locked
come posso ottenere l'aggiornamento gratuito a windows 7? RRS feed

  • Domanda

  • Ho già scritto qui e per favore non rimandatemi da acer a chiedere spiegazioni che non me le danno.

    Ho acquistato un portatile acer nel settembre scorso e mi hanno detto che avevo diritto all'aggiornamento grautito a windows 7. ho seguito le procedure di acer, ho richiesto l'aggiornamento ma non sono riuscito ad inserire il numero della carta di credito e così ora risultano in attesa - infinita - di pagamento.
    Non posso reinserire i dati e non posso chiedere spiegazioni perché non me le forniscono.
    Inoltre la acer si appoggia ad una società americana del winsconsin in cui - evidentemente - capiscono l'italiano come io capisco l'arabo!

    ma che razza di politica avete voi della microsoft? ma questa è serietà? vi impegnate a fornire gratuitamente gli aggiornamenti e poi non ve ne fate più garanti! ma delegate alla acer o ad altri che delegano a terzi! è uno scandalo!

    questa a casa mia si chiama istigazione alla pirateria.
    Un disgraziato che vuole avere windows 7 su portatile non può fare che due cose

    1. procurarsi una copia pirata
    2. buttare il portatile
    3. richiedere direttamente a voi la copia upgrade

    vorrei seguire la terza strada: siete in grado di fornirmi l'upgrade? o siete in grado di dirmi a chi devo rivolgermi? la acer non ne sa nulla! la media..non mi ricordo come, fornitore terzo di acer, non ne sa nulla.

    almeno abbiate la serietà di dire che non avrò mai l'upgrade né grauito né a pagamento né niente!

    sono 2 mesi che attendo invano!

    voglio sapere cosa devo fare!!

    mercoledì 30 dicembre 2009 01:01

Risposte

  • Come ti ha già scritto correttamente Vincenzo, Microsoft ha offerto agli OEM (e non agli utenti finali) il programma Windows 7 Upgrade Option.
    Ciò significa che sono gli OEM che possono vendere i loro prodotti e offrire ad un prezzo concorrenziale l'aggioramento a Windows 7. Gli OEM si fanno carico di tutto ciò che comporta la distribuzione degli stessi e l'assistenza relativa.
    Pertanto né io (che sono MVP, quindi non lavoro per Microsoft) né Microsoft stessa possiamo avere la serietà di dirti che non avrai mai l'upgrade. Oltre perché è un tuo sacrosanto diritto che deve essere onorato dall'OEM (ossia da Acer).

    Non ci posso crede che Acer non ne sappia nulla. Che cosa ti hanno risposto?
    Hai provato dalla sezione Order Status del sito ad utilizzare Contact Us e scrivere qualcosa in inglese tipo (magari qualcuno sa tradurre meglio):

    Order ACER0248091
    Last 16 September, I submitted a order thought your website. I received an e-mail that invited me to make payment but in the webpage there was no form where insert my credit card details.
    I've already written you but I haven't received any reply. What can I do? It's more than two month that I'm waiting my upgrade to Windows 7.
    Thank you very much.

    Tienici informati.
    Ciao!

    Simone Viganò AKA VeroToad
    Microsoft MVP Most Valuable Professional - Windows Desktop Experience
    Il mio blog | Blog MVP | Risorse in italiano per Office
    mercoledì 30 dicembre 2009 08:12
  • "Il programma Windows 7 Upgrade Option è valido dal 26 giugno 2009 al 31 gennaio 2010. Tuttavia, i singoli produttori di PC potrebbero decidere di offrire questa opzione sui loro PC per un periodo di tempo più breve. I dettagli dell'offerta, i prezzi e i metodi di consegna possono variare quindi, se decidi di acquistare un nuovo PC, visita il sito Web del produttore per tutti i dettagli. Per ulteriori informazioni su Windows 7 Upgrade Option, visita la sezione Domande frequenti."
    Vedi: http://www.microsoft.com/italy/windows/buy/offers/upgrade.aspx

    Per maggiori informazioni e per una migliore assistenza è necessario contattare il produttore del tuo computer (Acer).
    I produttori di PC che partecipano all'iniziativa sono elencati qui. Vedi anche "Altri produttori".

