none
Gestire Cortana con account di Azure AD e Exchange interno RRS feed

  • Domanda

  • Ciao a tutti,

    Ho bisogno di supporto per Cortana in ambiente ibrido.

    Vi spiego, sto implementando il login tramite Azure AD. Ho messo in piedi tutta l'infrastruttura per poter utilizzare un account di dominio per i servizi cloud di Windows. Ho fatto alcuni test per accedere allo store aziendale e login a office 365 con l'account di dominio e funziona tutto.

    Ora però ho problemi con Cortana, leggendo alcuni articoli di Microsoft, mi sembra di aver capito che Cortana è utilizzabile con Office 365 se l'app posta e contatti è attiva. Siccome io sto utilizzando un server Exchange per la posta e non passo da office 365 non capisco se posso utilizzarla.

    Ho impostato l'app di posta per poter utilizzare l'account di posta di exchange dell'utente importato anche su Azure AD. Fatto questo Cortana non è comunque gestita da Office 365. Per fare una prova l'ho disabilitata dal panello di controllo di Office 365 ma non viene disabilitata sul client Windows 10.

    Non riesco a capire se è possibile gestire cortana in un ambiente ibrido.

    Grazie a tutti


    • Modificato LDario martedì 5 aprile 2016 14:00
    martedì 5 aprile 2016 10:02

Tutte le risposte

  • Il forum è in italiano, sei pregato di scrivere in italiano. 

    Grazie.

    Per il tuo problema, Cortana è arrivabile solamente in ambienti non AD. Se esiste un logon su dominio Cortana non funzionerà. Funziona solo se è configurato un account microsoft sul pc. E' così by design.

    Ciao.

    A.

    martedì 5 aprile 2016 12:57
    Moderatore
  • Scusami, siccome ho aperto un po di portali mi sono confuso, pensavo di essere nella sezione inglese.

    Detto questo, Leggendo le varie KB di Microsoft, cortana è attivabile anche da Office 365 passando tramite l'app di posta e calendario. Solo che non ho ben capito se è possibile, in un ambiente ibrido, utilizzarla. Sarebbe un peccato che i dispositivi in ambiente aziendale non possano utilizzare le sue funzioni, siccome, l'integrazione tra dispositivi (es. chiamate perse) passa tramite quest'app.

    martedì 5 aprile 2016 13:26
  • Ti ripropongo la soluzione. con account aziendale NON puoi usare Cortana. Non ci sono alternative di sorta. Forse su future implementazioni ma il discorso cozza con la sicurezza di AD se dai la possibilità agli users di mettersi l'account di casa per fare andare Cortana. Personalmente lo condivido, bisognarebbe abilitare Cortana con account locali o di AD ma ad oggi non è contemplato. Ciao. A.
    martedì 5 aprile 2016 16:55
    Moderatore
  • Ok grazie, con un po di fatica ci sono arrivato, avevo in testa che si poteva gestire cortana con office 365, ma dopo quello che hai scritto e rileggendo gli articoli in effetti non c'è scritto che è possibile fare login con un account Azure AD.

    Quindi vorrei provare questo workaround. Visto che cortana potrebbe essere utile e anche avere le ricerche di mappe su più dispositivi dello stesso utente, voglio appunto dare la possibilità di utilizzare un account di Windows live. Però, OneDrive personale lo disabiliterei via policy ma non so se esiste un modo per poter disattivare anche la parte dello store "consumer" e lasciare attiva solo la parte business.

    Certo è che è davvero un peccato aver intrapreso questa strada. Alcuni servizi del mondo consumer possono essere utili anche nel mondo business (mi viene in mente anche il backup delle foto su OneDrive for business che non si può fare), spero che Microsoft dia la possibilità di utilizzare un account business alla pari di un account consumer.

    giovedì 7 aprile 2016 14:09
  • Guarda..sfondi una porta aperta. Ma per i test...prova pure...anche se non è che noi non abbiamo provato duecento strade diverse..non va e basta. Ma se trovi un modo..

    Ciao.

    A.

    giovedì 7 aprile 2016 14:29
    Moderatore
  • Ovviamente sono qua a chiedere perché so che è una community di esperti e speravo appunto che ci fosse una soluzione anche macchinosa. So che avete fatto tutti i test possibili ed immaginabili.

    Quindi anche la speranza di bloccare lo store consumer e lasciare attivo solo quello business la devo abbandonare?


    • Modificato LDario giovedì 7 aprile 2016 15:57
    giovedì 7 aprile 2016 15:56
  • di solito non diamo soluzioni "macchinose" ma solo ufficiali. Se esiste un workaround non ufficiale non potremmo darlo ugualmente Non mi risulta si possano scindere gli store visto che l'obiettivo è unificarli...

    A.

    giovedì 7 aprile 2016 16:02
    Moderatore
  • Ok grazie. Va bene unificarli, però dovevano mettere a disposizione tutti i servizi Microsoft anche con gli account business. Le funzioni più interessanti che introdurrà redstone se non collego un account Live le perdo e quindi non avrei più molti vantaggi ad avere dei Windows mobile. Comunque ho trovato una soluzione parziale. Spero che più avanti posso gestire tutto con l'account business.

    Giusto per conferma, con la versione di Windows 10 pro non posso disabilitare lo store? posso farlo solo con l'enterprise?

    Grazie per il supporto.

    venerdì 8 aprile 2016 15:19
  • Dovresti poterlo disabilitare anche sulla pro andando in User Configuration\Administrative Templates\Windows Components\Store E mettendolo in "enable" il "disabilita store" sulla dx
    venerdì 8 aprile 2016 19:30
    Moderatore