quindi quando configuri il tuo connettore deve supportarti la configurazione pop3s.

    per l'invio il discorso è complicato perchè dovresti configurare un connettore smtps (quindi su ssl) e far uscire le mail sulla 465 con autenticazione necessaria. Io sui clienti che mi chiedono di spedire con la gmail configuro su outlook agganciato ad exchange un secondo account di gmail e quando vuoi spedire con quello lo selezioni, altrimenti il predefinito resta quello di exchange. Devi ricordarti di toglierlo (quello gmail) dal gruppo di invio e ricezione, altrimenti ricevi le mail 2 volte avendolo nel pop connector. in questo modo tutto funziona cotterramente e anche le mail in uscita vanno sotto exchange. Ricorda però che la gmail è una casella stile exchange anche se su piattaforma diversa quindi è un po un accrocchio usarla anche in spedizione...ma noi Italiani abbiamo la mania di avere 10 account di posta, a me invece piace essere uno solo, modello americano, quindi anche se la casella viene scaricata nel pop connector uso sempre la mail ufficiale per le risposte. molto più professionale a mio avviso.

    Ciao! A.

    • Contrassegnato come risposta Marco Pinotti giovedì 24 novembre 2011 10:20
    mercoledì 23 novembre 2011 21:06
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao,

    Per scaricare devi utilizzare il connettore e configurare la connessione pop3 in modalità protetta ssl quindi quando configuri il tuo connettore deve supportarti la configurazione pop3s.

    per l'invio il discorso è complicato perchè dovresti configurare un connettore smtps (quindi su ssl) e far uscire le mail sulla 465 con autenticazione necessaria. Io sui clienti che mi chiedono di spedire con la gmail configuro su outlook agganciato ad exchange un secondo account di gmail e quando vuoi spedire con quello lo selezioni, altrimenti il predefinito resta quello di exchange. Devi ricordarti di toglierlo (quello gmail) dal gruppo di invio e ricezione, altrimenti ricevi le mail 2 volte avendolo nel pop connector. in questo modo tutto funziona cotterramente e anche le mail in uscita vanno sotto exchange. Ricorda però che la gmail è una casella stile exchange anche se su piattaforma diversa quindi è un po un accrocchio usarla anche in spedizione...ma noi Italiani abbiamo la mania di avere 10 account di posta, a me invece piace essere uno solo, modello americano, quindi anche se la casella viene scaricata nel pop connector uso sempre la mail ufficiale per le risposte. molto più professionale a mio avviso.

    Ciao! A.

    • Contrassegnato come risposta Marco Pinotti giovedì 24 novembre 2011 10:20
    mercoledì 23 novembre 2011 21:06
    Moderatore
  • Grazie 1000
    giovedì 24 novembre 2011 10:21
  • E' tutto chiarissimo , una considerazione pero' .. ho creato questo account gmail per gestire una piccolissima società separata dall' altra ... ovviamente la prima non ha domiio ne altro .. , l'account Gmail creato é meglio gestirlo tramite cartelle pubbliche oppure creare una cassetta postale ( per un utente virtuale e di fatto inesistente ) da dare poi in gestione alle persone interessate ?

    Grazie,

     

    giovedì 24 novembre 2011 10:57
  • Secondo me puoi tranquillamente creargli una cassetta exchange! Non fa niente se la società non ha dominio, non sei costretto ad avere per forza un dc ed un exchange, basta solo che l'utente a cui vuoi far gestire la casella abbia un utente in AD, poi può essere di 100 società diverse ed avere 100 mail di diversi domini! il bello di Exchange è proprio questo!

    A.

    giovedì 24 novembre 2011 13:51
    Moderatore
  • i tuoi consigli sono stati utilissimi ho creato la cassetta postale , ho registrato come dominio da accettare @gmail.com e ho creato un connettore di invio su exchange SMTP-02  per inviare tramite gmail , tramite pop 3 connector scarico la posta in arrivo .

    funziona tutto ma una cosa non la capisco cioé ..

    ho un connettore di invio SMTP-01 per il dominio principale che invia la posta per il nostro dominio ufficiale che invia smarthost al dominio su register, ho poi creato SMTP-02 per quello secondario GMAIL che invia smarthost tramite i server GMAIL  , se li tengo tutti e due attivi la posta esce sempre tramite l'indirizzo gmail anche se la faccio partire da un account del dominio principale se invece disabilito il connettore SMTP-02 la posta esce regolarmente dal dominio principale e se invio come utente gmail arriva all'esterno tramite l'indirizzo gmail anche se il connettore e' disabilitato ..

     

    spero di essere stato chiaro..  Grazie

     

    venerdì 25 novembre 2011 11:20
  • Ciao, allora, che tu usi l'uno o l'altro non fa differenza, sostanzialmente se sono validi entrambi la posta esce con tutti e due. L'unico pericolo è che uscendo tramite una casella gmail la tua posta vada in spam perchè esce con un solo indirizzo, oltretutto se hai uno smarthost usa quello, non gmail. Il mio suggerimento era un po diverso, non dovevi fare un connettore per l'invio ma semplicemente configurare l'account in outlook e li impostare l'smtp di gmail. Poi toglierlo dal gruppo di ricezione. In questo modo quando vuoi spedire una mail ti si presenta il classico menu a tendina sotto "account" che in default ha exchange e secondario gmail. Puoi anche impostare come principale l'indirizzo gmail, a quel punto esce sempre con quello ma la posta entra tramite exchange ed il suo connector. 

    Puoi comunque impostare l'ordine di uscita degli smtp connector ma dopo, non puoi selezionare l'account gmail se li lasci tutti e due sull'exchange.

    Spero di essermi spiegato. 

    Altrimenti...te lo rispiego!

    A.

    venerdì 25 novembre 2011 14:25
    Moderatore
  • no ho capito, non sapevo che lo smarthost potesse inoltrare la posta anche di gmail usero' quello .. , non volevo configurare un account in outlook per motivi di gestione mi sembrava piu' semplice non avere nulla di configurato in locale se usare lo smarthost esistente (quello di register) non da problemi uso quello non gmail.

    Grazie.

    venerdì 25 novembre 2011 15:06
  • Certo, problemi non te ne da nemmeno uno, è un smarthost apposta! :-)

    Ciao buon lavoro!

    A.

    venerdì 25 novembre 2011 15:12
    Moderatore