none
creare l'insieme di desktop virtuali RRS feed

  • Discussione generale

  • ciao a tutti, ho installato sul mio windows server 2012 r2 il ruolo di VDI e hyper-v, oltre ad altri ruoli. Ma concentriamoci su questi due. Ho un problema nella creazione dell'insieme di desktop virtuali. Nel senso che quando faccio la procedura guidata ad un certo punto mi blocco perchè mi chiede di selezionare i desktop virtuali che si desidera includere in questo insieme, solo che non nè trova nessuno. E oltre tutto, su questo sito ho letto che: "Se i desktop virtuali non vengono visualizzati, chiudere la procedura guidata, aggiungere le macchine virtuali tramite la console di gestione di Hyper-V e quindi creare di nuovo l'insieme." Però come si fa ad aggiungerli? Sull'hyper-v adesso cè solo una macchina virtualizzata con sopra windows 8.1.. aiutatemi!!!!
    • Tipo modificato Anca Popa lunedì 26 maggio 2014 13:14 discussione in corso
    mercoledì 21 maggio 2014 21:14

Tutte le risposte

  • ciao a tutti, a cosa si riferisce questo errore? impossibile creare l'insieme di desktop virtuali
    lunedì 19 maggio 2014 19:35
  • Ciao Guido, potresti contestualizzare l'errore... Grazie

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    lunedì 19 maggio 2014 21:38
    Moderatore
  • l'errore che mi da è: impossibile creare l'insieme di desktop virtuali.. come lo risolvo??

    martedì 20 maggio 2014 19:30
  • Forse mi sono espresso male... Se non indichi esattamente le attività che stai eseguendo, il Sistema Operativo utilizzato, il client eventualmente utilizzato diventa difficile risponderti.

    Magari posta una screen dell'errore...

    Saluti
    Nino


    ...esistono i motori di ricerca, facci un salto e troverai molte delle risposte che ti darò io.

    martedì 20 maggio 2014 19:42
    Moderatore
  • allora ho installato il ruolo vdi su un windows server 2012 r2 e mi da quell'errore lì... 
    martedì 20 maggio 2014 20:16
  • posta gli errori che trovi nel registro eventi indicando in particolare source ed eventid.

    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    giovedì 22 maggio 2014 10:52
    Moderatore
  • adesso quell'errore non cè più. però non riesco a creare l'insieme di desktop virtuali. come si fa??
    giovedì 22 maggio 2014 14:00
  • vedi questa guida step-by-step

    http://blogs.technet.com/b/canitpro/archive/2013/04/25/step-by-step-deploying-virtual-desktops-with-windows-server-2012.aspx


    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    giovedì 22 maggio 2014 14:18
    Moderatore
  • ok provo stasera e ti dico... e invece perchè da fuori non riesco ad accedere alla pagina digitando il link del rdweb?? mi dice pagina non disponibile
    giovedì 22 maggio 2014 14:34
  • Ciao guido,

    Non abbiamo ricevuto alcun aggiornamento e mi chiedevo se possiamo aiutarti ulteriormente o se il tuo quesito è stato risolto.

    Se così fosse ti saremmo grati di condividere il feedback in questo spazio ricordandoti che altri membri della community potrebbero riscontrare comportamenti simili.

    Grazie in anticipo,


    Anca Popa Follow ForumTechNetIt on Twitter

    Microsoft offre questo servizio gratuitamente, per aiutare gli utenti e aumentare il database dei prodotti e delle tecnologie. Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    mercoledì 4 giugno 2014 08:57
  • ciaoo :) no il mio quesito non è stato risolto, e sinceramente non so più che fare, perchè non nè vengo fuori. nel senso che io dalla console di gestione dell'hyper-v creo una nuova macchina virtuale in cui ci installo windows 8.1, finita l'installazione la metto in dominio e la spengo, e fin qui ci siamo. poi però quando vado su servizi desktop remoto, e clicco su "crea insieme di desktop virtuali" parte la procedura guidata però poi non posso più andare avanti perchè non mi trova nessun modello di desktop virtuale. cosa devo fare? dove sbaglio?? AIUTATEMI!!!!