    Dove posso trovare informazioni riguardanti lo stato dell'ordine, del pagamento, cancellazioni, rimborsi e resi?
    Le transazioni ed il completamento dell'aggiornamento a Windows® 7 sono gestite tramite Mentor Media, rivenditore e gestore autorizzato per gli aggiornamenti a Windows® 7. Visitate il sito web di Mentor Media per ulteriori domande riguardanti ordini e fatturazione.
    Cf.: http://www.acer.com/windows7upgrade/ita/faq.html

    Mi spiace ma non è questione di "politica Microsoft", i produttori di PC partecipano liberamente ed in autonomia al programma Windows 7 Upgrade Option, quindi per risolvere il tuo problema è necessario contattare Acer e Mentor Media, rivenditore e gestore autorizzato da Acer per gli aggiornamenti a Windows® 7(https://ebiz3.mentormediacorp.com/upgrade/AcerWindows7Upgrade).
    Vincenzo Di Russo
    Microsoft® MVP Windows Internet Explorer, Windows Desktop Experience & Security - Since 2003.
    My MVP Profile: https://mvp.support.microsoft.com/profile/Vincenzo
    mercoledì 30 dicembre 2009 06:03
    Moderatore

Tutte le risposte

  • "Il programma Windows 7 Upgrade Option è valido dal 26 giugno 2009 al 31 gennaio 2010. Tuttavia, i singoli produttori di PC potrebbero decidere di offrire questa opzione sui loro PC per un periodo di tempo più breve. I dettagli dell'offerta, i prezzi e i metodi di consegna possono variare quindi, se decidi di acquistare un nuovo PC, visita il sito Web del produttore per tutti i dettagli. Per ulteriori informazioni su Windows 7 Upgrade Option, visita la sezione Domande frequenti."
    Vedi: http://www.microsoft.com/italy/windows/buy/offers/upgrade.aspx

    Per maggiori informazioni e per una migliore assistenza è necessario contattare il produttore del tuo computer (Acer).
    I produttori di PC che partecipano all'iniziativa sono elencati qui. Vedi anche "Altri produttori".

    Dove posso trovare informazioni riguardanti lo stato dell'ordine, del pagamento, cancellazioni, rimborsi e resi?
    Le transazioni ed il completamento dell'aggiornamento a Windows® 7 sono gestite tramite Mentor Media, rivenditore e gestore autorizzato per gli aggiornamenti a Windows® 7. Visitate il sito web di Mentor Media per ulteriori domande riguardanti ordini e fatturazione.
    Cf.: http://www.acer.com/windows7upgrade/ita/faq.html

    Mi spiace ma non è questione di "politica Microsoft", i produttori di PC partecipano liberamente ed in autonomia al programma Windows 7 Upgrade Option, quindi per risolvere il tuo problema è necessario contattare Acer e Mentor Media, rivenditore e gestore autorizzato da Acer per gli aggiornamenti a Windows® 7(https://ebiz3.mentormediacorp.com/upgrade/AcerWindows7Upgrade).
    Vincenzo Di Russo
    Microsoft® MVP Windows Internet Explorer, Windows Desktop Experience & Security - Since 2003.
    My MVP Profile: https://mvp.support.microsoft.com/profile/Vincenzo
    mercoledì 30 dicembre 2009 06:03
    Moderatore
  • Come ti ha già scritto correttamente Vincenzo, Microsoft ha offerto agli OEM (e non agli utenti finali) il programma Windows 7 Upgrade Option.
    Ciò significa che sono gli OEM che possono vendere i loro prodotti e offrire ad un prezzo concorrenziale l'aggioramento a Windows 7. Gli OEM si fanno carico di tutto ciò che comporta la distribuzione degli stessi e l'assistenza relativa.
    Pertanto né io (che sono MVP, quindi non lavoro per Microsoft) né Microsoft stessa possiamo avere la serietà di dirti che non avrai mai l'upgrade. Oltre perché è un tuo sacrosanto diritto che deve essere onorato dall'OEM (ossia da Acer).

