none
Licensing questo sconosciuto RRS feed

  • Domanda

  • Buongiorno a tutti,

    come da oggetto sembra che il licensing sia diventato uno sconosciuto a molti, compreso chi lo vende, e pur avendo fatto molte richieste a fornitori abituali le risposte sono sempre fumose e poco chiare.
    Vi spiego quello che dovrei fare presso un cliente:
    Devono implementare un nuovo software che richiede SQL Standard con N device che si collegheranno al DB tramite IIS su una intranet creata ad hoc.
    Alla domanda "quante e quali licenze dovremmo acquistare?" si alza una nube di fumo e si intravedono solo rovi rotolare nel deserto.
    ho provato anche a chiedere a chi solitamente ci fornisce server e PC ma anche loro sono stati abbastanza vaghi.

    l'ambiente sarà una macchina virtuale con 2 core con 16/24GB di ram e i device che si collegano all'applicativo dovrebbero essere 20 o 30 con possibilità di crescita nel breve periodo.

    parlo di device, in quanto mi pare di aver capito, che l'autenticazione avverà sul server tramite utenti di active directory su IIS e poi ci sarà un solo utente che accede al DB come SA.

    alcuni dicono che dovremo prendere una versione Standard + 20/30 cal device, altri 20/30 cal User, altri dicono la Core, altri ancora solo la standard.

    Dato che non parliamo di 100€ di differenza ma di qualche migliaio vorrei capire davvero: cosa sarebbe corretto prendere?

    grazie mille e buona giornata a tutti.


    Iacobino Michele Il mio motto: L' 80% dei problemi dei PC sono tra seggiola e mouse, quindi viva gli utonti che ci danno lavoro.

    venerdì 2 marzo 2018 09:43

Risposte

  • Scaricati il licensing completo dell'SQL 2017 da qui: https://download.microsoft.com/download/7/8/C/78CDF005-97C1-4129-926B-CE4A6FE92CF5/SQL_Server_2017_Licensing_guide.pdf

    ci sono tutte le informazioni necessarie comprese quelle sul multiplexing (dove e' scritto chiaro e tondo che devono essere licenziati tutti i dispositivi o tutti gli utenti che si connettono al sever, che esista o meno un software che li presenti come una connessione unica)

    venerdì 2 marzo 2018 12:44

Tutte le risposte

  • Chiama la mamma se hai problemi

    0238591444 Microsoft

    Tra le altre cose non sei Partner?

    Marco

    venerdì 2 marzo 2018 09:46
  • Ciao Marco,

    sono iscritto al MAPS come sviluppatore (per quello partner), ma la vendita non è mai stato un mio core business tant'è che faccio fare tutto a terzi.

    il numero in questione l'ho appena chiamato (risposta dalla germania con un italiano precario) anche qui sono stati abbastanza poco precisi, a due mie affermazioni contrastanti hanno risposto si ad entrambe.

    Affermazione1: Quindi se prendo una versione standard e una Cal User, usando solo SA come accesso al DB, sono apposto? 
    Risposta 1: Si, assolutamente!

    Affermazione2: Quindi dovendo collegarmi con 30/40 postazione, anche se uso sempre e solo SA come utente di autenticazione, devo prendere Standard più le Cal per 30/40 device?
    Risposta2: E si, ma a quel punto le conviene prendere la Core così non ha problemi di numero di utenti.

    Comunque in buona sostanza credo che alla fine la Standard con 1 CAL User sia quella corretta da usare, credo di aver INTERPRETATO che le CAL User seguono il ragionamento che si fa' per il sistema operativo, quindi posso avere anche 1000 computer, ma se ho sempre e solo 1 utente non mi servono altre licenze.

    nell'attesa che qualcuno smetisca o confermi questa mia interpretazione, Incrociamo le dita e speriamo che sia così.


    Iacobino Michele Il mio motto: L' 80% dei problemi dei PC sono tra seggiola e mouse, quindi viva gli utonti che ci danno lavoro.


    venerdì 2 marzo 2018 10:17
  • Scaricati il licensing completo dell'SQL 2017 da qui: https://download.microsoft.com/download/7/8/C/78CDF005-97C1-4129-926B-CE4A6FE92CF5/SQL_Server_2017_Licensing_guide.pdf

    ci sono tutte le informazioni necessarie comprese quelle sul multiplexing (dove e' scritto chiaro e tondo che devono essere licenziati tutti i dispositivi o tutti gli utenti che si connettono al sever, che esista o meno un software che li presenti come una connessione unica)

    venerdì 2 marzo 2018 12:44
  • come da oggetto sembra che il licensing sia diventato uno sconosciuto a molti, compreso chi lo vende, e pur avendo fatto molte richieste a fornitori abituali le risposte sono sempre fumose e poco chiare.

    [.....]

    Dato che non parliamo di 100€ di differenza ma di qualche migliaio vorrei capire davvero: cosa sarebbe corretto prendere?