    venerdì 6 giugno 2014 22:48
  • Per la creazione di un pool  è comunque necessario (dopo l'aggiunta al dominio) preparare la macchina virtuale con il seguente comando sysprep (da eseguire come amministratore):

    windir%\system32\sysprep\sysprep.exe /generalize /oobe /shutdown /mode:vm

    Solo successivamente può essere arrestata ed aggiunta.


    sabato 7 giugno 2014 10:12
    Moderatore
  • ho fatto anche questo ma non sono comunque riuscito... anche se però io l'avevo lanciato non da riga di comando ma facendo doppio click sull'exe... cambia qualcosa??
    sabato 7 giugno 2014 10:52
  • Si, avviando solo l'EXE potresti non averlo eseguito correttamente. Eseguilo da riga di comando (come amministratore) e attendi l'arresto automatico della macchina virtuale. Successivamente prova ad aggiungerla nuovamente al pool.
    sabato 7 giugno 2014 10:58
    Moderatore
  • ma basta anche solo la creazione di una macchina virtuale??
    sabato 7 giugno 2014 17:13
  • allora, ho creato una macchina virtuale con installato windows 8.1, l'ho messa in dominio e successivamente ho fatto il sysprep come mi hai detto tu. poi sono andato in servizi desktop remoto e ho lanciato la procedura guidata "crea insieme di desktop virtuali" ma niente.. non riesco a capire dove sbaglio
    sabato 7 giugno 2014 18:44
  • In effetti in quel passaggio del wizard dovrebbe visualizzarti la macchina virtuale template per creare il pool gestito. Credo a questo punto che tu abbia saltato qualche passaggio nella configurazione del ruolo.

    Ti consiglio di rivedere tutti i passaggi descritti in questa guida:

    http://download.microsoft.com/download/F/C/6/FC6899CB-4D63-425B-8B8C-31B18EE0664B/Understand_and_Troubleshoot_Desktop_Virtualization_in_Windows_Server_8_Beta.docx

    Si tratta di documentazione relativa la deploy su Windows 8 Beta ma è ancora applicabile ed è un po' più chiara rispetto ai Test Lab.

    sabato 7 giugno 2014 19:52
    Moderatore
  • lo rimuovo e lo reinstallo??
    sabato 7 giugno 2014 23:19
  • Si, secondo me è meglio ricominciare da capo. Se si tratta di un test ti consiglio addirittura di iniziare da un sistema completamente pulito (non si sa mai) ed eseguire un deploy rapido. Ricorda che per far funzionare tutto correttamente è meglio avere il ruolo di DC su una macchina differente a causa del ruolo Remote Desktop Connection Broker (anche se teoricamente ora l'installazione dovrebbe essere supportata anche nei DC nella release R2 di Windows Server 2012, ma è comunque sconsigliato dale best practices).


    domenica 8 giugno 2014 08:43
    Moderatore
  • io ho una macchina assemblata da me su cui ci ho installato windows server 2012 r2 e tutti i ruoli sono lì sopra.. dovrei prendere un altra macchina su cui installarci il vdi?
    domenica 8 giugno 2014 12:23
  • Si, sarebbe preferibile avere una macchina dedicata solo al VDI.
    domenica 8 giugno 2014 13:33
    Moderatore
  • e le conseguenze quali sarebbero avendo il vdi installato con tutti gli altri ruoli??
    domenica 8 giugno 2014 18:35
  • Il corretto funzionamento non è garantito in quanto non dovrebbe essere una configurazione ufficialmente supportata da Microsoft, ma soprattutto si va a scontrare con le best practices di quasi ogni ruolo su cui si basa l'infrastruttura VDI (in pratica abbina i servizi RDS con Hyper-V).