    Non ci posso crede che Acer non ne sappia nulla. Che cosa ti hanno risposto?
    Hai provato dalla sezione Order Status del sito ad utilizzare Contact Us e scrivere qualcosa in inglese tipo (magari qualcuno sa tradurre meglio):

    Order ACER0248091
    Last 16 September, I submitted a order thought your website. I received an e-mail that invited me to make payment but in the webpage there was no form where insert my credit card details.
    I've already written you but I haven't received any reply. What can I do? It's more than two month that I'm waiting my upgrade to Windows 7.
    Thank you very much.

    Tienici informati.
    Ciao!

    Simone Viganò AKA VeroToad
    Microsoft MVP Most Valuable Professional - Windows Desktop Experience
    Il mio blog | Blog MVP | Risorse in italiano per Office
    mercoledì 30 dicembre 2009 08:12
  • ho ritelefonato alla acer. l'operatrice non mi ha saputo dire molto se non che è attivo un telegraphic sistem per il pagamento e cioè un tipo di pagamento che in ogni caso necessita l'inserimento dei dati della carta di credito che loro non hanno perché non sono riuscito ad inserirli la prima volta per un errore nella visualizzazione della pagina.

    mi ha detto che devo annullare l'ordine e che non possono farlo loro perché chi si occupa dell'invio del upgrade è questa società inglese che in ogni caso dovrebbe rispondermi.

    il fatto è che nelle faq c'è scritto che gli ordini possono essere annullati solo entro 7 giorni dall'invio.
    sono passati 5 mesi. l'ordine sballato l'ho fatto il 16 settembre!!

    a questo punto mi ha consigliato di contattare questa società che si occupa di inviare la copia. Ho quindi postato il messaggio che mi avete scritto voi in inglese e mi è arrivata questa risposta:

    sistemautommedia.

    Grazie del vostro email.

    Abbiamo ricevuto la vostra richiesta. Vi risponderemo entro 10 giorni lavorativi.

    *** Questo è un messaggio automatico. Vi preghiamo di non rispondere a questa email. ***

    questo è il quinto messaggio che ricevo ma dopo i 10 giorni non ho ricevuto alcun tipo di risposta.

    e dire che loro hanno i miei estremi, indirizzo e numero di telefonino e di telefono.

    a parte un numero di telefono informativo con prefisso degli Usa cui contattare la Mmedia, non mi pare ci sia altro da fare.

    se qualcuno di voi conosce bene l'inglese posso provare a chiedere di annullarmi la richiesta di upgrade e reinviare da zero la richiesta (ho già provato qualche giorno fa ma non mi fanno richiedere l'upgrade per lo stesso computer in quanto la richiesta vecchia è attiva).

    magari aggiungendo qualche altra riga oltre a quelle che mi avete scritto sopra.

    grazie

    mercoledì 30 dicembre 2009 16:43
  • Se può essere utile:

    Order ACER0248091
    Last 16 September, I submitted a order thought your website. I received an e-mail that invited me to make payment but in the webpage there was no form where insert my credit card details.
    I've just phone Acer Italia that suggest me to cancel my pending request in order to re-submit it.
    I've already written you but I haven't received any reply. What can I do? It's more than two months that I'm waiting my upgrade to Windows 7.
    Thank you very much.


    Simone Viganò AKA VeroToad
    Microsoft MVP Most Valuable Professional - Windows Desktop Experience
    Il mio blog | Blog MVP | Risorse in italiano per Office
    mercoledì 30 dicembre 2009 17:04
  • tutto può essere utile.

    ho già inviato un messaggio a mmedia. se non rispondono gli invio questo che mi hai postato qui sopra.

    in ogni caso vi ringrazio per la velocità cui rispondete.

    vi farò sapere se avrò notizie.

    con l'occasione vi auguro buone feste e buon anno
    mercoledì 30 dicembre 2009 17:57
  • Tanti auguri a te per un 2010... ricco di Windows 7 (e non solo).
    Ciao!