    Mi dispiace ma purtroppo questo forum non si occupa di licensing, quindi per avere risposte ufficiali l'unico modo è contattare il servizio commerciale Microsoft (come hai già fatto) o un rivenditore.
    sabato 3 marzo 2018 23:22
    Moderatore
  • Scaricati il licensing completo dell'SQL 2017 da qui: https://download.microsoft.com/download/7/8/C/78CDF005-97C1-4129-926B-CE4A6FE92CF5/SQL_Server_2017_Licensing_guide.pdf

    ci sono tutte le informazioni necessarie comprese quelle sul multiplexing (dove e' scritto chiaro e tondo che devono essere licenziati tutti i dispositivi o tutti gli utenti che si connettono al sever, che esista o meno un software che li presenti come una connessione unica)

    Finalmente un documento abbastanza chiaro da cui attingere, se non ho capito male:
    in realtà non esiste una differenza tra Cal Device e User, se non nel nome, e non segue le medesime regole delle Cal del SO. (e già qui mi sembra un volere incasinare le cose usando due pesi e due misure diverse su un argomento analogo)

    Quello che vorrei fare io si chiama Multiplexing, dove è vero che l'utente e il device è sempre e solo uno, ma in realtà vanno contati i device o user dietro questa chiamata unica al server SQL. (e anche questo è in contrapposizione a quello che un sistemista, medio/base come me,  ha in testa nel licensing dei SO server)

    Alla fine dei conti fino a 20/25 utenti circa vale la pena il sistema Server  + CAL (indifferente se device o user), oltre meglio andare sulle Core avendo a disposizione utenti infiniti.

    Grazie alla mia omonima per il link.


    Iacobino Michele Il mio motto: L' 80% dei problemi dei PC sono tra seggiola e mouse, quindi viva gli utonti che ci danno lavoro.

    lunedì 5 marzo 2018 09:14

  • Mi dispiace ma purtroppo questo forum non si occupa di licensing, quindi per avere risposte ufficiali l'unico modo è contattare il servizio commerciale Microsoft (come hai già fatto) o un rivenditore.
    Ciao Fabrizio,
    il primo ad essere dispiaciuto, che il servizio commerciale non abbia chiarito i miei dubbi, sono proprio io.
    Nel mio piccolo ho scelto di non avvalermi nella diffusa pratica del software "DIVERSAMENTE" Licenziato, pur essendo un piccolissima realtà che lavora con la piccola/media azienda, dove spesso è complicato far digerire i 200€ per office, figuriamoci i 4000 per SQL.

    Questa poca chiarezza è sopratutto un danno per Microsoft che quasi incita alla pirateria o al licensing non appropriato.

    Semplificare le cose forse sarebbe un bene, non solo per chi deve poi proporre dei prodotti, ma anche e sopratutto per questi prodotti li crea e divulga.
    Quando mi hanno proposto di fare corsi di marketing e vendita di Microsoft ho risposto: No grazie!
    già tempo fa' era incasinato, ma oggi è ancora peggio quindi lascio fare ad altri (e certe volte come, in questo caso, anche chi lo fa' di mestiere non sa' di che parliamo) 
    Piccolo sfogo.
    Grazie ancora a tutti e buona giornata.

    Iacobino Michele Il mio motto: L' 80% dei problemi dei PC sono tra seggiola e mouse, quindi viva gli utonti che ci danno lavoro.

    lunedì 5 marzo 2018 09:23
  • Posso anche capire il tuo sfogo ma, purtroppo, la situazione è quella che ho descritto....si può cercare di interpretare i documenti relativi al licensing, ma senza un contatto con un partner formato sul licensing o con il servizio commerciale Microsoft, poi bisogna assumersi personalmente la responsabilità delle proprie interpretazioni.
    lunedì 5 marzo 2018 10:35
    Moderatore
  • Posso anche capire il tuo sfogo ma, purtroppo, la situazione è quella che ho descritto....si può cercare di interpretare i documenti relativi al licensing, ma senza un contatto con un partner formato sul licensing o con il servizio commerciale Microsoft, poi bisogna assumersi personalmente la responsabilità delle proprie interpretazioni.

    Be' allora stando a quello che mi ha risposto il servizio commerciale Microsoft io sono apposto con una versione server standard con 1 sola call device o user. (il cliente risparmia circa 3K e me li guadagno io proponendo altri lavori con me).
    Ed ho anche la telefonata registrata (uso uno splendido programmino per mia tutela anche con i clienti), non so' quanto valga in caso di contestazioni, ma se proprio vogliono gliela posso anche inviare, e forse farò davvero così chi se ne prende a questo punto la responsabilità di una licenza sbagliata. (30K di eventuale multa io non li pago di certo)

    Davvero una bolgia infernale dalla quale è difficile uscire.


    Iacobino Michele Il mio motto: L' 80% dei problemi dei PC sono tra seggiola e mouse, quindi viva gli utonti che ci danno lavoro.

    lunedì 5 marzo 2018 11:03