none
Shadow Copy RRS feed

  • Discussione generale

  • Buongiorno, ho la necessità di implementare un sistema di backup che mi permetta di poter recuperare diverse versioni per ogni file. Diciamo che va più che bene se ogni giorno alle 23.00 il sistema mi fa delle copie dei file diversificate.

    Il modo migliore per implementarlo è utilizzare le shadow copie  --> direi

    Su Windows 7 ho letto che ci sono diversi problemi, con Windows Server 2012 Essential R2 può andare bene ??

    ho acquistato un PC HP 450 classico con 4 GB di RAM: posso acquistare una licenza OEM / RETAIL (quale ??),

    installarla su questo PC (su cui ho montato un Hard Disk da 1 TB) ed attivare le Shadow copie ??

    Grazie,

    Claudio

    martedì 19 gennaio 2016 10:49

Tutte le risposte

  • ciao claudio,

    si tratta di un ambiente aziendale? di quanti computer dovrai eseguire il backup? la rete è configurata con  un DC oppure no?

    Elvis


    Alvise Cervellati - MVP Windows Expert-Consumer

    martedì 19 gennaio 2016 13:44
  • Ciao, far fare da server ad un pc non è mai un approccio corretto. I server nascono apposta con determinate caratteristiche hardware. Windows 2012 Server OEM è comunque venduto assieme ai server, non a macchine client. detto questo ho dei dubbi anche sulle shadow copies che vuoi usare per due motivi:

    - calano all'aumentare dei dati

    - se salta il disco non hai comunque un backup.

    Le shadow salvano la vita in tanti casi ma non devono essere intese come backup, sono un ottimo strumento di recupero veloce, ma se è una cosa sicura che vuoi, il backup con differenziale\incrementale è l'unica soluzione percorribile, magari su un NAS esterno...e con un sistema hardware dedicato. Gli accrocchi li lascierei stare.

    Ciao.

    A.

    martedì 19 gennaio 2016 13:55
    Moderatore
  • si tratta di un PC aziendale.

    Devo eseguire il backup di cartelle condivise presenti su NAS e Server.

    La rete ha un DC.

    Grazie mille per le risposte

    martedì 19 gennaio 2016 13:56
  • e allora con le shadow non fai niente..ti serve un sw di backup..anche se...non capisco..ma se hai un nas ed un server perchè devi mettere delle copie su un pc con un solo alimentatore ed 1 disco fisso? Prendi un nas entry level di Synology o Qnap con 2\4 dischi da 6TB e almeno hai una cosa ridondata e non ti serve sistema operativo...no?

    Ciao.

    A.

    martedì 19 gennaio 2016 14:06
    Moderatore
  • Tutto chiaro.

    Potresti dirmi se con Windows Server 2012 Essential funzionano le Shadow Copie, ovvero se è una funzionalità che si può attivare ?? Su Windows 8-10 non c'è..

    Inoltre se volessi acquistare una versione di Windows Server ed installarla su di un PC devo acquistare quella Retail ??

    Il mio obiettivo è fare un backup di un NAS.. copio tutto sul PC ed attivo le shadow copie.

    martedì 19 gennaio 2016 14:22
  • Su tutte le versioni server dal 2003 in poi le shadow sono presenti ed attivabili. sui client 8-10 si chiamano "versioni precedenti" ma non le puoi comandare e sono legate ai punti di ripristino quindi abbastanza diversa dalle versioni server.

    Se hai già comprato l'hw ti devi per forza prendere una retail. che però messa su un pc normale...oltretutto l'essentials necessita di un po di ram per girare decentemente, almeno 8GB ed un i7 se vuoi che si sposti...:-)

    Ciao.

    A.

    martedì 19 gennaio 2016 14:27
    Moderatore
  • in poche parole devi fare il backup di un backup? 

    non so quanto sia pratico, sempre se ho capito bene. Le cartelle che risiedono sul nas, quindi, NON hanno attualmente una copia di backup? 


    Alvise Cervellati - MVP Windows Expert-Consumer

    martedì 19 gennaio 2016 14:27
  • Io ho una NAS presso una sede e vorrei fare il backup presso un'altra sede.

    Questo backup deve essere differenziale..

    per questo optavo per le shadow copie.

    Suggerimenti ??

    martedì 19 gennaio 2016 15:03
  • ripeto...con le shadow non lo fai, hai frainteso come funzionano e come implementarle. Per fare quello che vuoi ci sono tante strade più o meno economiche, se non vuoi mettere dati in cloud (che sarebbe la soluzione che funziona meglio) magari potresti mettere 2 NAS con protocollo Rsync, se sono uguali di solito hanno questa funzionalità..per i server be'...discorso diverso...non è così banale tenere sincronizzati due server in sedi differenti per quanto riguarda i files...dovresti usare il DFS

    https://msdn.microsoft.com/en-us/library/bb727150.aspx

    anche li però..si parla comunque di investimenti non banali. C'è chi usa degli script con robocopy sulla macchina remota...per esperienza però le cose che funzionano meglio sono le repliche tra nas, i dfs ed il cloud.

    Ciao.

    A.

    martedì 19 gennaio 2016 15:27
    Moderatore
  • Chiedo scusa, non ho approfondito bene.

    Alla sera, utilizzando un software come SyncBack, copio tutto il contenuto del NAS sul PC.

    A questo punto per avere le copie differenziali utilizzo le shadow Copie.

    Per questo utilizzerei un server per fare prima la copia del NAS con Syncback e poi utilizzerei le Shadow Copie per differenziarle.

    martedì 19 gennaio 2016 17:07
  • Ciao Claudio,

    Il tuo thread nel Forum di TechNet è ancora aperto per noi.
    Se i consigli ricevuti ti sono stati utili, ricorda di evidenziare la soluzione cliccando su "Segna come Risposta". Aggiungo che il tuo riscontro tornerà sicuramente utile per chi si dovesse trovare nella medesima situazione, così è molto gradito dai membri della community se puoi condividere una soluzione tua.
    Grazie della collaborazione.


    Il contenuto viene fornito “così come è” e non comporta alcuna responsabilità da parte dell'azienda.

    martedì 26 gennaio 2016 09:32