    Simone Viganò AKA VeroToad
    Microsoft MVP Most Valuable Professional - Windows Desktop Experience
    Il mio blog | Blog MVP | Risorse in italiano per Office
    mercoledì 30 dicembre 2009 18:14
  • qualcosa comincia a smuoversi.

    ho ricevuto per email un codice bancario di una banca a Brno nella repubblica Ceca a cui inviare 30 euro più spese di trasferimento bancario a carico della mia banca.

    non so a quanto ammontino ma almeno ora posso inviare un bonifico.

    martedì 5 gennaio 2010 10:48
  • qualcosa comincia a smuoversi.

    ho ricevuto per email un codice bancario di una banca a Brno nella repubblica Ceca a cui inviare 30 euro più spese di trasferimento bancario a carico della mia banca.

    non so a quanto ammontino ma almeno ora posso inviare un bonifico.


    Ottimo. Tienici aggiornati!
    Vincenzo Di Russo
    Microsoft® MVP Windows Internet Explorer, Windows Desktop Experience & Security - Since 2003.
    My MVP Profile: https://mvp.support.microsoft.com/profile/Vincenzo
    martedì 5 gennaio 2010 12:09
    Moderatore
  • mi viene richiesto di inserire il nome del beneficiario.

    quale è il beneficiario? suppongo si tratti dell'azienda che mi deve spedire il pacco.

    giovedì 7 gennaio 2010 10:20
  • Certo.
    L'intestataria del conto sul quale devi fare il bonifico.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    giovedì 7 gennaio 2010 10:30
    Moderatore
  • Certo.
    L'intestataria del conto sul quale devi fare il bonifico.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    e come si chiama?

    mmedia

    mentor media o cosa??
    giovedì 7 gennaio 2010 10:34
  • Come faccio a saperlo?
    Quasi ogni produttore usa un'Azienda diversa.
    Non lo hai nella mail che ti hanno inviato?
    Deve esserci se c'è il codice banca.
    Ciao



    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    giovedì 7 gennaio 2010 10:39
    Moderatore
  • l'email è automatica e dopo estenuanti ricerche in rete ho scoperto che fa riferimento all'azienda

    MENTOR MEDIA PTE LTD

    solo che non ho capito se devo indicare quest'azienda o l'Acer direttamente.


    giovedì 7 gennaio 2010 10:41
  • Devi indicare:

    MENTOR MEDIA PTE LTD

    ed il codice banca relativo.
    Ciao


    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    giovedì 7 gennaio 2010 10:46
    Moderatore
  • Ciao! Per favore, se qualcuno sa dirmi qualcosa di chiaro su questa situazione vi sarei molto grato.
    Ho compilato l'ordine di upgrade a W7Premium da VistaP a inizio dicembre (il 2 se non sbaglio). La procedura non mi era sembrata molto fluida, rispetto alle decine di acquisti e transazioni di ogni tipo che ho già fatto in questi anni usando postepay, senza mai incontrare problemi. Ma avendola cominciata, avevo cercato di portarla a termine nel modo più corretto possibile. In un primo momento avevo dunque creduto di aver già pagato i 24,90 euro con postepay, ma ero rimasto perplesso, perché mi si diceva che tale prezzo comprendeva spese di spedizione e amministrative per il "trasferimento telegrafico", ma non il costo del trasferimento bancario, che mi sarebbe stato addebitato direttamente dalla mia banca. Avrei poi ricevuto in una email separata le coordinate bancarie del beneficiario. Questa email separata, in inglese, l'ho ricevuta ieri, avendo nel frattempo già potuto verificare che la detta cifra non era stata addebitata sulla postepay. Leggendo la mail e vedendo che si trattava di un "telegraphic transfer", ho concluso dover procedere con bonifico, come ho fatto oggi, pur avendo ormai molti dubbi se desistere, ma persuaso purtroppo di dover ormai rispettare un contratto accettato al momento dell'ordinazione. Ancor meno mi avevano tranquillizzato le cose dette da vari forum su situazioni simili, in cui si sconsigliava tale metodo, a quanto pare perché comprensivo di ulteriori spese riguardanti il nolo aereo dei prodotti, commissioni varie o non so che altre diavolerie. Comunque chiudendo oggi il bonifico in bancoposta ho visto che c'era un'ultima scelta da fare fra due opzioni, di cui ora non ricordo la dicitura, ma che credo riguardassero proprio tali ulteriori spese. Ho scelto l'opzione già preimpostata, lasciando- suppongo- al beneficiario altri oneri. Poco dopo ricevo ancora una volta una mail da mmedia, stavolta in italiano, che mi dice che l'ordine è pronto per il pagamento (!?): in chiusura si dice "Importante: Vi preghiamo di indicare nel modulo del traferimento telegrafico che condividerete tutte le spese bancarie relative al trasferimento". Dunque.. ciò vuol dire che avrei dovuto scegliere la seconda opzione nel completamento del bonifico. Ma allora tale bonifico è andato ancora una volta a vuoto? Penso di sì. Vedrò. E se provo a farlo scegliendo la seconda opzione mi apparirà una quota diversa da pagare, prima di chiuderlo, o dovrò rimanere ancora in attesa di sorprese dalla banca ceca o da mmedia? Ma ora, prima di avventurarmi nel tentativo di un altro bonifico, mi/vi chiedo: non è un po' strano questo modo di procedere? Perché non mi si dice chiaro e tondo, prima o durante la transazione, a quanto ammontano le spese per la spedizione di due semplici dischetti (quanto può costare?), dandomi- prima o durante- la possibilità di accettare o rifiutare, invece di lasciare l'entità di tale quota in un indeterminato kafkiano ignoto? Ovvio che se compro o pago qualcosa pago io le spese bancarie, ma questo implica forse che mi tocchino anche quelle della banca di chi mi deve spedire il prodotto? In ogni caso, non mi si deve far sapere prima l'entità di tale spesa? Non vorrei passare per spilorcio, non stiamo parlando di grandi cifre, ma se per un paio di dischetti uno poi deve passare mezzo guaio, o stare in ansia per tre mesi, ci si rinuncia volentieri, se si può! Mi dite qualcosa, magari anche sul che/come fare? GRAZIE!!

    martedì 12 gennaio 2010 16:40
  • Come certamente avrai capito tutti gli accordi e le promozioni riguardo a questi Upgrade sono gestiti in modo assolutamente autonomo dalle varie Aziende produttrici.
    La Microsoft in queste transazioni non ha assolutamente nulla a che vedere.
    Quindi , per tutti i chiarimenti a riguardo , occorre fare capo alle Aziende che hanno promosso l'iniziativa e , insistentemente , chiedere tutte le informazioni necessarie.
    Anche perchè , pur avendo Mentor Media in comune come partner (non tutte) , la procedura cambia.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    martedì 12 gennaio 2010 17:25
    Moderatore
  • Ciao, ho letto con attenzione tutti i passaggi di cui sopra, mi trovo anch'io  in questa situazione, ho acquistato un pc Acer ad ottobre 2009, poi attraverso il sito dell'acer ho fatto la richiesta per l'upgrade a W7, chiaramente sono stato reinderizzato nel sito della Mentor Media, ho fatto le mie compilazioni e ho scelto di pagare attraverso un "Telegraphic transfer", non essendo in possesso di carta di credito. L'ammontare della spesa è di € 24,90 , cifra che comprende le spese di spedizione e le spese amministrative per il trasferimento telegrafico. Escluso il costo del bonifico, il cui costo ti viene addebitato dalla tua banco o chi per essa. Quindi altre spese non devono sussistere. Questi dati sono presenti nell'email di conferma ordine, ricevuta dopo la richiesta per l'upgrade a W7. I mio problema è che la mia banca non ha rapporti con la banca della Rep. Ceca e di conseguenza mi è stata bloccata l'operazione di pagamento. Ho provato con altre banche, ma non essendo correntista, mi è stata negata la possibilità di provvedere al pagamento. Suggerimenti? Grazie.

    giovedì 14 gennaio 2010 20:52
  • Scusa ma vale solo per l acer MENTOR MEDIA PTE LTD o anche per altre marche di Pc devo mettere sempre questo?perche io ho il tuo stesso problema!
    martedì 19 gennaio 2010 10:13
  • Scusa ma vale solo per l acer MENTOR MEDIA PTE LTD o anche per altre marche di Pc devo mettere sempre questo?perche io ho il tuo stesso problema!

