none
Invio da Outlook con altro account RRS feed

  • Domanda

  • Salve a tutti. Ho un server Exchange 2013 con client Outlook 2010. Su uno di essi, oltre che l'account di Exchange, ho creato un account pop per il solo invio su Internet. Però la mail arriva al destinatario con mittente:

    "nome e cognome utente Exchange per conto di indirizzo email pop""

    Come mai? Come posso risolvere visto che il nome e cognome dell'utente Exchange non deve assolutamente comparire nel mittente?

    Grazie in anticipo

    venerdì 9 gennaio 2015 08:49

Risposte

  • Ciao, non hai configurato correttamente la seconda mail pop. La mail configurata in outlook prende come nome di invio quello specificato nel campo "altre impotazioni\nome" quello è l'alias che appare quando il destinatario riceve la mail. Forse nella configurazione non hai modificato quel campo. Se è configurato giusta la dicitura che hai tu non può apparire in quanto outlook non sa che è un "per conto di" lo gestisce come spedizione indipendente.

    Ciao.

    A.

    • Contrassegnato come risposta Maria Atanassova mercoledì 21 gennaio 2015 12:32
    venerdì 9 gennaio 2015 09:16
    Moderatore
  • Ti consiglio di usare per questa funzionalità le shared mailbox ed impostare l'invio per conto di o non.

    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCP - MCTS - MCITP - MCSA - MCSE http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx

    • Contrassegnato come risposta Maria Atanassova mercoledì 21 gennaio 2015 12:32
    venerdì 9 gennaio 2015 09:58
    Moderatore

Tutte le risposte

  • Ciao, non hai configurato correttamente la seconda mail pop. La mail configurata in outlook prende come nome di invio quello specificato nel campo "altre impotazioni\nome" quello è l'alias che appare quando il destinatario riceve la mail. Forse nella configurazione non hai modificato quel campo. Se è configurato giusta la dicitura che hai tu non può apparire in quanto outlook non sa che è un "per conto di" lo gestisce come spedizione indipendente.

    Ciao.

    A.

    • Contrassegnato come risposta Maria Atanassova mercoledì 21 gennaio 2015 12:32
    venerdì 9 gennaio 2015 09:16
    Moderatore
  • Ti consiglio di usare per questa funzionalità le shared mailbox ed impostare l'invio per conto di o non.

    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCP - MCTS - MCITP - MCSA - MCSE http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx

    • Contrassegnato come risposta Maria Atanassova mercoledì 21 gennaio 2015 12:32
    venerdì 9 gennaio 2015 09:58
    Moderatore
  • Ciao,

    1) In Outlook 2010 puoi aggiungere un secondo account MAPI per cui non ti disturbare con quello POP.
    2) Il permesso da mettere sulla seconda mailbox è Send As (vedi http://technet.microsoft.com/en-us/library/jj919240(v=exchg.150).aspx)

    Ciao
    Gabriele


    -- Gabriele Tansini [MSFT] This posting is provided "AS IS" with no warranties, and confers no rights"

    venerdì 9 gennaio 2015 13:02
  • Ciao,

    1) In Outlook 2010 puoi aggiungere un secondo account MAPI per cui non ti disturbare con quello POP.
    2) Il permesso da mettere sulla seconda mailbox è Send As (vedi http://technet.microsoft.com/en-us/library/jj919240(v=exchg.150).aspx)


    Non ci piove. in questo modo però si ritrova:

    - 2 cassette postali separate visualizzate in outlook

    - Le mail inviate dalla seconda cassetta vanno tutte nella seconda cassetta "inviata"

    per esperienza non è sempre quello che l'utente vuole. Avere una mail solo per invio spesso sta a significare che quella mail non fa parte di exchange, non è presente nella struttura e tante volte non è nemmeno sullo stesso dominio. In quel caso configurando l'account in sola modalità pop e disabilitandolo per la ricezione hai che:

    - non devi dare permessi di Send As 

    - Una volta settato l'account cassi il file pst che crea e tutte le mail vanno sull'ost principale quindi salvate

    - Le mail inviate vanno tutte nella stessa inviata della mailbox principale

    occupandomi solo di microbusiness di solito la richiesta è questa e funziona. Tutto sta in cosa qui cerca l'OP, ma per una mail sola in invio che deve usare solo un utente tante volte non si scomoda un'altra mailbox in exchange perchè complica le cose invece di facilitarle. 

    A.

    venerdì 9 gennaio 2015 15:04
    Moderatore

  • - Le mail inviate vanno tutte nella stessa inviata della mailbox principale


    La posta inviate puoi decidere lato client se mandarla sulla mailbox principale o su quella con cui hai inviato.

    Anche per le piccole aziende il pop3 non andrebbe mai usato.


    Peppacci - MVP - Microsoft Exchange Server Microsoft MCP - MCTS - MCITP - MCSA - MCSE http://blogs.sysadmin.it/peppacci/Default.aspx

    venerdì 9 gennaio 2015 15:33
    Moderatore

  • - Le mail inviate vanno tutte nella stessa inviata della mailbox principale


    La posta inviate puoi decidere lato client se mandarla sulla mailbox principale o su quella con cui hai inviato.

    Anche per le piccole aziende il pop3 non andrebbe mai usato.


    vero anche questo. se la mail è fuori dal dominio exchange però non è attuabile. La mia soluzione non è unsupported e non ha controindicazioni conosciute (almeno da me..), non è elegante come una shared mailbox od un secondo mapi ma funziona e molta gente non vuole vedersi due file di outlook sulla stessa mailbox perchè gli crea confusione, tutto qui.


    venerdì 9 gennaio 2015 15:47
    Moderatore
  • Ciao Leonardo,
    Il tuo thread nel Forum di TechNet è ancora aperto per noi.
    Se i consigli ricevuti ti sono stati utili, ricorda di evidenziare la soluzione cliccando su "Segna come Risposta". Aggiungo che il tuo riscontro tornerà sicuramente utile per chi si dovesse trovare nella medesima situazione, così è molto gradito dai membri della community se puoi condividere una soluzione tua.
    Grazie della collaborazione.


    • Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è e non comporta alcuna responsabilità da parte dell’azienda.

    martedì 13 gennaio 2015 09:20
  • Salve a tutti, scusate per il ritardo. Sembrerà strano ma succede se non è abilitata la modalità off-line.    
    domenica 1 febbraio 2015 09:42