    Ad esempio qui trovi le motivazioni per cui è meglio non rendere un host Hyper-V anche un DC:

    http://www.altaro.com/hyper-v/reasons-not-to-make-hyper-v-a-domain-controller/

    Altre motivazioni relative ai servizi desktop remoto le trovi invece nel documento che ti avevo proposto precedentemente sotto la voce "Security Considerations":

    As with previous versions of Windows, it is not recommended for the Remote Desktop Virtualization Host, RemoteFX role services, and Active Directory Domain Services to coexist on the same server. This recommendation is due to the security risk and potential for decreased performance and functionality, and the user is notified of this risk if DCPROMO detects the Remote Desktop Session Host role service is installed at the time of promotion. Conversely, if the user attempts to install the Remote Desktop Session Host role service on a server that is already a Domain Controller, the same prompt will display. Continuing installation past this point assumes that the user is aware of and accepts this risk.

    domenica 8 giugno 2014 21:04
    Moderatore
  • allora ho disinstallato il ruolo e reinstallato, ma al momento del riavvio per completare l'operazione mi compare il messaggio: "impossibile completare le funzionalità, annullamento modifiche" perchè??
    lunedì 9 giugno 2014 20:21
  • Ti riferisci al Remote Desktop Virtualization Host? Visto che avevi fatto un'installazione con tutti i ruoli (incluso Active Directory) forse è meglio iniziare da un'installazione "pulita".
    martedì 10 giugno 2014 16:31
    Moderatore
  • quindi dovrei assemblarmi un nuovo pc?? O.o se si potreste darmi dei consigli sull hardware da adottare??
    martedì 10 giugno 2014 20:49
  • No, intendo semplicemente reinstallare il sistema operativo, poi reinstallare i ruoli seguendo passo-passo la guida e utilizzare un altro server come DC (in realtà non serve una grande potenza di calcolo, ma per i test va bene anche utilizzare una macchina virtuale in esecuzione su un normale computer).
    martedì 10 giugno 2014 21:45
    Moderatore
  • e ma se devo utilizzare un altro server come dc devo per forza assemblarne un altro. o se dovessi optare per installarlo in virtuale che impostazioni hardware dovrei dare alla macchina virtuale?? potrei installarlo anche sull hyper v??
    mercoledì 11 giugno 2014 10:48
  • Installarlo nell'Hyper-V del VDI no, ma puoi far girare la macchina virtuale su un qualsiasi pc (anche un client), almeno per la fase di test, per poi spostarlo su un server vero e proprio in produzione. Trovi tutte le indicazioni per la configurazione di DC virtuali qui:

    http://technet.microsoft.com/en-us/library/ee256063(v=ws.10).aspx

    http://support.microsoft.com/kb/888794

    Le richieste in fatto di hardware per il solo ruolo di DC sono molto limitate quindi non ci sarà bisogno di spendere cifre esagerate per il server fisico: direi giusto di aggiungere un RAID hardware sui dischi visto che sarà l'unico DC del dominio. Comunque come ti dicevo puoi rimandare tranquillamente l'acquisto a dopo il completamento della configurazione di prova. In fase di test non fa niente se la macchina virtuale del DC è in esecuzione su un normale computer.

    mercoledì 11 giugno 2014 17:07
    Moderatore
  • no no, dico l'hardware per il vdi...
    mercoledì 11 giugno 2014 19:38
  • Ma se hai già un server dimensionato correttamente per il tuo ambiente VDI perché acquistarne un altro? Potrebbe essere eccessivo utilizzarlo solo come DC.