    Quale?
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    martedì 19 gennaio 2010 10:21
    Moderatore
  • Per il trasferimento telegrafico non so quale sia il nome del beneficiario, nell e-mail che mi hanno mandato non c'è il nome.Ho visto qua che dovrebbe essere MENTOR MEDIA PTE LTD, vale per qualsiasi marca di pc?
    martedì 19 gennaio 2010 10:25
  • Praticamente tutte.
    Hai comunque il codice IBAN internazionale.
    Con quel codice la tua banca identifica il beneficiario.

    http://it.wikipedia.org/wiki/Coordinate_bancarie

    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    martedì 19 gennaio 2010 10:32
    Moderatore
  • Ora in banca mi hanno detto che il codice IBAN è fasullo, non esiste. Ma è possibile che sia sbagliato quello dell e-mail??
    martedì 19 gennaio 2010 11:41
  • Se il codice non esiste richiedi una conferma.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    martedì 19 gennaio 2010 11:43
    Moderatore
  • a chi la devo chiedere??
    martedì 19 gennaio 2010 11:49
  • A chi ti ha proposto l'upgrade.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    martedì 19 gennaio 2010 11:52
    Moderatore
  • ciao... volevo soltanto dire che a fine gennaio, nel giro di una settimana, ho avuto conferma del pagamento effettuato, di cui già dicevo sopra, e ho ricevuto i due cd per l'upgrade. Mi sembrava giusto ricordarlo, anche per confermare l'attendibilità delle società in questione. Insomma- forse m'ero fatto prendere un po' troppo dalla sindrome panica tipica dell'utente. Ma è che invece di scegliere il pagamento con postepay in quella procedura avevo scelto- senza avvedermene- quello appunto con bonifico.
    A chi ancora è in attesa dico di avere pazienza. ciao!- scusate ma ho scritto con molta fretta!...
    lunedì 1 febbraio 2010 19:01
  • Grazie per il feedback.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    lunedì 1 febbraio 2010 19:03
    Moderatore
  • Grazie infinitamente per il tuo feedback, sicuramente prezioso per tutti coloro che leggeranno questo thread in futuro.
    Buon lavoro con il tuo Windows 7!
    Ciao!

    Simone Viganò AKA VeroToad
    Microsoft MVP Most Valuable Professional - Windows Desktop Experience
    Il mio blog | Blog MVP | Risorse in italiano per Office
    lunedì 1 febbraio 2010 19:04
  • Ciao MZ70, puoi dirci i costi che la banca della repubblica ceca ti ha addebitato? Anch'io dovrei cfare il bonofico di 14,9€ ma Fineco non è stata in grado di anticiparmi i costi addizionali e non ho datol 'ok al pagamento.

    grazie
    martedì 2 febbraio 2010 21:09
  • Ho appena letto la domanda. Non mi è stato addebitato alcunché. Ho pagato ( con bonifico, come già detto) i 24,90 euro prefissati, cioè 14,90 + 10. Quella voce di addebiti eventuali che mi compariva nelle mails ( peraltro automatiche) credo fosse dovuta al fatto che non avevo ancora pagato con postepay (come invece avevo creduto): dunque sarebbero i 10 aggiunti. Comque in quasi tutti i casi di cui ho letto in vari forum la cosa è andata a buon fine. Quando non è stato così è dipeso da inghippi inceppi tecnici di vario tipo, non da mancanze delle società. Pur non pretendendo di saperne più di tanto, credo si possa stare abbastanza tranquilli. Ciao!
    mercoledì 10 febbraio 2010 16:24
  • Grazie per il tuo feedback.
    Ciao

    Franco Leuzzi - Microsoft ® MVP Windows Desktop Experience
    mercoledì 10 febbraio 2010 16:43
    Moderatore