    In ogni caso puoi trovare una guida qui:

    http://www.microsoft.com/en-us/download/details.aspx?id=17190



    mercoledì 11 giugno 2014 20:25
    Moderatore
  • ormai il server che ho ora lo uso come dc con tutti i ruoli che ho installato, eccetto il vdi.. pensavo prima di provare il vdi su una macchina virtuale.. se poi funziona di prendere i pezzi hardware per assemblare un server con sopra solo il ruolo di vdi. e chiedevo appunto i requisiti hardware per il vdi
    mercoledì 11 giugno 2014 21:35
  • Leggi l'ultimo documento che ti ho proposto. Trovi tutte le indicazioni necessarie.
    mercoledì 11 giugno 2014 21:48
    Moderatore
  • e se tipo virtualizzassi il vdi sul windows server con vmware workstation? è fattibile come cosa??
    giovedì 12 giugno 2014 20:16
  • Certo, puoi utilizzare anche soluzioni VDI non Microsoft ma in ogni modo dubito che riuscirai comunque a configurare il tutto utilizzando un unico server. In ogni caso anche se fosse possibile io sinceramente non virtualizzerei il DC su un server che ospita un VDI (consuma un bel po' di risorse anche per poche macchine, poi dipende sempre anche dall'hardware del tuo server...).
    sabato 14 giugno 2014 20:31
    Moderatore
  • allora ieri ho fatto questo.. ho installato in un altro pc su vmware in virtuale windows server 2012 r2. una volta finita l'installazione ho installato il ruolo servizi desktop remoto. però come faccio, quando mi chiede di specificare il percorso per il modello di desktop virtuale, a dire che è sull'altro server dove adesso c'è installato tutto?? devo condividere la cartella contenente l'hard disk della macchina virtuale installata con hyper-v??
    domenica 15 giugno 2014 18:26
  • allora ieri ho fatto questo.. ho installato in un altro pc su vmware in virtuale windows server 2012 r2. una volta finita l'installazione ho installato il ruolo servizi desktop remoto. però come faccio, quando mi chiede di specificare il percorso per il modello di desktop virtuale, a dire che è sull'altro server dove adesso c'è installato tutto?? devo condividere la cartella contenente l'hard disk della macchina virtuale installata con hyper-v??
    mercoledì 18 giugno 2014 19:32
  • Perché servizi desktop remoto lo stai installando su un server virtuale? Se stai seguendo le mie indicazioni precedenti, sul server virtuale dovresti installare solo il ruolo di DC e il resto sulla macchina fisica.
    Altrimenti temo di non riuscire a seguire più lo svolgimento dei tuoi test. 
    giovedì 19 giugno 2014 09:59
    Moderatore
  • non posso assolutamente installare il dc con tutti gli altri ruoli su una macchina virtuale, non potrei neanche a livello hardware... anche perchè dovrei rifare tutto quindi eviterei...
    giovedì 19 giugno 2014 10:39
  • No, non ci siamo, forse non mi ero spiegato al meglio. Intendevo:

    Ruolo di DC: Macchina virtuale su diversa macchina fisica o diversa macchina fisica

    Tutti gli altri ruoli VDI: Macchina fisica (seguendo esattamente le indicazioni del documento che ti avevo proposto)

    Questo per separare il ruolo di DC dagli altri ruoli, per le motivazioni che ti avevo illustrato precedentemente.
    giovedì 19 giugno 2014 12:11
    Moderatore
  • non importa.. allora supponiamo di avere due server fisici come faccio a fare quello che ti ho chiesto??
    giovedì 19 giugno 2014 12:28
  • aspetto una risposta..
    sabato 21 giugno 2014 11:37
  • aspetto una risposta..

    :-)

    forse è meglio che ti sia chiaro un concetto: qui non ci sono dipendenti Microsoft, qui ci sono solo utenti che volontariamente e gratuitamente aiutano altri utenti.

    tutti i volontari fanno un altro mestiere per vivere, non guadagnano rispondendo nei forum quindi se puoi pazientare ed aspettare una risposta che ti verrà data quando sarà possibile bene, altrimenti, se hai fretta di risolvere, ti devi rivolgere al supporto clienti di Microsoft Italia pagando l'intervento.

    ti preciso in ogni caso che i moderatori di questo forum non perdono di vista i threads seguiti e, quando trovano una soluzione, continuano a dare il loro supporto.

    grazie.

    ciao.



    Edoardo Benussi
    Microsoft MVP - Directory Services
    edo[at]mvps[dot]org

    sabato 21 giugno 2014 12:11
    Moderatore